Notizie Serie TVI ragazzi: come appaiono i sette nei fumetti contro...

I ragazzi: come appaiono i sette nei fumetti contro lo spettacolo

-


Per più stagioni, il gruppo principale di The Boys è entrato in guerra con i membri dei Sette, ma come fa la squadra di supereroi principale a combaciare con le loro controparti dei fumetti? Basato sul materiale originale di Garth Ennis e Darick Robertson, The Boys è stato portato sullo schermo da Eric Kripke, Seth Rogen ed Evan Goldberg. La saga è stata presentata per la prima volta tramite Amazon Prime a metà del 2019. La serie è stata finora costantemente rinnovata prima che ogni nuova stagione cadesse. Poiché la sua popolarità e il suo plauso hanno continuato a crescere, Kripke ha annunciato che ci sono piani per almeno cinque stagioni di The Boys.

Sia le graphic novel che la serie sono incentrate su una task force unica guidata da Billy Butcher. Concentrato specificamente sulla responsabilità dei supereroi corrotti, il gruppo era originariamente formato da Grace Mallory (Greg nei fumetti), un colonnello militare diventato vicedirettore della CIA. Insieme a Billy, la prima incarnazione di The Boys era composta da Frenchie e Marvin T. Milk (alias Mother’s Milk). Dopo un tragico evento che ha visto i nipoti di Mallory bruciati a morte, tuttavia, la squadra ha preso strade separate. Anni dopo, ancora spinto da una vendetta estremamente personale, Billy non solo avrebbe riformato la squadra, ma l’avrebbe ampliata. I nuovi membri includerebbero Hughie Campbell e Kimiko Miyashiro alias The Girl, ognuno dei quali aveva le proprie ragioni per disprezzare i supereroi e i loro creatori alla Vought International.

La maggior parte del loro viaggio nello show li ha visti scontrarsi con The Seven, un contorto amalgama di famose squadre di supereroi come gli Avengers o la Justice League. Guidati dal sociopatico (e ispirato a Superman) Homelander, The Seven ha avuto un elenco in continua evoluzione. Diversi membri nel corso degli anni sono stati uccisi o espulsi, in modo permanente o temporaneo. La stagione 2 di The Boys ha visto anche un nuovo arrivato di nome Stormfront unirsi alla squadra, mentre la stagione 3 di The Boys introduce un’altra super-squadra chiamata Payback. Dopo la sconfitta di Stormfront, tuttavia, lo stato dei ranghi dei Sette è stato lasciato in evoluzione. Indipendentemente da ciò che riserva il futuro, la squadra di supereroi è rimasta individualmente distintamente fedele e sostanzialmente diversa in egual misura. Ecco come ogni membro dei Sette si confronta con le loro controparti dei fumetti.

Patria

Interpretato da Antony Starr, Homelander è stato il volto dei Sette dal primo episodio. Sebbene la sua presa sul gruppo sia gradualmente diminuita nel corso delle stagioni, la sua somiglianza con la personalità del fumetto originale è rimasta orribilmente. Si potrebbe obiettare che la versione TV sia anche peggio, infatti, dal momento che è pienamente responsabile degli atti per cui è stato incastrato nei fumetti. In termini di aspetto, Starr è altrettanto fedele. Tuttavia, i capelli di Starr sono tinti di biondo piuttosto che naturalmente. Anche Starr non ha la mascella così squadrata e ha un costume da supereroe che è chiaramente imbottito per dare l’illusione della massa naturale di Homelander dei fumetti. Indipendentemente da ciò, la coppia condivide lo stesso colore e livello di minaccia sadica nei loro occhi “davvero fottutamente blu” che Stormfront ammirava così tanto.

Luce stellare

Interpretata da Erin Moriarty, Starlight era la nuova arrivata in The Seven nella prima stagione di The Boys. In termini di costume, era sostanzialmente identica alla sua controparte a fumetti, sia in termini di riprogettazione grafica originale che di Vought. L’unica vera differenza era che la versione del fumetto aveva un mantello giallo a blocchi piuttosto che bianco e tempestato di stelle. Le mancavano anche gli orecchini a forma di stella. Entrambe le versioni di Starlight condividevano allo stesso modo aspetti fisici simili, fino ai capelli biondi fluenti. Gli occhi di Moriarty, tuttavia, sono marroni piuttosto che il blu dei fumetti. La Starlight sulla pagina è anche più spesso raffigurata come sconsolata, in entrambe le espressioni e dietro i suoi occhi. Sebbene la versione di Starlight di Moriarty abbia occasionalmente ceduto alla disperazione per la sua situazione, più spesso emanava un’aria di sfida che le incoraggiava il viso. Tale caratteristica è stata la ragione per cui Starlight è stato più simile a Billy Butcher che a Hughie.

Regina Maeve

Interpretata da Dominique McElligott, la regina Maeve è stata la guerriera amazzonica residente dei Sette. La versione dello show condivide una personalità molto simile alla sua controparte dei fumetti: spesso si intorpidisce con l’alcol e il sesso, ma si fa avanti per supportare la sua compagna Supers in The Boys quando necessario. Tuttavia, dato che McElligott è un’attrice irlandese, la versione dello spettacolo aveva un aspetto più in linea con l’eredità irlandese del personaggio. Questo è più rappresentato in Maeve di McElligott con i capelli rossi anziché biondi. Aveva anche vortici celtici intrecciati nel design del suo costume. Nonostante la propensione di Vought a produrre costumi più rivelatori, tuttavia, The Boys’ Queen Maeve non è così procace gratuitamente come nel design di Ennis e Robertson. Entrambi, però, indossavano spesso le spalline d’acciaio con le stelle.

Un treno

Interpretato da Jessie Usher, A-Train è stato lo speedster residente di The Seven. In quanto tale, il personaggio è stato scambiato per razza dai fumetti allo spettacolo. Ciò era in gran parte dovuto all’idea che l’A-Train dello show fosse meno un supereroe che un atleta che cercava disperatamente di rimanere al top del suo gioco. La versione di Usher aveva i capelli più corti e manteneva un pizzetto tagliato, che giustapponeva l’aspetto ben rasato del fumetto e l’acconciatura da boy band. Anche la versione a fumetti era molto più voluminosa, in termini di massa muscolare. I loro costumi utilizzavano la stessa combinazione di colori. La versione per ragazzi di A-Train, tuttavia, non era senza maniche, aveva la lettera “A” blasonata sulle spalle anziché sul petto e aveva saggiamente una placcatura protettiva su aree vitali.

Nero Noir

Interpretato da Nathan Mitchell, Black Noir è stato un punto fermo di The Seven. Rispetto ai fumetti, Black Noir è un doppio smacco in termini di cambiamenti. In primo luogo, il suo costume è estremamente diverso. Nello show, Noir indossa semplicemente il tipo di armatura preferita da eroi famosi come Batman o Daredevil. Nei fumetti, tuttavia, è un body aderente e privo di caratteristiche. Quest’ultimo ha aggiunto ancora di più alla mistica del personaggio, facendolo sembrare opportunamente come una semplice ombra o l’incarnazione di un buco nero. Sotto la maschera, tuttavia, offriva la differenza più drammatica. Nei fumetti, si è rivelato essere un clone dello stesso Homelander. Nello show, il colpo di scena di Homelander non è più possibile, dal momento che la regina Maeve ha sollevato con forza la sua maschera e ha rivelato che il personaggio era definitivamente nero.

Il profondo

Interpretato da Chace Crawford, The Deep è emerso come lo sfortunato successo di The Seven. Originariamente un membro fermo, da allora si è ritrovato ai margini e perennemente condannato al fallimento e alla delusione. Deep ha anche segnato uno dei più grandi cambiamenti dello spettacolo. I fumetti lo raffiguravano come un uomo di colore di sette piedi che indossava un elmo voluminoso con un oblò. In quanto tale, era più un pastiche del classico cattivo della DC Comics, Black Manta. L’abbagliamento di Deep nell’immagine del fumetto sopra ha anche dimostrato una capacità di minaccia più ampia di quella che la versione TV è mai stata in grado di gestire. Nello spettacolo, la versione di Crawford di Deep era un tipo di modello maschile bianco, alto sei piedi, più simile allo stesso Aquaman, anche se ancora più deriso e con branchie visibili (e talvolta parlanti).

Fronte Tempesta

Interpretato da Aya Cash, Stormfront ha segnato un altro dei personaggi scambiati per genere dello show. Nei fumetti, Stormfront era raffigurato nella maniera tradizionale di un uomo robusto e scontroso, che indossava il suo nazismo virulento con orgoglio come Homelander indossava una bandiera americana per un mantello. Nello show, il personaggio è stato offerto come una donna minuta, tradizionalmente lunga e dai capelli corvini e attraente. Questo è stato un progetto accorto da parte dello showrunner di The Boys, che ha voluto sottolineare come si fossero evolute le cose durante i tempi moderni. Mentre molti vedevano ancora le persone con tali mentalità incarnate dalla prima, The Boys ha presentato come i social media e simili avessero permesso loro di essere spesso avvolti in un pacchetto carino e accattivante.

Lampionaio

Interpretato da Shawn Ashmore, Lamplighter si è rivelato una delle sorprese più importanti nella stagione 2 di The Boys. Anche Lamplighter di Ashmore era in netto contrasto, fisicamente. Nei fumetti, è raffigurato come ben rasato e con il viso fresco, con lunghi capelli biondi fluenti. Nei flashback dello show, è raffigurato come sia più vecchio che trasandato intorno alla mascella. Quella trasandatezza è ancora più pronunciata quando è riemerso ai giorni nostri, gravato da anni di colpa per ciò che ha fatto ai nipoti di Mallory. Anche il costume del lampionaio è notevolmente diverso. Nei fumetti indossava un costume giallo e blu con una maschera per gli occhi blu. Nello show, Lamplighter era adornato con il tipo di completo in pelle con cappuccio preferito da alcuni eroi dell’Arrowverse. Indossava anche un paio di occhiali colorati piuttosto che una maschera. Lo stato finale di Lamplighter era ugualmente diverso in entrambi i mezzi. La versione di Ashmore ha scelto la morte per auto-immolazione, mentre l’iterazione del fumetto è stata trasformata in uno zombi senza cervello di un prigioniero da Vought.

Ragazzo soldato

Soldier Boy è interpretato da Jensen Ackles di Supernatural nella terza stagione di The Boys. Soldier Boy e la sua controparte dei fumetti hanno alcune differenze notevoli quando si tratta di apparenze e costumi. Nello show televisivo The Boys Ackles sfoggia un costume verde scuro e pesantemente corazzato, mentre la versione a fumetti è quasi una semplice fregatura di Capitan America, fatta intenzionalmente, ovviamente. Entrambi gli eroi sfoggiano i loro scudi distintivi. Tuttavia, differisce dai fumetti in quanto lo scudo della versione TV è molto più oblungo e ha un’aquila dall’aspetto raffinato incisa nella parte anteriore. Il costume di Soldier Boy in The Boys è molto più tenue rispetto alla sua controparte dei fumetti, nonostante sia corazzato. Jensen Ackles ha anche i capelli biondi sporchi, mentre i capelli di Soldier Boy nei fumetti sono di un nero lucido. Entrambi i personaggi indossano una maschera per il viso per la battaglia, ma sembra che il personaggio di Jensen la indosserà di meno nella serie. Non si sa ancora se Soldier Boy si bagnerà nel fervore della battaglia, come fa nei fumetti.

Restituire

Payback è una squadra di supereroi meno popolare di The Seven, sebbene sia fortemente coinvolta nella stagione 3 di The Boys. Una parodia diretta dei Vendicatori, Payback nei fumetti è composta da Soldier Boy, Stormfront, Swatto, Crimson Countess, Mind-Droid, e Aquila l’arciere. In The Boys, la formazione è leggermente diversa, soprattutto ora che Stormfront ha ottenuto lo stivale. Nello show televisivo, i membri attuali sono Soldier Boy, Tek Knight, Airburst, Crimson Countess, Mindstorm e i gemelli TNT. Black Noir e Stormfront sono i precedenti membri del gruppo, così come Eagle the Archer e Gunpowder.

Airburst ha assunto il ruolo di Swatto e, a differenza della sua controparte dei fumetti, non comunica ronzando. Tek Knight è presente nei fumetti, anche se non è un membro di Payback (e resta da vedere se fa sesso anche con un meteorite nello show). Il suo aspetto da supereroe è relativamente lo stesso quando i due vengono confrontati. Anche la Contessa Cremisi, interpretata da Laurie Holden di The Walking Dead, è fedele alla sua ispirazione da fumetto, anche se i suoi capelli sono un po’ più corti e ha più un aspetto da Scarlet Witch. Mindstorm è probabilmente la versione di Mind-Droid di The Boys. Infine, i gemelli TNT sono un set di personaggi completamente nuovo creato per la serie televisiva The Boys.

Nella prima stagione di The Boys, c’era un altro membro dei Sette chiamato Translucent. Dopo aver catturato Hughie mentre lasciava un insetto nella Vought Tower, Translucent lo ha rintracciato al suo posto di lavoro. Lì fu reso inabile e catturato da Hughie e Billy Butcher. Il primo alla fine lo avrebbe ucciso con una bomba appositamente piazzata. A differenza degli altri, Transculent era un prodotto completamente originale dello spettacolo, in sostituzione del Jack di Giove ispirato a Martian Manhunter, ritenuto troppo stravagante per il tono un po’ radicato dello spettacolo. In quanto tale, non ha una controparte a fumetti con cui confrontare o contrastare. Tuttavia, con molte altre stagioni di The Boys ancora pianificate per il futuro, ci saranno senza dubbio molti membri di The Seven da confrontare.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

M. Night Shyamalan condivide il nuovo e minaccioso poster di Knock At The Cabin

M. Night Shyamalan svela il minaccioso nuovo poster del suo prossimo film horror del 2023, Knock at the...

Entra nel Pinocchio di Guillermo del Toro con il nuovo libro di accompagnamento [EXCLUSIVE]

Screen Rant è orgoglioso di presentare spread esclusivi con immagini tratte da Pinocchio: A Timeless Tale Told Anew...

Il primo poster del film Thriller di Cocaine Bear è esattamente quello che ti aspetteresti

La Universal svela il primo poster ufficiale del film Cocaine Bear, ed è esattamente quello che ti aspetteresti....

La prima versione di Strange World della Disney era più oscura con più morti

Il co-regista Qui Nguyen rivela come Strange World avesse una storia molto più oscura quando è stato concepito...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te