Asiatica Film Mediale

Il cast di TMNT di Seth Rogen e i dettagli della storia rivelano i cattivi preferiti dai fan

Il cast di TMNT di Seth Rogen e i dettagli della storia rivelano i cattivi preferiti dai fan
Erica

Di Erica

05 Marzo 2023, 16:01


Gli eroi underground preferiti da tutti stanno tornando con stile con il cast e i dettagli della storia di Teenage Mutant Ninja Turtles: Mutant Mayhem. Il prossimo film d’animazione è uno dei due riavvii cinematografici in lavorazione basati sugli amati personaggi dei fumetti di Kevin Eastman e Peter Laird. Prodotto da Seth Rogen e dal suo partner creativo Evan Goldberg, Teenage Mutant Ninja Turtles: Mutant Mayhem è attualmente previsto per l’uscita nell’agosto 2023.

Dopo anni passati a tenere nascosti i dettagli, Paramount e Rogen hanno rivelato il cast e i dettagli della storia di Teenage Mutant Ninja Turtles: Mutant Mayhem. Presentato per la prima volta durante i Nickelodeon Kids’ Choice Awards, Rogen ha annunciato che Micah Abbey, Shamon Brown Jr., Nicolas Cantu e Brady Noon interpreteranno rispettivamente Donatello, Michelangelo, Leonardo e Raphael. Al gruppo si uniranno anche Ayo Edebiri di The Bear nei panni di April O’Neil, Jackie Chan nei panni di Splinter e una serie di cattivi preferiti dai fan con Baxter Stockman di Giancarlo Esposito, Rocksteady di John Cena, Bebop di Rogen, Gengis Frog di Hannibal Buress, Rose Byrne di Leatherhead e Wingnut di Natasia Demetriou. La descrizione della trama del film recita come segue:

In Teenage Mutant Ninja Turtles: Mutant Mayhem, dopo anni passati al riparo dal mondo umano, i fratelli Turtle hanno deciso di conquistare il cuore dei newyorkesi e di essere accettati come normali adolescenti attraverso atti eroici. La loro nuova amica April O’Neil li aiuta ad affrontare un misterioso sindacato criminale, ma presto si intromettono quando un esercito di mutanti si scatena su di loro.

Perché Mutant Mayhem potrebbe essere il miglior film di TMNT di sempre

Oltre ai cattivi preferiti dai fan, il cast di Teenage Mutant Ninja Turtles: Mutant Mayhem comprende molti alleati degli eroi, tra cui Ray Fillet di Post Malone, originariamente noto come Man Ray, e Mondo Gecko di Paul Rudd. Due dei casting più intriganti sono quelli di Ice Cube nei panni di Superfly, un personaggio teorizzato per essere la mutazione di Baxter, sebbene Esposito nel ruolo dello scienziato umano sollevi la questione della necessità di due attori. L’altro è quello di Maya Rudolph nei panni di Cinthia Utrom, il cui cognome è generalmente associato al creatore del mutageno e della specie aliena di cui Krang fa parte.

Indipendentemente dal modo in cui gli ultimi due casting incidono sul film, Teenage Mutant Ninja Turtles: Mutant Mayhem si preannuncia già come il miglior adattamento dei personaggi. Rogen ha già promesso che il film approfondirà l’aspetto adolescenziale degli eroi rispetto alle precedenti incarnazioni, un punto già sottolineato dai casting adatti all’età, così come dalla storia del tentativo di essere accettato dalla società normale.

L’unico punto su Teenage Mutant Ninja Turtles: il cast e la storia di Mutant Mayhem è l’enorme quantità di antagonisti che appariranno nel film. Anche se questo potrebbe essere visto come un rischio di riempire eccessivamente la storia, Spider-Man: Into the Spider-Verse ha già mostrato che un film animato a fumetti può bilanciare l’inclusione di più cattivi preferiti dai fan senza travolgere il pubblico. Diventerà più chiaro come il film sembra presentarli tutti quando il trailer di Teenage Mutant Ninja Turtles: Mutant Mayhem arriverà lunedì.

Fonte: Paramount


Potrebbe interessarti

Black Manta risorge nel trailer creato dai fan di Aquaman 2
Black Manta risorge nel trailer creato dai fan di Aquaman 2

Black Manta di Yahya Abdul-Mateen II risorge in un nuovo trailer creato dai fan di Aquaman and the Lost Kingdom. Mentre il DCEU si sta avvicinando alla sua fine, hanno ancora qualche altro film in uscita prima dell’inizio del nuovo DC Universe. L’ultimo che uscirà nei cinema quest’anno è Aquaman and the Lost Kingdom, con […]

La scena più difficile da girare di Avatar 2 suddivisa in dettaglio dal produttore
La scena più difficile da girare di Avatar 2 suddivisa in dettaglio dal produttore

Il produttore di Avatar: The Way of Water, Jon Landau, parla di quale scena del film è stata la più difficile da girare. Essendo un film ambientato sul lontano pianeta di Pandora, Avatar: The Way of Water presenta un nuovo mondo pieno di piante, animali e persone aliene. Mentre l’umanità continua a cercare di estrarre […]