Asiatica Film Mediale

I protagonisti della quarta stagione di Evil anticipano l’arrivo di nuovi elementi horror in serbo per Leland.

I protagonisti della quarta stagione di Evil anticipano l’arrivo di nuovi elementi horror in serbo per Leland.
Debora

Di Debora

11 Maggio 2023, 20:10



Gli showrunner Robert e Michelle King hanno dichiarato che Leland vivrà una nuova forma di terrore nella quarta stagione di Evil. La terza stagione si era conclusa con uno dei cliffhanger folli tipici della serie Paramount+, dove si scopre che Leland (Michael Emerson) ha prelevato l’uovo mancante di Kristen (Katja Herbers) dalla clinica per la fertilità e lo ha impiantato in una madre surrogata, sperando di portare l’anticristo alla luce. La quarta stagione riprenderà immediatamente gli eventi della terza, con Leland che dovrà occuparsi della sua nuova potenziale creatura demoniaca, mentre Kristen affronta la sua complicata vita familiare.

La confusione sarà effettivamente un grande tema in Evil 4, come hanno dichiarato i Kings a EW riguardo alle vicende di Leland mentre cerca di mettere in atto i suoi piani malvagi. Non ci saranno necessariamente grandi drammi soprannaturali per Leland, poiché l’antagonista della serie imparerà tutto sui terribili orrori della paternità. Scoprite cosa hanno detto i Kings nello spazio sottostante:

“Una delle cose che ci emoziona è percorrere la strada più normale con le cose che di solito sono molto drammatiche nei film horror o soprannaturali. L’Omen e L’anticristo hanno nubi di tempesta, terremoti e i cavalieri dell’Apocalisse. Ma è solo un bambino – e i bambini sono un incubo abbastanza grande. Non hai bisogno di fulmini e tuoni e tutto ciò. I bambini vomitano da soli! Non hanno bisogno di avere il diavolo dentro di loro per vomitare zuppa di piselli!”, ha detto Robert King. “La sola idea di tutto ciò inflitto a Leland ci ha divertito molto”, ha aggiunto Michelle King.

Mentre Leland si occupa del suo incubo di pulire il vomito del bambino, Kristen deve occuparsi dei suoi problemi personali a casa, dove suo marito Andy (Patrick Brammall) è ancora sotto un lavaggio del cervello, sua madre Sheryl (Christine Lahti) rimane una seguace delle forze demoniache e sua figlia Lynn (Brooklyn Shuck) improvvisamente vuole diventare suora. Nel frattempo, la stressata Kristen ha ancora la responsabilità di affrontare casi con i suoi colleghi David (Mike Colter) e Ben (Aasif Mandvi), casi che nella nuova stagione affronteranno maggiormente i limiti della scienza e come, nelle parole di Robert King, “l’inspiegabile è ciò che ti impedisce di sentirti perfettamente a casa nel mondo”.

Le dettagli sono per lo più mantenuti segreti, ma la quarta stagione di Evil includerà un potenziale portale per l’inferno creato da un supercollider e un nuovo capo per Kristen e la sua squadra in Father Frank, interpretato da Wallace Shawn. Sembra che Evil 4 abbia in serbo sviluppi soprannaturali pazzi e divertenti per i suoi personaggi, ma purtroppo c’è qualche domanda su come la stagione si svolgerà dopo che la produzione è stata interrotta a causa dello sciopero dei Writers Guild of America. Sciopero degli sceneggiatori o meno, Evil tornerà su Paramount+ alla fine dell’estate del 2023.


Potrebbe interessarti

Perché l’attrice originale che ha doppiato Katara non tornerà per i film animati di ATLA.
Perché l’attrice originale che ha doppiato Katara non tornerà per i film animati di ATLA.

L’attrice originale di Avatar: The Last Airbender Mae Whitman spiega il motivo per cui non tornerà a doppiare Katara nei prossimi film animati. Whitman ha originato il ruolo di Katara nella serie di Nickelodeon, che negli anni successivi al debutto nel 2005 è diventata una franchise di successo. Ha generato uno spin-off, un film in […]

L’ultima cosa che mi ha detto: nuovo video alza la posta in gioco [ESCLUSIVO]
L’ultima cosa che mi ha detto: nuovo video alza la posta in gioco [ESCLUSIVO]

The Last Thing He Told Me sta per terminare il suo ciclo di sette episodi su AppleTV+. Il dramma psicologico ha messo in mostra l’enorme talento del suo incredibile cast, soprattutto quello di Jennifer Garner e Angourie Rice, che interpretano rispettivamente Hannah e la sua figlioccia Bailey. La miniserie in sette parti è stata adattata […]