Asiatica Film Mediale

Il bambino di Rhaenyra era in parte drago? Collegamento di Daenerys e storia di Targaryen

Il bambino di Rhaenyra era in parte drago?  Collegamento di Daenerys e storia di Targaryen
Debora

Di Debora

07 Novembre 2022, 17:48


AVVERTIMENTO! Questo articolo contiene SPOILER per House of the Dragon stagione 1! I difetti di nascita del bambino nato morto di Rhaenyra nel finale della stagione 1 di House of the Dragon hanno importanti collegamenti con la storia di Daenerys di Game of Thrones e di House Targaryen. La designer di protesi della House of the Dragon, Barrie Gower, ha rilasciato immagini (tramite Instagram) di come appare Visenya, figlia morta di Rhaenyra e Daemon, che sembra adattare accuratamente la descrizione del bambino dal libro Fire & Blood di George RR Martin. Nel libro, Visenya è stata descritta come nata con difetti simili a quelli di un drago, tra cui squame, una coda e un corpo contorto. Il bambino di Rhaenyra ha finito per avere difetti simili a squame e un corpo malformato in House of the Dragon, che si allinea con i rapporti occasionali di donne Targaryen che portano bambini nati morti simili a draghi.

Sebbene la Casa Targaryen professi di avere il sangue del drago, non si pensava che questo fosse inteso letteralmente. Tuttavia, si dice che i loro antenati abbiano eseguito rituali di magia del sangue nell’Antica Valyria per dare loro il potere di legarsi magicamente con i draghi. In quanto tale, è stato teorizzato che questi sacrifici per il potere del drago abbiano anche maledetto i Targaryen con rari bambini nati morti con difetti simili a draghi. Tuttavia, non c’è alcuna conferma che questa magia abbia veramente mutato la figlia nata morta di Rhaenyra Targaryen in una bambina in parte drago, come teorizzato. Tuttavia, le deformità di Visenya si collegano alla misteriosa storia dei Targaryen di portare bambini nati morti simili a draghi, che include il bambino di Daenerys in Il Trono di Spade.

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Barrie Gower (@barriegower)

No, il bambino di Rhaenyra non è nato con la scala di grigi in HOTD

I difetti alla nascita in scala visti sul bambino di Rhaenyra nel finale della prima stagione di House of the Dragon non sono sintomi di scala di grigi. Alcuni hanno teorizzato che Daemon abbia iniziato a portare la malattia dopo aver toccato il cadavere di Craghas Drahar, alias il Crabfeeder, afflitto dalle scaglie di grigio, nell’episodio 3 di House of the Dragon. Tuttavia, Daemon avrebbe già mostrato segni di essere stato infettato dalla malattia, con House of the Dragon suggerisce anche che la scala di grigi del Crabfeeder era stata dormiente a quel tempo.

Inoltre, non è chiaro se un bambino sia mai nato con una scala di grigi. Mentre alcuni hanno usato Shireen Baratheon come esempio di un personaggio de Il Trono di Spade con un’infezione da scala di grigi per tutta la vita, in realtà non ha contratto la malattia fino a quando non è già nata. Stannis Baratheon spiega di aver contratto la scala di grigi da bambina a causa di una bambola infetta, indicando che la scala di grigi è contagiosa solo attraverso il tatto. In quanto tale, il bambino di Rhaenyra in House of the Dragon non è nato con una scala di grigi, ma piuttosto un difetto della scaglia di drago correlato al sangue, specifico di Targaryen, che a volte si vede nei loro bambini nati morti.

Cosa significano i difetti simili a draghi di Visenya per la casata Targaryen

Visenya essendo nato con difetti alla nascita simili a draghi funziona per supportare la teoria secondo cui il legame tra Targaryen e draghi è molto più magico di quanto si creda. Ci sono state molte speculazioni sul fatto che una certa quantità di sangue di drago fluisca davvero nelle vene dei Targaryen, quindi non è difficile credere che i draghi possano avere un ruolo nella loro nascita. Una teoria (tramite Reddit) suggerisce che i “bambini drago” Targaryen si verificano a causa di una mutazione genetica che è un effetto collaterale della magia del sangue originariamente utilizzata per creare connessioni dei Targaryen con i draghi. Si dice che i Valyriani abbiano contorto la carne di animali e uomini durante i rituali di magia del sangue, suggerendo che questi sacrifici ed esperimenti hanno avuto continue conseguenze sulla linea di sangue della famiglia.

Visenya essendo nata morta con caratteristiche di drago dopo che la rabbia e il dolore di Rhaenyra hanno portato al suo travaglio si collega anche al sangue del drago all’interno della Casa Targaryen. Alcuni bambini simili a draghi nascono dopo nascite incredibilmente complicate e indotte dalla rabbia, quindi è possibile che il fuoco del drago rilasciato sia all’interno di Rhaenyra che in Syrax durante la nascita abbia in qualche modo influenzato le caratteristiche fisiche di sua figlia. Mentre altre teorie ipotizzano che i difetti alla nascita specifici dei Targaryen siano dovuti a consanguineità o follia, la risposta più plausibile è che la creazione di cavalieri di draghi attraverso la magia del sangue continua a costare alla famiglia Valyrian terribili tragedie durante i momenti di intenso dolore o rabbia. La storia della Casa del Drago suggerisce che i bambini nati morti simili a draghi siano il prezzo che i Targaryen pagano per i loro legami magici con i draghi.

L’aborto spontaneo di Rhaenyra ripete il tragico parto morto di Dany

La natimortalità di Daenerys nella prima stagione di Game of Thrones è stata incredibilmente importante per la traiettoria del suo personaggio in un modo simile alla sua antenata Rhaenyra, con la scena grafica della nascita di Rhaenyra nel finale della prima stagione di House of the Dragon che fornisce ulteriori informazioni su ciò che Dany ha vissuto. Nel finale della prima stagione di Game of Thrones, Daenerys Targaryen stava soffrendo per il marito quasi morto Khal Drogo ed era stata maledetta dalla magia del sangue prima di dare alla luce prematuramente suo figlio morto Rhaego. Come Visenya, Rhaego è stato descritto nei libri Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George RR Martin come “mostruoso”, con squame e ali simili a quelle di una lucertola, i richiami dei difetti alla nascita simili a draghi della Casa Targaryen.

Tuttavia, si pensa che la tragica nascita di Rhaego in Game of Thrones sia diversa da quella di Visenya a causa della maledizione diretta della magia del sangue di Mirri Maz Duur, ma è comunque in linea con l’idea che una parte significativa dei nati morti di Targaryen coinvolga le caratteristiche del drago. In effetti, non può essere una coincidenza che la morte del drago simile a Rhaego sia avvenuta poco prima della nascita dei tre draghi di Daenerys. Se mescolare il sangue degli umani con il sangue dei draghi nei rituali ha dato ai Targaryen i loro legami con le creature quando Rhaenyra era in vita, avrebbe senso che la rinascita dei draghi coincidesse con la nascita di un altro bambino Targaryen simile a un drago.

Spiegazione della storia dei bambini drago nati morti della Casa Targaryen

Opera di Amok.

La storia della produzione di bambini simili a draghi da parte della Casa Targaryen risale a molto prima della traumatizzante scena del parto di Rhaenyra Targaryen nella stagione 1, episodio 10 di House of the Dragon. Non è chiaro quando ciò sia avvenuto per la prima volta, ma probabilmente è iniziato poco dopo che la Casa Targaryen ha ottenuto il suo legame magico con draghi nell’Antica Valyria. Il primo caso noto sembra essere il figlio nato morto del re Maegor il Crudele, che nacque come un “mostro” senza occhi, una testa allargata e arti “contorti”. Le mogli di Maegor gli diedero presto altri bambini nati morti con deformità, incluso un ragazzo senza occhi con “ali rudimentali”. Fire & Blood rivela che si pensava che la crudeltà, i rituali di magia del sangue o le maledizioni di Maegor avessero causato le deformità dei suoi figli nati morti.

Sebbene non sia chiaro se il bambino mostrasse caratteristiche simili a quelle di un drago, il bambino nato morto di Laena Velaryon e Daemon Targaryen nell’episodio 6 di House of the Dragon è stato descritto in Fire & Blood come “contorto e malformato”. Ci sono molti altri resoconti di Targaryen che hanno bambini nati morti malformati nella storia di Game of Thrones, ma gli unici altri casi noti di difetti simili a draghi sono la figlia di Rhaenyra e il figlio di Daenerys. A meno che il discendente dei Targaryen Jon Snow non abbia figli, non nasceranno più bambini Targaryen, quindi non è chiaro se questo schema sarebbe finito con Daenerys. Tuttavia, House of the Dragon indica che i geni Targaryen sono stati eternamente influenzati dai loro legami di drago e dalla storia valyriana della magia del sangue, suggerendo che queste tragedie potrebbero accadere a qualsiasi futuro discendente.




Potrebbe interessarti

I Simpson: Spiegazione del vero nome del ragazzo dei fumetti (e perché è stato scelto)
I Simpson: Spiegazione del vero nome del ragazzo dei fumetti (e perché è stato scelto)

C’è una storia interessante dietro il vero nome di Comic Book Guy in The Simpsons. La serie animata è nota per le sue peculiari gag sui personaggi e una delle più popolari è stata il mistero che circonda l’identità di Comic Book Guy. Debuttando nell’episodio della seconda stagione “Tre uomini e un fumetto”, il personaggio […]

Annunciato il nuovo cast dello show di Star Wars con l’immagine del primo sguardo dell’accolito
Annunciato il nuovo cast dello show di Star Wars con l’immagine del primo sguardo dell’accolito

Mentre il nuovo spettacolo di Star Wars The Acolyte inizia la produzione, la Disney annuncia ufficialmente il cast e rilascia una prima immagine. La Disney ha rilasciato una miriade di serie di Star Wars negli ultimi anni, con Andor che è la sua puntata più recente nell’universo. Con lo slancio che la Disney ha ottenuto […]