Notizie FilmIl cast di Matrix Resurrections era confuso dalla storia

Il cast di Matrix Resurrections era confuso dalla storia

-


Diversi membri del cast di The Matrix Resurrections hanno ammesso di essere stati confusi dai loro ruoli nel film. Matrix Resurrections è il quarto film della trilogia di Matrix e il primo ad essere distribuito da quando si è concluso nel 2003. Tutti e tre i film originali sono stati diretti da Lana e Lilly Wachowski insieme, ma questo nuovo film – che è uscito nelle sale e su HBO Max contemporaneamente il 22 dicembre 2021 – è stato diretto da Lana solo dopo che Lilly ha rinunciato a tornare nell’universo di Matrix.

C’è molto materiale con cui il pubblico deve confrontarsi in questa nuova iterazione di The Matrix, e occasionalmente ha lasciato anche alcuni dei fan più accaniti del franchise un po’ perplessi. Per cominciare, il film combina il ritorno dei personaggi storici Neo (Keanu Reeves) e Trinity (Carrie-Anne Moss) con personaggi familiari interpretati da nuovi interpreti come Morpheus (Yahya Abdul-Mateen II, subentrato a Laurence Fishburne) e l’agente Smith (Jonathan). Groff, subentrando a Hugo Weaving). Quindi la trama si snoda attraverso riflessioni meta-narrative su Matrix, un salto temporale scaglionato per il mondo di Zion vs Neo e Trinity, nuove vite per entrambi all’interno di Matrix e molto, molto altro.

Mentre parlavano con Around the Table di EW, i nuovi membri del cast di Matrix hanno ammesso di aver avuto problemi a capire i loro personaggi durante le conversazioni off-set con Lana Wachowski. Priyanka Chopra Jonas ha raccontato di aver chiesto a Lana di descrivere il suo personaggio Sati prima di un’intervista ai BTS e di essere uscita “molto più confusa di quando sono entrata”. Abdul-Mateen II ha espresso un sentimento simile, dicendo che a volte dopo aver fatto una domanda diceva “Golly, vorrei non andare a chiedere perché ora sono più confuso di prima che entrassi”. Jessica Henwick, che interpreta Bugs, si è presto resa conto che “ogni volta che chiedo lei parlerà invece della vita” e che Wachowski non voleva che gli attori preparassero i loro personaggi a casa, ma piuttosto li trovassero durante le riprese sul set. Leggi le citazioni complete di seguito:

Priyanka Chopra Jonas: C’erano molte parole e molto del mio lavoro era davanti a tutti loro e io vomitavo solo parole e loro fingevano di ascoltare. Quando stavo girando la scena è stata molto chiara, ma poi una volta ho commesso l’errore di durante i BTS (dietro le quinte) erano tipo “Vogliamo che tu parli del tuo personaggio” e io ero tipo “Non me lo sto fottendo alzato, non sbaglierò niente”. Quindi ho chiamato Lana, era in una modifica e ho detto “Cosa vorresti che dicessi di Sati?” E lei mi ha parlato per circa 20 minuti e non avevo idea di cosa avesse detto. Non ho idea. Ero molto più confuso di quando sono entrato.

Yahya Abdul-Mateen II: A volte entravo con una domanda e poi parlavamo per dieci minuti e io mi voltavo come “Golly, vorrei non chiedere perché ora sono più confuso di prima di entrare».

Jessica Henwick: Ricordo di aver provato a inchiodarla un paio di volte per parlare di Bugs, e poi ho rinunciato molto rapidamente e pensavo “Ogni volta che chiedo, invece, parlerà della vita”. Mi sono reso conto che non voleva mai nutrirsi tranne quando ero sul set, quando ero sul set era molto specifico, e non voleva mai che tu andassi a casa a provare e prepararti.

È importante notare che né Keanu Reeves né Carrie-Anne Moss sembrano aver espresso questo sentimento, avendo familiarità con il processo lavorativo di Wachowski da oltre 20 anni. Sia lei che sua sorella hanno l’abitudine di riempire i loro progetti di idee e filosofie sulla vita fino al punto di straripare. Tuttavia, quando arriva il momento di esprimere chiaramente quelle idee di persona agli attori che interpretano i loro personaggi, a volte hanno problemi, che è la ragione principale per cui Will Smith ha rifiutato il ruolo di Neo in Matrix originale.

Matrix Resurrections è certamente nato dalla mente che ha co-creato Jupiter Ascending, Cloud Atlas e Sense8, e fa seguito alle promesse tematiche fatte dai sequel di Matrix. Tuttavia, ciò non significa che sarebbe più chiaro per le persone che danno vita a quel mondo. Fortunatamente, gli attori hanno ancora trovato un modo per impegnarsi nei loro personaggi e aiutare a far avanzare la storia del film in un modo che sarà sicuramente soddisfacente per gli spettatori che abbracciano la natura disordinata e propulsiva dei Wachowski.

Fonte: EW

.item-num::after { content: “http://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

Come [SPOILER] Ritornato in Scream spiegato da New Star

Attenzione: questo articolo contiene spoiler per Scream 2022 L'attrice Melissa Barrera rivela come un personaggio segreto sia tornato per...

Cosa significa il programma televisivo di Godzilla per i film e il futuro di MonsterVerse

Il MonsterVerse continua con un nuovo programma televisivo Godzilla su Apple TV+, che potrebbe avere un enorme impatto...

Multiverse Avengers Team accennato da Doctor Strange 2 Merch

Una maglietta appena scoperta realizzata come merce per il dottor Stange nel Multiverso della follia anticipa l'inclusione di...

Shenmue the Animation Trailer rivela la data della prima

Il primo adattamento anime in assoluto di una serie di videogiochi cult arriverà presto con la premiere di...

Le prime stagioni di Le bizzarre avventure di JoJo finalmente ottengono il doppiaggio

La piattaforma Netflix ha aggiornato il suo catalogo in America Latina, aggiungendo infine i doppiaggi in spagnolo latino...

L’abominio di Roth crea uno scontro perfetto con Hulk (ma con un problema)

La recente presa in giro di Tim Roth dell'apparizione dell'Abominio in She-Hulk crea un potenziale scontro con Bruce...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you