Asiatica Film Mediale

I ragazzi creano un GRANDE sette problemi per la stagione 4

I ragazzi creano un GRANDE sette problemi per la stagione 4
Debora

Di Debora

09 Luglio 2022, 17:36


ATTENZIONE: Spoiler in vista del finale della terza stagione di The Boys

Vought’s Floor 99 ha problemi e il Seven è sicuramente uno di questi dopo la fine della terza stagione di The Boys. Per tutto il giorno d’oggi di The Boys, i Sette sono rimasti forti come un’istituzione globale inamovibile. Una parodia malata di Justice League e Marvel’s Avengers della DC, i Sette unisce gli eroi più potenti e popolari di Vought, intonando i loro volti su qualsiasi cosa, dalle locandine dei film agli striscioni di compleanno dei bambini. Presumibilmente l’apice dell’umanità, gli scagnozzi di Homelander si sono invariabilmente dimostrati tra i più riprovevoli soggetti di prova del Composto-V mai creati, commettendo omicidi, stupri e un vero buffet di reati assortiti verso i quali Vought chiude un occhio.

Dopo il finale della terza stagione di The Boys (“The Instant White-Hot Wild”), i Sette sono sostanzialmente caduti. Si presume che la regina Maeve sia morta dopo aver trafitto Soldier Boy dalla Vought Tower, e mentre in realtà è sopravvissuta alla caduta, l’esplosione radioattiva del suo avversario ha reso “Brave Maeve” impotente. Le partenze non finiscono qui. Infastidito dal fatto che Black Noir sapesse che Soldier Boy era suo padre, Homelander uccide mestamente il suo più stretto alleato, aprendo Noir al piano 99. Infine, Starlight abbandona con aria di sfida il suo personaggio di supereroe in cambio dell’iscrizione ufficiale a Boys.

Homelander ha già ucciso Supersonic all’inizio della terza stagione di The Boys, vendicandosi per il suo coinvolgimento nella ribellione di Maeve e Starlight, quindi significa che “i Sette” ora sono “i Tre”. Homelander è più forte che mai dopo aver estromesso Stan Edgar dal potere e aver assunto il ruolo di signore supremo di Vought. È raggiunto da A-Train, che ha dimostrato la sua patetica lealtà denunciando Supersonic, e The Deep, il cui status di Seven è stato ripristinato come una svolta a sorpresa nel gran finale di “American Hero”… e basta. Riusciranno i ragazzi a risolvere il problema del reclutamento? O è ora di tagliare i Sette?

I ragazzi non possono ignorare i suoi sette problemi dopo la terza stagione

Dall’episodio 1 fino alla stagione 3 di The Boys, i Sette sono rimasti i “Beatles” delle squadre di supereroi. Con i film di successo (“Dawn of the Seven”) e la figlia di MM che organizza una festa a tema di supereroi, non c’è assolutamente alcun segno che la popolarità dei Sette stia calando… nonostante in realtà non abbiano sette membri per un tempo terribilmente lungo. I Sette sono stati a corto di numeri da quando Hughie ha fatto esplodere Translucent già nell’episodio 2 di The Boys, e l’esilio di The Deep più tardi nella stagione 1 (una punizione per aver aggredito sessualmente Starlight) ha quindi ridotto la squadra a cinque. Nonostante l’aggiunta di Stormfront, la perdita di A-Train significava che i Seven potevano ancora una volta radunare solo cinque o sei membri per la maggior parte della stagione 2 di The Boys.

Per un breve momento nella terza stagione di The Boys, i Sette sono stati di nuovo all’altezza del loro nome. A-Train e The Deep sono stati entrambi reintegrati, mentre Supersonic ha sostituito l’elefante nazista nella stanza. Quindi iniziò l’ondata di partenze, iniziando con un mucchio di spazzatura a forma di Supersonico e finendo con la contadina Maeve.

I Sette potrebbero essere stati a pieno regime solo due volte dall’inizio di The Boys, ma nessuno dei due è mai sceso a tre prima. Con cinque o sei membri, i Sette funzionavano ancora come concetto, sia nell’universo che in termini narrativi. Dopotutto, le formazioni di supereroi più famose si fermano a sei e le Spice Girls hanno fatto abbastanza bene come quintetto. Ma con solo Homelander, The Deep e A-Train al timone, i Seven non possono definirsi una squadra per la prima volta da quando The Boys ha iniziato. Le passate stagioni sono sempre riuscite a sorvolare su uno o due posti vuoti, ma ora ci sono più posti vacanti che sostituti al piano 99, la stagione 4 di The Boys non ha altra scelta che affrontare il destino dei Sette a testa alta.

Quali Supes potrebbero unirsi a The Seven In The Boys Stagione 4?

La soluzione più semplice ai guai di Homelander’s Seven sarebbe quella di reclutare quattro volti nuovi all’inizio della stagione 4 di The Boys, ma quali fortunati neofiti potrebbe scegliere? Probabilmente il nuovo membro più ovvio dei Seven sarebbe Tek Knight. Figura significativa nei fumetti di Garth Ennis e Darick Robertson, Tek Knight è stato menzionato più volte nella serie TV di Amazon The Boys, a conferma della sua esistenza canonica. Sebbene in genere sia un membro di Payback, Tek Knight è uno dei più grandi sovrintendenti dei fumetti che abbiano mai onorato The Boys in TV, dandogli una buona possibilità in uno slot Seven nella stagione 4.

Potremmo finalmente vedere Jack da Giove? Parodiando Martian Manhunter della DC, The Boys ha abbandonato questo fumetto Seven membro a favore di Translucent, credendo giustamente che un alieno (o, in effetti, un uomo che finge di essere un alieno) non funzionerebbe per il live-action. Tre stagioni dopo, il mondo immaginario e il tono rauco di The Boys sono sufficientemente consolidati per presentare un Seven supe che si maschera da extraterrestre. I seguaci di Homelander crederanno a qualsiasi cosa a questo punto. Con così tanti spazi da riempire, The Boys che torna alle sue radici comiche e presenta Jack da Giove aiuterebbe i Sette a sentirsi ancora come i Sette.

The Boys Presents: L’episodio “I’m Your Pusher” di Diabolical ha introdotto un eroe noto come Great Wide Wonder – non un membro dei Sette, ma abbastanza popolare e potente da ricevere una presentazione personale dallo stesso Homelander. Sebbene l’episodio si svolga al di fuori del canone televisivo di The Boys, un Great Wide Wonder live-action potrebbe rivelarsi un’aggiunta divertente per la stagione 4, la sua dipendenza dalla droga e il potere di volo supersonico una ricetta naturale per il disastro.

L’ultimo posto dei Sette potrebbe andare al concorrente fallito di “American Hero” Moonshadow. Supersonic ha vinto la competizione in assoluto e, sebbene Silver Kincaid (la scelta preferita di Starlight) sia arrivata seconda, il razzismo di Homelander significa che non troverà un invito Seven sulla sua porta nella stagione 4 di The Boys. Ciò lascia Moonshadow come il prossimo in linea dalla concorrenza truccata e la sua capacità di hackeraggio psichico si sarebbe rivelata estremamente utile per un dittatore del genere di Homelander.

Perché la stagione 4 di The Boys potrebbe porre fine a The Seven

Al termine del finale della terza stagione di The Boys, la posizione di Homelander non è mai stata così forte. Ryan lo adora, i suoi sostenitori sono pronti a tifare per un vero omicidio e Stan Edgar trascorre il suo tempo libero aprendo ristoranti fast food nel New Mexico o catturando bambini verdi. Anche i Sette sono ora completamente asserviti ai capricci di Homelander, con A-Train e The Deep in grado a malapena di evocare una spina dorsale tra di loro. Come dimostrato dal tradimento dell’omicidio di Deep, i due sette ritardatari faranno tutto ciò che Homelander chiede, terrorizzati che li ucciderà per aver disobbedito. Godendo di una presa sul potere più forte delle guance di Frenchie quando stava scappando da Termite, Homelander rischierebbe davvero di aggiungere nuovi membri ai Sette? Dopo che Maeve, Starlight e persino Black Noir lo hanno tradito, perché Homelander dovrebbe fidarsi di qualcuno?

Il finale della terza stagione di The Boys suggerisce fortemente che Homelander potrebbe non preoccuparsi affatto di ricostruire i Sette. Durante un incontro finale con Ashley, Deep e A-Train, pronuncia un verdetto schiacciante sulla squadra di supereroi in rapido declino, ammettendo: “Volevo così tanto per quella squadra [the Seven] essere la famiglia che non ho mai avuto… e poi ho avuto TE.” Certamente, Homelander non sembra propenso a continuare i Sette qui. Più probabilmente, diventerà l’Uno, trasformando la sua banda di eroi nella metà degli anni 2000 Guns N’ Roses Homelander diventerà l’unica sedia al piano 99, l’unico super che conta, e l’Alfa e l’Omega di Vought.

Un piccolo dettaglio nel finale della stagione 3 di The Boys suggerisce che questa è la direzione che Homelander prenderà nella stagione 4: non c’è un memoriale di Black Noir. La regina Maeve riceve cartelloni pubblicitari e notiziari in suo onore, poiché il pubblico crede che sia morta combattendo Soldier Boy. Ma in nessun momento Black Noir viene menzionato, suggerendo che Vought intende coprire la sua morte. Homelander potrebbe assumere qualche attore a caso per indossare l’abito di Noir, dando l’impressione esteriore che i Sette siano ancora insieme, mentre lui tira ogni filo dietro le quinte. Immaginare The Boys senza i Sette potrebbe sembrare strano all’inizio, ma ha perfettamente senso poiché la stagione 4 rivolge la sua attenzione alla collaborazione di Homelander e Victoria Neuman. Il crepuscolo dei sette è finalmente arrivato?

Unisciti ad Amazon Prime: guarda migliaia di film e programmi TV in qualsiasi momento

Inizia subito la prova gratuita

Vuoi saperne di più Il contenuto dei ragazzi? Dai un’occhiata ai nostri contenuti qui sotto…

  • Il segreto di Homelander cambia completamente il passato e il futuro dei ragazzi
  • The Boys: Herogasm – Tutto quello che c’è da sapere sul Superhero Party della terza stagione
  • L’erogasmo dei ragazzi ha battuto l’hype (ma non per i motivi che pensi)
  • Come funzionano i poteri di Hughie nei ragazzi (e quanto è forte?)
  • I ragazzi si stanno dirigendo verso il finale del fumetto di Butcher (e davvero non dovrebbe)
  • Homelander vs Soldier Boy: chi vincerebbe e chi è più potente?
  • Homelander muore nei fumetti per ragazzi (e come)?
  • Perché Kimiko non può parlare nei ragazzi

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Perché Maeve probabilmente non tornerà (e non dovrebbe) nella stagione 4 di The Boys
Perché Maeve probabilmente non tornerà (e non dovrebbe) nella stagione 4 di The Boys

ATTENZIONE: Spoiler in vista del finale della terza stagione di The Boys The Boys saluta Maeve nel finale della terza stagione: ecco perché non dovresti aspettarti di vederla presto. Interpretata da Dominique McElligott e basata sul personaggio dei fumetti originale creato da Garth Ennis e Darick Robertson, Queen Maeve è stata un punto fermo di […]

Qual è il miglior film o spettacolo di MCU Phase 4?  Dibattito dei fan della Marvel
Qual è il miglior film o spettacolo di MCU Phase 4? Dibattito dei fan della Marvel

C’è stato un acceso dibattito tra i fan sul miglior film o progetto televisivo MCU Phase 4. L’enorme successo al botteghino di Iron Man nel 2008 ha dato il via a quella che è diventata la serie di film di maggior successo di tutti i tempi, con gli eroi dei fumetti Capitan America, Thor, Black […]