Asiatica Film Mediale

Idee per la seconda stagione di Midnight Mass rivelate da Mike Flanagan

Idee per la seconda stagione di Midnight Mass rivelate da Mike Flanagan
Debora

Di Debora

23 Febbraio 2023, 15:35


Mike Flanagan rivela le idee folli che aveva originariamente per la stagione 2 di Midnight Mass. Sulla scia dei suoi programmi horror Netflix The Haunting of Hill House e The Haunting of Bly Manor, Flanagan nel 2021 ha scatenato probabilmente la sua più grande creazione finora, il vampiro filosofico storia Midnight Mass. Ambientato su un’isola isolata del New England, lo spettacolo descriveva in dettaglio la battaglia che seguì dopo l’arrivo di un misterioso prete (Hamish Linklater) e del suo terrificante compagno soprannaturale.

Come gli altri spettacoli Netflix di Flanagan, Midnight Mass non è mai stato concepito per essere una proposta in corso, ma a un certo punto ha avuto idee per una seconda stagione di Midnight Mass. Parlando al podcast Script Apart (tramite Empire), Flanagan ha dettagliato un’idea particolarmente folle ha avuto per una seconda stagione, che avrebbe visto il personaggio della prima stagione Riley (Zach Gilford) sopravvivere fino alla fine, solo per finire come il cattivo per la seconda stagione. Scopri cosa ha detto Flanagan nello spazio sottostante:

“Mi ci sono voluti anni per rendermene conto [Riley] doveva togliersi di mezzo. Questo ha davvero aperto le cose in modo enorme. Avevamo accennato a una potenziale seconda stagione dello show, in cui Riley combatte con l’angelo alla fine, e lo vedi squarciare la gola. Non lo vedi mai morire sullo schermo. È tornato come l’antagonista della seconda stagione, nei panni di questo predicatore itinerante con una tenda di risveglio battista meridionale. Erano Warren e Leeza che lo inseguivano attraverso l’America, cercando di uccidere Riley, perché ora era il cattivo della storia.

La messa di mezzanotte della seconda stagione accadrà mai?

I fan di Midnight Mass ovviamente sanno che Riley è morto in modo davvero memorabile a metà della prima stagione, lasciando che il sole lo uccidesse di fronte a Erin (Kate Siegel) per mostrarle che era diventato un vampiro. Dato il potere di quella particolare scena, in realtà è difficile immaginare che Midnight Mass si svolga in un altro modo, ma a quanto pare c’era una prima versione della storia che andava in una direzione molto diversa.

La stagione 1 di Midnight Mass si è ovviamente conclusa in modo davvero spettacolare, con la maggior parte degli abitanti di Crockett Island che morivano e il vampiro “angelo” apparentemente sconfitto. Ma il destino del vampiro è stato mantenuto abbastanza ambiguo da poter immaginare una storia per la seconda stagione di Midnight Mass. Quella storia potrebbe davvero coinvolgere i personaggi di Warren (Igby Rigney) e Leeza (Annarah Cymone), le uniche due sopravvissute. della carneficina di Crockett Island.

Ma mentre la porta sembra aperta almeno una crepa sulla stagione 2 di Midnight Mass che diventa realtà, è probabile che non si realizzerà mai. Flanagan in effetti sembra interessato solo a creare serie limitate una tantum come il suo recente Midnight Club e il suo imminente The Fall of the House of Usher. Probabilmente Flanagan avrebbe dovuto inventare una storia molto avvincente anche solo per prendere in considerazione la possibilità di rivisitare Midnight Mass. La sua Riley originale come idea del cattivo avrebbe potuto essere molto interessante, ma ovviamente Flanagan ha fatto la scelta giusta uccidendo Riley nella prima stagione proprio nel punto giusto. per spingere la storia verso il suo finale scioccante e memorabile.

Fonte: Script Apart (tramite Empire)


Potrebbe interessarti

I fan di Chicago PD celebrano l’episodio 200 lodando l’arco emotivo di Burgess
I fan di Chicago PD celebrano l’episodio 200 lodando l’arco emotivo di Burgess

I fan sono entusiasti dell’arco emotivo di Kim Burgess nel 200esimo episodio di Chicago PD. Un procedimento giudiziario della polizia di Chicago ha celebrato un raro traguardo con un’uscita speciale incentrata sul sempre più tormentato Burgess. Come visto nelle settimane precedenti, il detective dell’intelligence ha avuto sintomi di stress post-traumatico mentre è perseguitata dalla sua […]

The Power Show Trailer: le ragazze adolescenti possono fulminare le persone ora
The Power Show Trailer: le ragazze adolescenti possono fulminare le persone ora

The Power, la nuovissima serie televisiva di Prime Video, ha il suo primo trailer ufficiale. La serie è stata sviluppata da Raelle Tucker, Naomi Alderman e Sarah Quintrell dall’omonimo romanzo di Alderman. Nel cast Toni Collette di Hereditary, Auli’i Cravalho di Moana e John Leguizamo di The Menu nei panni della famiglia Cleary-Lopex con un […]