Notizie Serie TVIl co-creatore di Better Call Saul spiega come è...

Il co-creatore di Better Call Saul spiega come è arrivata la fine

-


Spoiler avanti per il finale della serie Better Call Saul!

Peter Gould, produttore di Breaking Bad e co-creatore della serie spinoff Better Call Saul, descrive le decisioni alla base del finale appropriato di quest’ultimo. L’episodio 13 della sesta stagione di Better Call Saul, “Saul Gone”, ha segnato l’episodio finale del popolare dramma AMC e l’ultima incursione degli spettatori nell’universo di Breaking Bad. L’episodio prevedeva le apparizioni come ospiti di molti personaggi preferiti dai fan sia dello spinoff che della serie originale, tra cui Walter White, Bill Oakley, Chuck McGill e Mike Ehrmantraut. Mentre Breaking Bad ha visto quasi tutti i personaggi principali morire o diventare completamente irriconoscibili entro la fine, il finale di Better Call Saul ha mostrato che non è mai troppo tardi per voltare pagina.

In “Saul Gone”, Saul Goodman (alias Gene Takavic, alias Jimmy McGill) sfugge all’inseguimento della polizia dopo il suo scontro con la Marion di Carol Burnett, ma alla fine finisce dietro le sbarre. Chiama il vecchio collega del tribunale Bill Oakley per un consiglio legale e negozia per una condanna ridicolmente breve sulla base del fatto che non andrà in giudizio. In tipico stile Saul, presto sfida la fortuna e rivela di avere informazioni sulla morte di Howard Hamlin. quindi Kim si presenterà in aula. Quando la vede, Saul interrompe i suoi stessi procedimenti e confessa tutto ciò che ha fatto di sbagliato. Dopo un motivo di viaggio nel tempo nell’episodio, Saul riprende il suo vero nome, chiedendo di essere chiamato Jimmy. Anche se riceve una condanna pesante, si guadagna la visita di Kim e condividono un’ultima sigaretta in parallelo al pilot dello show.

In un’intervista con THR, il co-creatore della serie Peter Gould analizza il finale della serie Better Call Saul. L’episodio potrebbe essere visto come un ottimismo o addirittura un lieto fine, e offre i suoi pensieri sulla questione di ciò che i personaggi meritavano. Guarda cosa ha da dire qui sotto:

Adoro il fatto che pensi che sia un lieto fine quando hai un personaggio in prigione per una pena molto lunga e l’altro che è minacciato di una gigantesca azione civile. Quindi sì! Ascolta, il fatto che pensi che sia un finale ottimista significa molto. La nostra domanda è diventata davvero: “Qual è il finale giusto per questo ragazzo? Qual è il momento giusto per lasciarlo? Qual è il momento giusto per lasciare Kim?” E sì, sono d’accordo che è ottimista, perché fa un cambiamento. Chiunque studi gli esseri umani intorno a te, può vedere che fare un vero cambiamento è molto difficile e raro. Nel dramma, diciamo sempre: “Oh, si tratta di cambiare il personaggio”, ma a volte i personaggi stanno diventando più di quello che erano o stanno proseguendo lungo i binari che hanno tracciato per se stessi. Questo è un ragazzo, ha questo impulso autodistruttivo che continua a tornare e fa cose che in realtà non deve fare, cose come lavorare con Walter White o fare irruzione nella casa del signor Lingk anche quando probabilmente tornerà a in qualsiasi momento. Ora finalmente fa un cambiamento qui. Penso tu abbia ragione. Penso che sia ottimista. Pensavo che finire con Saul dietro le sbarre fosse giusto e giusto. Hai chiesto cosa si merita e penso che non sia certamente meno di quanto si merita.

I commenti di Gould, pur non scusando in alcun modo il comportamento di Saul durante la serie, fanno luce sul processo di pensiero del creatore riguardo a quanto lontano potrebbe davvero arrivare il cambiamento del personaggio. Con le apparizioni finali di Marie e Walter in Better Call Saul, così come la storia che Saul racconta e poi rivede sul suo tempo con Walter White, è impossibile non confrontare il suo cambiamento con quello di Walter in Breaking Bad. Mentre in quella serie, Walter cambia durante lo spettacolo e poi, come dice Gould qui, continua lungo le tracce che ha già tracciato, Saul forgia un nuovo, vero percorso in avanti – per quanto tempo durerà. Sebbene Gould ridacchia al pensiero che Saul in prigione e Kim forse citato in giudizio dalla vedova di Howard possano essere considerati una conclusione speranzosa o felice, riconosce che l’ago si è mosso in termini di bussola morale di Jimmy.

Quando si tratta del futuro del franchise, si sa poco. Sebbene Better Call Saul, che termina dopo il sequel di Breaking Bad El Camino, fosse considerato l’ultimo capitolo della saga di Breaking Bad, Vince Gilligan ha espresso che potrebbe essere aperto a rivisitare il franchise in futuro. Tuttavia, non vuole esagerare, quindi il finale di stasera potrebbe segnare l’ultima volta del pubblico in Gilligan e Gould’s Albuquerque. Fortunatamente, l’ultimo giro completo e ricco di sfumature di Better Call Saul attraverso ricordi, rimpianti e cancelli della prigione è riuscito a offrire esattamente ciò che Jimmy e i suoi fan meritavano.

Fonte: THR

Ultime News

Henry Cavill diventa Captain Britain nella straordinaria fan art del MCU

Mentre il suo futuro nel DC Extended Universe rimane in gran parte sconosciuto, Henry Cavill è immaginato come...

Battlestar Galactica ha pagato un tributo segreto alla serie originale

Il reinventato Battlestar Galactica, sia la miniserie che le successive serie televisive settimanali, hanno reso omaggio allo spettacolo...

Il trailer di Gudetama di Netflix dà vita al Lazy Egg di Sanrio

Il trailer ufficiale di Gudetama: An Eggcellent Adventure di Netflix porta l'iconico personaggio di Sanrio in un universo...

Il più antico reclamo Fast & Furious è sempre stato sbagliato

Di tutte le critiche che Fast and Furious ha dovuto affrontare negli ultimi due decenni, l'idea che il...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te