Notizie FilmIl box set di Ghostbusters aggiunge digitalmente il reboot...

Il box set di Ghostbusters aggiunge digitalmente il reboot del 2016 dopo che il regista ha sbattuto la Sony

-


La prossima Ghostbusters Ultimate Collection ora includerà i Ghostbusters del 2016 dopo essere stati precedentemente esclusi, a seguito delle critiche del regista Paul Feig. Feig, avendo diretto commedie come Spy e Bridesmaids, ha diretto il reboot femminile del 2016 dell’originale Ghostbusters del 1984. Il franchise è stato successivamente riavviato una seconda volta con Ghostbusters: Afterlife, che è stato rilasciato all’inizio di quest’anno.

Ghostbusters segue quattro donne che iniziano un’attività di caccia ai fantasmi a New York, dovendo infine salvare la città nel processo. Il film è diventato famoso per aver ricevuto un contraccolpo su Internet prima della sua uscita a causa delle sue protagoniste femminili, portando a rivedere gli attentati e le minacce di morte inviate al cast. Il film rappresenta un esempio di misoginia che infetta la cultura pop, poiché il film era già stato considerato un fallimento prima che potesse uscire. Feig a un certo punto ha pianificato un sequel del suo reboot di Ghostbusters, ma in seguito ha cambiato idea dopo il difficile processo di produzione del primo.

L’annuncio è riportato da CBR.com, in arrivo giorni dopo le critiche di Feig alla Ghostbusters Ultimate Collection per non aver incluso il suo film, che doveva includere i primi due film, Ghostbusters: Afterlife, e ore di bonus e filmati dietro le quinte. Il film sarà incluso in un download digitale per i fan che acquisteranno le edizioni fisiche e digitali della collezione. L’uscita della raccolta è prevista per febbraio 2022.

Al momento dell’uscita, Ghostbusters ha incassato 229 milioni di dollari al botteghino, ma è stata considerata una perdita dallo studio a causa dell’elevato budget e dei costi di marketing. Invece di un sequel, questo ha portato al via libera di Ghostbusters: Afterlife che alla fine avrebbe ricevuto recensioni più deboli e avrebbe guadagnato meno soldi rispetto a Ghostbusters del 2016. Entrambi i film presentavano brevi apparizioni delle star degli acchiappafantasmi originali, Bill Murray, Dan Aykroyd ed Ernie Hudson.

Sia Ghostbusters 2016 che Ghostbusters: Afterlife condividono la particolarità di cercare di riconquistare i giorni di gloria di un vecchio film in una parata in corso di reboot alimentati dalla nostalgia che costituiscono una buona percentuale dei film mainstream di oggi. Tranne, Ghostbusters è stato l’unico dei due ad aver incontrato polemiche, derivanti dalla misoginia e dall’odio che possono rimanere senza risposta nell’anonimato di Internet. Nonostante Ghostbusters del 2016 avendo i suoi fan, qualsiasi eredità che avrà sarà dominata da circostanze che non hanno nulla a che fare con il film stesso, il che alla fine è un peccato per persone come Feig che ci hanno messo così tanto lavoro.

Fonte: CBR.com

.item-num::after { content: “http://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

Yellowjackets Writer & Star Address Question of Cannibalism In The Show

Contiene spoiler per Yellowjackets Stagione 1. La prima stagione di Yellowjackets ha preso in giro il cannibalismo senza mai...

La figlia del regista di Don’t Look Up ha scritto la battuta migliore di Ariana Grande

Il regista di Don't Look Up, Adam McKay, rivela che sua figlia e la sua amica hanno scritto...

Aggiornamento Happy Death Day 3 offerto da Blumhouse Head

Il produttore Jason Blum conferma che Happy Death Day 3 è ancora in fase di sviluppo e anticipa...

Joss Whedon accusato di comportamento vizioso sul set dello spettacolo Firefly

Nell'ambito di un'intervista più ampia che coinvolge Joss Whedon, il creatore un tempo amato è stato accusato di...

Scream 2022 dimostra che Scream 2 ha avuto il finale perfetto

Attenzione: contiene importanti spoiler per Scream 2022 Ghostface viene rianimato per una nuova generazione in Scream 2022, ma lo...

Poster dei personaggi di Moonfall: Halle Berry e Patrick Wilson affrontano il disastro lunare

Il prossimo film catastrofico di Roland Emmerich, Moonfall, condivide i nuovi poster dei personaggi. Emmerich non è...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you