Asiatica Film Mediale

Il Capo di Walking Dead rivela se World Beyond è una visione obbligatoria per coloro che sono ancora vivi.

Il Capo di Walking Dead rivela se World Beyond è una visione obbligatoria per coloro che sono ancora vivi.
Debora

Di Debora

24 Febbraio 2024, 01:01



Questo articolo fa parte di una directory: The Walking Dead: The Ones Who Live – Data di uscita, storia, trailer e tutto ciò che sappiamo sullo spinoff di Rick e Michonne

Precedente: The Walking Dead: Ones Who Live – La scena di apertura svelata nell’anteprima estesa
Attuale: Il supervisore creativo principale di The Walking Dead, Scott Gimple, svela se World Beyond è un visione necessaria per The Ones Who Live

## Riassunto
– Scott Gimple, supervisore creativo principale di The Walking Dead, rivela che World Beyond non è una visione necessaria per The Ones Who Live.
– Lo spinoff originariamente doveva uscire dopo la storia di Rick, offrendo uno sguardo dietro le quinte del CRM senza necessariamente legarsi ad altri racconti.
– Riferimenti a World Beyond in The Ones Who Live potrebbero presentarsi inaspettatamente.

Il produttore di The Walking Dead: The Ones Who Live e supervisore creativo principale della serie TV di The Walking Dead, Scott Gimple, rivela se lo spinoff del 2020, World Beyond, è necessario per guardare la nuova serie di Rick e Michonne. Lo show, composto da due stagioni, presenta una nuova generazione di sopravvissuti che cercano di scoprire di più sul CRM e le sue operazioni negli Stati Uniti post-apocalittici. Oltre ai nuovi personaggi, è presente il ritorno di Jadis, introdotto nella serie principale e che apparirà nel nuovo spinoff.

Parlando con Entertainment Weekly, Gimple ha rivelato che The Walking Dead: World Beyond non sarà necessario guardarlo prima dell’uscita di The Ones Who Live. Ha anche chiarito in quale momento della linea temporale lo show avrebbe dovuto originariamente svolgersi prima che la trilogia cinematografica di Rick Grimes venisse rielaborata. Ecco cosa ha detto Gimple:

“World Beyond doveva uscire dopo l’inizio della storia di Rick. Ed era come uno sguardo interessante su un angolo di essa… Penso che sia assolutamente una parte divertente di contesto, ma non è necessario. È una storia molto diversa. È una storia più giovane… Penso che [i riferimenti a World Beyond] siano probabilmente la cosa prevista. E penso che sia più inaspettato di così, chi vedremo o meno.”

## Come The Ones Who Live può fare riferimento a World Beyond
Immagine personalizzata di Yailin Chacon

Questa spiegazione di Gimple indica che potrebbero esserci alcuni riferimenti allo spinoff breve, ma nulla che influenzi in modo significativo l’esperienza della storia di Rick e Michonne. Questo è in linea con il modo in cui la scena dopo i titoli di coda di World Beyond ha introdotto gli zombi veloci in Francia, ma non era necessaria per la visione nonostante avesse collegamenti con Daryl Dixon. Tuttavia, gli spettatori potrebbero cogliere maggiori dettagli guardando prima l’altro spinoff.

Sebbene i riferimenti possano essere minimi, The Ones Who Live vedrà la presenza di Jadis, che è diventata un personaggio importante negli episodi finali di World Beyond. Nel finale, lei si prende cura di Silas, ignaro che lui stia agendo come spia per fermare gli esperimenti nefasti del CRM sugli altri sopravvissuti. Dato che potrebbe essere diventato una figura affidabile nella comunità quando inizia il nuovo viaggio di Rick e Michonne, è possibile che faccia una breve apparizione come omaggio alla serie.

Articoli correlati: 10 dettagli importanti su The Walking Dead: World Beyond da conoscere prima dello spinoff di Rick e Michonne
Con lo spinoff di Rick e Michonne alle porte, ci sono alcuni dettagli chiave rivelati in The Walking Dead: World Beyond che potrebbero essere cruciali.

Dato che Gimple ha detto che i riferimenti a World Beyond potrebbero essere “inaspettati”, potrebbe trattarsi semplicemente di riconoscere come il CRM abbia distrutto Omaha, Nebraska, e il suo Campus Colony. Questo si collega agli esperimenti sugli zombi del gruppo, che includono la designazione di A e B menzionata quando Rick è stato preso in The Walking Dead. Anche se i riferimenti in The Ones Who Live potrebbero essere sporadici, lo spinoff potrebbe rivelarsi un interessante componente del franchise degli zombi, ampliato grazie alla cattura di Rick.

Tutti gli episodi di The Walking Dead: World Beyond sono disponibili in streaming su AMC+. The Walking Dead: The Ones Who Live debutterà su AMC e AMC+ il 25 febbraio 2024.

Fonte: EW

The Walking Dead: The Ones Who Live | TV-MA | Azione, Dramma, Horror
Creata da Scott M. Gimple e Danai Gurira, The Walking Dead: The Ones Who Live è una serie sequel spin-off del franchise televisivo di The Walking Dead. La serie riprende qualche tempo dopo che Michonne si separa dalla serie originale, mentre cerca di riunirsi al suo amato Rick Grimes. Nel frattempo, Rick si ritrova coinvolto in un altro conflitto tra i vivi e i morti.

Cast: Andrew Lincoln, Danai Gurira, Pollyanna McIntosh, Lesley-Ann Brandt, Terry O’Quinn
Data di uscita: 25 febbraio 2024
Stagioni: 1
Network: AMC
Servizio di streaming: AMC+
Franchise: The Walking Dead
Sceneggiatori: Scott M. Gimple, Danai Gurira
Showrunner: Scott M. Gimple


Potrebbe interessarti

I creatori di Game of Thrones confermano che il piano originale di realizzare una trilogia di film per concludere la serie è stato bloccato da HBO.
I creatori di Game of Thrones confermano che il piano originale di realizzare una trilogia di film per concludere la serie è stato bloccato da HBO.

Riassunto Il piano originale dei creatori di Game of Thrones di concludere la serie con una trilogia cinematografica è stato respinto da HBO. Le stagioni finali abbreviate hanno suscitato critiche a causa degli archi dei personaggi frettolosi e delle risoluzioni delle trame. Una trilogia cinematografica avrebbe ulteriormente accelerato la conclusione, rendendola probabilmente peggiore. Riassunto Il […]

Il nuovo show di Netflix dei creatori di Game Of Thrones supera il budget degli episodi della Stagione 8.
Il nuovo show di Netflix dei creatori di Game Of Thrones supera il budget degli episodi della Stagione 8.

Riepilogo Il budget riportato per episodio di 3 Body Problem è di $20 milioni. La serie precedente di David Benioff e D.B. Weiss, Game of Thrones, ha avuto il suo budget più alto per episodio con la stagione 8 a $15 milioni. 3 Body Problem rappresenta un rischio per Netflix a causa del costo della […]