Asiatica Film Mediale

Il comico Maz Jobrani conclude un accordo per creare una nuova commedia d’animazione

Il comico Maz Jobrani conclude un accordo per creare una nuova commedia d’animazione
Debora

Di Debora

11 Marzo 2022, 17:28


Il comico Maz Jobrani ha recentemente stretto un accordo per scrivere e sviluppare una nuova commedia animata, provvisoriamente intitolata Laugh On Lorb. Jobrani, di origine iraniana, si è trasferito in California da bambino, dove alla fine ha raggiunto le sue aspirazioni di recitazione e di recitazione in cabaret. Come attore regolare per i principali comedy club sia in California che a New York, il comico dallo stile unico ha cinque speciali di cabaret al suo attivo, oltre alle apparizioni in The Tonight Show con Jay Leno, The Colbert Report e altro ancora. Jobrani costituisce anche un quarto dell’Asse del Male Comedy Tour, che presenta quattro comici itineranti di origine mediorientale che spesso scherzano sulla razza e sulla loro esperienza di vita in America. Il nome del tour è stato preso da un discorso tenuto dal presidente George W. Bush, in cui ha etichettato le regioni dell’Iraq, dell’Iran e della Corea del Nord come “l’asse del male”.

Secondo Deadline, Jobrani scriverà e svilupperà Laugh On Lorb dopo un accordo con Curiosity Ink Media di Grom Social Enterprises. Per la commedia d’animazione, il comico attingerà dalla sua esperienza di immigrato iraniano-americano. Jobrani svilupperà il nuovo spettacolo insieme al regista Dustin Ellis, meglio conosciuto per il suo lavoro in The Kingdom e Take Me Home Tonight. Russell Hicks, Chief Content Officer di Curiosity Ink Media, ha dichiarato in una dichiarazione che solo Jobrani potrebbe inventare un concept di serie così interessante. Vedi la citazione di Hicks di seguito:

“Solo la mente di Maz Jobrani potrebbe concepire un’adolescente iraniana scambiata per Oprah e con l’obiettivo di compiacere una razza aliena priva di emozioni sull’orlo dell’estinzione… e lo adoriamo. Maz ha un’incredibile capacità di usare la sua commedia per costruire ponti culturali e siamo entusiasti che stia collaborando con Curiosity per portare il suo umorismo e la sua infinita energia positiva in questa sitcom animata”.

La premessa di Laugh On Lorb dal titolo provvisorio è senza dubbio unica, incentrata su un aspirante fumetto adolescente scelto per presentare Oprah Winfrey alla sua scuola. Tuttavia, durante l’apparizione, viene rapito dal palco dall’alieno “Lorbs”, che pensa che sia Oprah. Successivamente gli alieni lo riportano sul loro pianeta natale per incontrare la loro principessa, dove l’aspirante comico scopre che le forme di vita aliene si stanno sforzando di riportare l’emozione a Lorb. Lungo la strada, l’adolescente immigrato condivide la sua “intuizione, intelligenza e filosofia di vita” mentre allo stesso tempo apprende di più su se stesso nel processo. Con l’avanzare dello sviluppo di Laugh On Lorb, è probabile che arriveranno presto maggiori dettagli sulla direzione e la distribuzione dello show, e i fan della commedia di Jobrani si troveranno a fare un giro esilarante e bizzarro con questa nuova serie animata dalla premessa selvaggia.

Fonte: Scadenza

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Marvelous Mrs Maisel Stagione 5: Tutto ciò che sappiamo
Marvelous Mrs Maisel Stagione 5: Tutto ciò che sappiamo

Quando tornerà The Marvelous Mrs. Maisel per la quinta stagione e di cosa parlerà l’ultima stagione della commedia di successo di Amazon Prime? Miriam “Midge” Maisel (Rachel Brosnahan) farà il suo ultimo inchino nella stagione 5 di The Marvelous Mrs. Maisel. La stagione 4 di 8 episodi di Mrs. Maisel si è appena conclusa su […]

La nostra bandiera significa che la morte rivela le origini della criptovaluta
La nostra bandiera significa che la morte rivela le origini della criptovaluta

Attenzione: SPOILER per Our Flag Means Death episodio 5, “The Best Revenge Is Dressing Well”. La commedia sui pirati di HBO Max Our Flag Means Death ha preso una sottile pugnalata alla criptovaluta, con una truffa che ha coinvolto un immaginario principe d’Egitto. Per fortuna, lo spettacolo non si abbassa all’ovvio gioco di parole di […]