Asiatica Film Mediale

Il co-creatore di Arrowverse è arrabbiato per non essere coinvolto nel nuovo universo DC

Il co-creatore di Arrowverse è arrabbiato per non essere coinvolto nel nuovo universo DC
Debora

Di Debora

06 Marzo 2023, 20:23


Il co-creatore di Arrowverse, Marc Guggenheim, è sconvolto dal fatto di non essere coinvolto nel nuovo universo DC. Dato che il DCEU ha ancora alcune puntate, un nuovo universo DC è in arrivo da James Gunn e Peter Safran. Dopo il lancio dei DC Studios nel novembre 2022, Gunn e Safran hanno presentato la prima metà del capitolo 1, “Gods and Monsters”, nel gennaio di quest’anno. Con diversi film e programmi TV in lavorazione, DC Studios sta tentando di creare un universo più coeso. Vari scrittori sono stati scelti per il nuovo franchise mentre aiutano Gunn e Safran a creare l’Universo DC per i prossimi 8-10 anni.

Uno dei creatori dietro Arrowverse di The CW, tuttavia, ha recentemente commentato l’ascesa del nuovo DC Universe. Il co-creatore di Arrow e Legends of Tomorrow, Guggenheim, ha parlato della sua delusione per non aver avuto nemmeno un incontro con i DC Studios. Guggenheim è stato anche un’enorme forza creativa dietro i crossover annuali, in particolare Crisis on Infinite Earths. Mentre Guggenheim non stava chiedendo un lavoro, l’EP di Arrowverse sperava di essere almeno preso in considerazione per una chiacchierata con Gunn e Safran. Al momento della pubblicazione di questa storia, non ci sono stati commenti da parte di Gunn, Safran o altri rappresentanti dei DC Studios.

Perché lo dico adesso? Bene, questa settimana, James Gunn ha annunciato di aver messo insieme una “stanza degli scrittori” per aiutare a tracciare quello che sarà il nuovo “Universo DC” sotto la sua guida e quella di James Safran. Basti dire che non sono in quel gruppo. Non sono particolarmente sorpreso. In effetti, ho pensato che avrebbero riunito una sorta di fiducia del cervello per aiutare a facilitare quella che presumevo – speravo – sarebbe stata una visione ambiziosa come merita l’Universo DC. Ma sarò onesto: mi sarebbe piaciuto avere almeno un incontro. Non è un lavoro, intendiamoci. Un incontro. Una conversazione. Un piccolo riconoscimento di ciò che ho cercato di contribuire al grande arazzo che è l’Universo DC. Dopo tutto, avevo passato solo nove anni a lavorare duramente in quella vigna. (Esclusi molti altri anni di co-scrittura del film Lanterna Verde, una serie in streaming su Lanterna Verde e fumetti come The Flash, Batman Confidential, Le avventure di Superman e Justice Society of America.)

E poi c’erano altre cose che sostanzialmente si riducevano a me lamentandomi del fatto che, sebbene lavorare per DC fosse stato creativamente appagante, comportava molte avversità, sfide e sacrifici personali – nessuno dei quali sembra aver portato alcun vantaggio professionale. In poche parole, l’Arrowverse non ha portato a nessun altro concerto, quindi, almeno a livello di carriera, sembra di aver davvero sprecato il mio tempo.

Cosa sta succedendo all’Arrowverse in CW

Mentre l’Universo DC è in arrivo, l’Arrowverse è in realtà alle sue ultime gambe al The CW. Attualmente, la stagione 9 di The Flash va in onda settimanalmente, con solo nove episodi rimasti prima che lo spettacolo raggiunga la fine. Il Flash segnerà anche la fine del lato Earth-Prime nell’Arrowverse, diventando anche quello più longevo. L’unico altro spettacolo dell’Arrowverse in onda quest’anno è la terza stagione di Superman & Lois, nonostante lo spettacolo si svolga su una Terra alternativa.

Il finale della seconda stagione di Superman & Lois ha rivelato che nonostante sia stato concepito come parte di Earth-Prime, è in una realtà diversa. Se Superman & Lois non viene rinnovato per la stagione 4, ciò segnerà la fine completa dell’Arrowverse di Greg Berlanti su The CW. Nonostante sia uno show televisivo DC di Berlanti, l’imminente serie Gotham Knights non ha alcun legame con l’Arrowverse. Dato lo stato del nuovo regime di The CW, le proprietà dei supereroi vengono lentamente eliminate dalla rete. Il tempo dirà se Superman & Lois e Gotham Knights supereranno o meno questa stagione.

Anche se l’Universo DC è il nuovo obiettivo di Warner Bros. Discovery, l’Arrowverse è stato fondamentale per lo studio per anni. Dal 2012, il franchise è stato una delle proprietà di punta di The CW, dando vita a numerosi personaggi DC. L’Arrowverse è stato anche uno degli universi di supereroi condivisi di maggior successo, soprattutto per la televisione. Mentre la fine è vicina, l’Arrowverse sarà sempre ricordato come un franchise rivoluzionario per DC.

Fonte: Marc Guggenheim


Potrebbe interessarti

Il produttore di effetti visivi di The Witcher prende in giro la tradizione nella stagione 3 e oltre
Il produttore di effetti visivi di The Witcher prende in giro la tradizione nella stagione 3 e oltre

La stagione 3 di The Witcher è attualmente in produzione e il produttore di VFX dello show ha anticipato un’espansione della tradizione mondiale per gli episodi finali della stagione. The Witcher di Netflix è basato sull’omonima serie di libri di Andrzej Sapkowski, che ha anche ispirato la serie di videogiochi di successo sviluppata da CD […]

Ahsoka avrà un ruolo importante nella costruzione dell’universo televisivo di Star Wars
Ahsoka avrà un ruolo importante nella costruzione dell’universo televisivo di Star Wars

Il creatore di Mandalorian Jon Favreau conferma che lo show televisivo Disney+ di Ahsoka sarà una parte importante della storia sviluppata in quella parte della timeline di Star Wars. Il Mandaloriano non è più solo; piuttosto, Lucasfilm lo ha trasformato in un trampolino di lancio per altri programmi TV spin-off. The Book of Boba Fett […]