Asiatica Film Mediale

I Targaryen di Game Of Thrones sapevano della profezia di Aegon?

I Targaryen di Game Of Thrones sapevano della profezia di Aegon?
Debora

Di Debora

24 Agosto 2022, 19:53


Avvertimento! SPOILER in vista della premiere della prima stagione di House of the Dragon. House of the Dragon introduce una nuova profezia con grandi implicazioni per la storia, ma solleva domande su chi in Game of Thrones potrebbe averlo saputo. House of the Dragon è ambientato 200 anni prima de Il Trono di Spade e racconta la storia della Casa Targaryen durante i suoi anni come dinastia regnante di Westeros. In particolare, la serie è incentrata su Re Viserys I e sulla guerra civile che scoppia su chi gli succederà.

Nella premiere della prima stagione di House of the Dragon, Viserys nomina sua figlia, Rhaenrya, come sua erede e condivide con lei una profezia della famiglia Targaryen tramandata da re a erede dai tempi di Aegon il Conquistatore. La profezia arrivò nel sogno di Aegon, dove vide un “terribile inverno, che soffiava dal lontano Nord” che avrebbe “distrutto il mondo dei vivi”. Credeva che solo un Targaryen seduto sul Trono di Spade potesse unire il regno e difenderlo da questa distruzione. Aegon ha chiamato il suo sogno “Cantico del ghiaccio e del fuoco”.

In Game of Thrones, e ancor di più nei romanzi Le cronache del ghiaccio e del fuoco, si fa spesso riferimento a profezie su una figura di salvatore che fermerà una seconda Lunga Notte (ovvero un’invasione di White Walker). Questi includono la profezia del principe promesso e la seconda venuta di Azor Ahai, con personaggi come Daenerys Targaryen, Stannis Baratheon e Jon Snow che prima o poi considerano potenziali salvatori. Il sogno di Aegon sembra essere un’altra profezia del genere, ma House of the Dragon è la prima volta che viene menzionata nei libri o negli spettacoli. Ciò solleva dubbi sul fatto che qualcuno dei Targaryen in Game of Thrones sapesse del sogno di Aegon.

Viserys o Daenerys sapevano del sogno di Aegon?

Viserys e Daenerys sono gli ultimi figli sopravvissuti di Aerys II Targaryen, il Re Folle, e i primi Targaryen introdotti in Il Trono di Spade. Dopo la morte del figlio maggiore ed erede di Aerys, il principe Rhaegar, suo figlio neonato, Aegon, diventa il prossimo in linea per il trono. Tuttavia, la morte di Rhaegar per mano di Robert Baratheon è presto seguita da The Mountain che uccide la moglie ei figli di Rhaegar e Jaime Lannister che uccide Aerys. Questo rende Viserys il nuovo erede, e lui e sua madre, incinta di Daenerys in quel momento, fuggono a Roccia del Drago. In quanto tale, non c’è alcuna possibilità per Aerys di trasmettere il sogno di Aegon a Viserys o Daenerys – ed è discutibile se potesse, dato il suo stato d’animo – quindi la profezia muore più o meno con lui.

Tuttavia, c’è la possibilità che Daenerys venga a conoscenza del sogno di Aegon nei due libri rimanenti della serie Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco. La profezia gioca un ruolo più importante nei libri rispetto allo show televisivo, ma anche la seconda stagione di Game of Thrones includeva un’allusione al sogno di Aegon. Durante le sue visioni nella Casa degli Eterni a Qarth, Daenerys sente per caso Rhaegar chiamare suo figlio il “principe promesso”, un’altra importante profezia, e dire “il suo è il canto del ghiaccio e del fuoco”, che è un verso direttamente dal Sognare. Questo potrebbe preparare il terreno affinché Daenerys alla fine apprenda l’intera verità della profezia, come potrebbe ancora nei romanzi.

Il maestro Aemon poteva essere a conoscenza della profezia di Aegon?

Il maestro Aemon dei Guardiani della Notte fu a un certo punto un potenziale erede al Trono di Spade, essendo il figlio del re Maekar I Targaryen e del suo figlio maggiore sopravvissuto alla sua morte. Aemon era già diventato un maestro della Cittadella, e invece suo fratello minore, Aegon V, salì al trono. Tuttavia, potrebbe esserci stato un tempo in cui Maekar ha condiviso Aegon’s Dream con Aemon, anche se non è chiaro quando ciò possa essere accaduto. Aemon non è mai stato nominato erede ufficiale e la sua pretesa era solo un candidato di spicco al grande consiglio che ha deciso chi sarebbe succeduto a Maekar. In tal caso, è possibile che il sogno di Aegon sia andato perso durante questa disordinata successione e ben prima della morte del Re Folle.

Poi di nuovo, un altro dei seccatori di Aemon, Daeron, che ha preceduto suo padre nella morte, aveva anche lui sogni di drago. È possibile che Daeron abbia vissuto lo stesso sogno di Aegon o abbia fatto un sogno tutto suo e lo abbia passato ad Aemon. Nei libri, maestro Ameon è a conoscenza della profezia Il principe che era stato promesso e il sogno di Aegon potrebbe essere stato confuso o combinato con esso, in modo simile a come Azor Ahai è spesso confuso anche con il principe promesso. Indipendentemente da ciò, non esiste una risposta definitiva per sapere se Aemon fosse a conoscenza della profezia. Se lo avesse fatto, però, la sua decisione di diventare il maestro del Muro assume un significato più grande poiché si sarebbe essenzialmente messo in prima linea nella battaglia che Aegon aveva previsto.

Rhaegar Targaryen era ossessionato dalla profezia… Conosceva il sogno di Aegon?

Di tutti i Targaryen introdotti in Game of Thrones, Rhaegar è tra i più probabili ad aver saputo del sogno di Aegon. Tanto per cominciare, Rhaegar sarebbe stato l’erede di Aerys per molti anni, lasciando al re molto tempo per condividere con lui il sogno di Aegon. Nella premiere della prima stagione di House of the Dragon, Viserys lo dice a Rhaenyra subito dopo aver deciso di farla sua erede e, presumibilmente, Aerys l’avrebbe detto a Rhaegar una volta che avesse creduto che suo figlio fosse abbastanza grande da comprendere. I re potevano morire giovani e inaspettatamente, quindi probabilmente non era insolito che gli eredi venissero a conoscenza del sogno di Aegon in giovane età.

Un lettore vorace, si dice che Rhaegar si sia imbattuto in qualcosa da giovane che lo ha ispirato a diventare un grande guerriero. Questa era potenzialmente la profezia del principe che era stato promesso, con Rhaeagar che all’inizio credeva che si applicasse a lui e poi a suo figlio (sebbene esattamente quale figlio non sia chiaro, Aegon o Jon Snow). E se l’interesse di Rhaegar per le profezie è iniziato con il sogno di Aegon, allora forse ha teorizzato che la profezia Il principe che fu promesso e il sogno di Aegon fossero correlati. Questo potrebbe spiegare perché Daenerys sente per caso Rhaegar alludere a entrambi nelle sue visioni della Casa degli Eterni.

Anche se non ci sono prove definitive che confermino che Rhaegar sapeva del sogno di Aegon, è incredibilmente probabile che lo sapesse. Perché altrimenti Rhaegar dovrebbe menzionare specificamente “il canto del ghiaccio e del fuoco”? E perché altrimenti dovrebbe credere che un Targaryen debba essere anche il principe che era stato promesso? La risposta più semplice è che l’ossessione di Rhaegar per la profezia è nata dall’aver appreso del sogno di Aegon, anche se fino a quando non verranno rivelate altre informazioni sulla profezia in House of the Dragon o nei futuri libri di Le cronache del ghiaccio e del fuoco, è impossibile saperlo con certezza.

House of the Dragon pubblica nuovi episodi la domenica su HBO e HBO Max.


Potrebbe interessarti

Il trailer della quinta stagione di Handmaid’s Tale anticipa il ritorno di giugno su Gilead
Il trailer della quinta stagione di Handmaid’s Tale anticipa il ritorno di giugno su Gilead

Il trailer ufficiale della quinta stagione di The Handmaid’s Tale anticipa le principali conseguenze per le azioni di June, promettendo una battaglia imminente che potrebbe vederla tornare su Gilead. The Handmaid’s Tale, che è adattato ed espande il mondo dell’omonimo romanzo del 1985 di Margaret Atwood, è stato presentato in anteprima su Hulu nel 2017. […]

Quale sarebbe effettivamente la storia del film della community?
Quale sarebbe effettivamente la storia del film della community?

Dan Harmon ha confermato che un film della community è stato delineato e presentato, dando ai fan la speranza che una promessa di lunga data verrà finalmente mantenuta. Presentato in anteprima sulla NBC nel 2009, Community si è concentrato sull’avvocato sospeso Jeff Winger (Joel McHale), che è stato costretto a tornare in un college della […]