Asiatica Film Mediale

Il compagno di Matt Smith in Doctor Who risponde alle potenziali possibilità di ritorno.

Il compagno di Matt Smith in Doctor Who risponde alle potenziali possibilità di ritorno.
Debora

Di Debora

17 Marzo 2023, 17:18



L’ex protagonista di Doctor Who, Arthur Darvill, ha risposto alle possibili chance del suo personaggio, Rory Williams, di tornare in una guest appearance nello show. Darvill ha interpretato il ruolo di Rory Williams dal 2010 al 2012, durante la stagione di Matt Smith come l’Undicesimo Dottore. Rory era il ragazzo di Amy Pond (Karen Gillan), che aveva incontrato il Dottore quando era bambina e lo avrebbe reincontrato 12 anni dopo. Rory era un’infermiere prima delle sue avventure con il Dottore, che lo avrebbero visto diventare un eroe a tutti gli effetti, fino ad arrivare a morire e ritornare in vita diverse volte salvando Amy e l’universo.

In un’intervista con Metro, Darvill ha parlato della possibilità di vedere Rory tornare in Doctor Who in futuro. Grazie al viaggio nel tempo della serie, qualsiasi cosa è possibile, e Darvill si è mostrato aperto alla possibilità di un ritorno del suo personaggio. Afferma infatti: “Ho sempre detto che non sarebbe mai successo, ma penso che il tempo possa cambiare le cose. Sono sicuro che accadrà a un certo punto. [Matt, Karen e io] abbiamo sempre detto che avremmo dovuto farlo insieme”.

Come Darvill ha ricordato, una reunion di Amy, Rory e l’Undicesimo Dottore sarebbe entusiasmante, specialmente considerando che Amy e Rory hanno avuto una delle partenze più emozionanti della serie. La loro ultima apparizione è stata nella puntata 5 della settima stagione, “Gli Angeli piangenti”. Alla fine dell’episodio, Rory viene toccato dagli angeli e rispedito indietro nel tempo al 1938, e Amy decide di farsi toccare anche lei per poter stare con Rory. Dopo aver fatto questa scelta, i due vissero vite normali dal 1938 in poi e morirono di vecchiaia. La loro partenza era stata sconvolgente per il Dottore di Matt Smith, che si era molto affezionato alla coppia durante le loro avventure. Il fatto che continuassero ad esistere nel passato faceva sperare che il Dottore li avrebbe visitati un giorno.

Sfortunatamente, il numero di paradossi e di danni alla linea temporale ha impedito al Dottore di tornare indietro nel tempo per visitare Rory e Amy. È stato costretto ad abbandonare la situazione perché se avesse fatto un altro cambiamento, New York sarebbe stata distrutta. Tuttavia, ciò non ha impedito a molti spettatori di sperare che ci sia comunque un modo per riunire ancora una volta il trio. Solo il tempo dirà se Doctor Who troverà un modo unico per far tornare Darvill o Gillan.


Potrebbe interessarti

Chiusura di Carnival Row: i segreti dietro il finale prematuro
Chiusura di Carnival Row: i segreti dietro il finale prematuro

Amazon ha annunciato che Carnival Row non avrà una terza stagione. La serie tv con protagonisti Orlando Bloom e Cara Delevingne si conclude dopo due stagioni, con l’ultima che esordirà sulla piattaforma di streaming il 17 febbraio. Secondo Orlando Bloom, la decisione di non continuare con la serie è dovuta ai problemi causati dalla pandemia […]

L’attore di Last Of Us conferma la giornata Bring Your Husband To Work Day con un cameo del clicker del coniuge.
L’attore di Last Of Us conferma la giornata Bring Your Husband To Work Day con un cameo del clicker del coniuge.

Melanie Lynskey, star di The Last of Us e di Yellowjackets, ha rivelato che suo marito ha fatto un cameo nel ruolo di un clicker. Nell’episodio 4 del successo di HBO, che è ambientato in un mondo post-apocalittico, la Lynskey ha debuttato nel ruolo di Kathleen, una leader spietata di un movimento rivoluzionario a Kansas […]