Notizie FilmIl candidato greco all'Oscar 'Digger' trova casa negli Stati...

Il candidato greco all’Oscar ‘Digger’ trova casa negli Stati Uniti con Strand Releasing

-

- Advertisment -spot_img


La Strand Releasing ha acquisito i diritti statunitensi per il primo lungometraggio di Georgis Grigorakis, “Digger”, voce ufficiale della Grecia per la corsa internazionale agli Oscar.

Ambientato nelle ricche foreste della Grecia settentrionale, “Digger” è un western psicologico dei giorni nostri con Vangelis Mourikis nel ruolo di un contadino iconoclasta in guerra contro l’invasione di un’industria famelica e i demoni del suo passato. Quando il suo figlio allontanato appare alla sua porta, con una moto e un rancore, la natura stessa tremerà al loro scontro.

Grigorakis ha scritto il film, che è stato prodotto dal banner Haos Film con sede ad Atene. “Digger” ha avuto la sua prima mondiale al Festival di Berlino, dove ha vinto il premio CICAE e ha proseguito la sua carriera di successo nei festival, tra cui Sarajevo, Salonicco e Philadelphia, e ha vinto diversi premi agli Hellenic Film Academy Awards. Il film ha anche avuto una forte corsa al botteghino in Grecia.

“Siamo entusiasti di occuparci di questo fantastico film e di rappresentare la Grecia agli Oscar per il miglior film internazionale, e di lavorare sia con Athina che con la Match Factory, perché lo consideriamo un affare di famiglia”, hanno detto i co-fondatori della Strand Releasing, Marcus Hu e Jon Gerrans, che hanno un rapporto duraturo con Athina Rachel Tsangari, produttrice del film, e con la Match Factory.

“Digger” è stato prodotto da Tsangari, Maria Hatzakou e Chrysanthi Karfi Koi, e co-prodotto da Gabrielle Dumon. I produttori esecutivi del film sono Christos V. Konstantakopoulos e Michael Weber.

Le recenti acquisizioni della Strand Releasing includono il film israeliano “The Swimmer” di Adam Kalderon, “Irradiated” del regista cambogiano nominato all’Oscar Rithy Panh e “Minyan” di Eric Steel.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest news

Benedict Cumberbatch e Jane Campion parlano di “The Power of the Dog”.

Non solo Benedict Cumberbatch si è sottoposto all'analisi dei sogni per prepararsi al suo ruolo in "Il potere...

Deckert raccoglie il titolo della competizione IDFA “Eat Your Catfish

L'agente di vendita internazionale Deckert Distribution ha acquisito i diritti mondiali di "Eat Your Catfish", diretto da Adam...

‘Essere i Ricardos’: Nicole Kidman nel ruolo di Lucille Ball

Being the Ricardos" di Aaron Sorkin ha conquistato il Westwood Village sabato sera, quando sia la stampa che...

Recensione di ‘Sing 2’: Un bis ingraziante per il toon degli animali canterini

Buster Moon ha un sogno: essere il koala di maggior successo nello showbiz. In "Sing", è riuscito a...
- Advertisement -spot_imgspot_img

Frances McDormand potrebbe fare la storia degli Oscar per la ‘Tragedia di Macbeth

A24 e Apple Original Films fanno il doppio lavoro sull'adattamento di William Shakespeare de "La tragedia di Macbeth"...

Il vincitore ungherese del premio MTV sulla vita sotto la legge LGBTQ del paese

Viktória Radványi, la vincitrice ungherese degli MTV EMAs Generation Change Award, ha rivelato un quadro straordinario della vita...

Must read

- Advertisement -spot_imgspot_img

You might also likeRELATED
Recommended to you