Asiatica Film Mediale

I più grandi vincitori in Crunchyroll’s 2023 Anime Awards

I più grandi vincitori in Crunchyroll’s 2023 Anime Awards
Debora

Di Debora

06 Marzo 2023, 22:07


CrunchyrollGli Anime Awards 2023 di si sono conclusi con una grande celebrazione dal vivo a Tokyo. I fan hanno avuto la possibilità di votare la loro serie preferita da una lista di candidati selezionati dai giudici, e i risultati confermano la popolarità dell’anime di maggior successo dello scorso anno, con anche alcune significative sorprese.

La sorpresa più grande è stata sicuramente Cyberpunk: Edgerunners che ha vinto il premio Anime of the Year. La serie ha effettivamente sottoperformato rispetto all’elevato numero di nomination ricevute da Cyberpunk: Edgerunners (dodici), ma si porta a casa il grande premio, insieme al premio per la migliore interpretazione VA inglese per Zach Aguilar. Lycoris Recoil vince nella categoria Best Original Anime, mentre Spy X Family e One Piece sono stati votati rispettivamente come Best New Series e Best Continuing Series. L’elenco completo dei vincitori, insieme al video della cerimonia di premiazione, è disponibile sul sito web di Cruchyroll.

Cyberpunk: Edgerunners porta a casa il premio Anime dell’anno tra le serie dominanti

In termini di numero di premi, quest’anno dominano Demon Slayer – The Entertainment District Arc e Attack on Titan Final Season Part 2, con sei premi ciascuno, inclusi molti nelle categorie “tecniche”: Demon Slayer vince Miglior design dei personaggi, Migliore animazione , e Best Director, mentre Attack on Titan domina nella sezione musicale, vincendo Best Score, Best Opening Sequence e Best Anime Song (gli ultimi due con The Rumbling di SiM). Le due serie vincono rispettivamente anche Best Action e Best Drama, consolidandosi come pietre miliari della stagione anime 2022, mentre Spy x Family (che ha ottenuto anche 6 premi) vince Best Comedy.

IL Crunchyroll Gli Anime Awards si svolgono ogni anno dal 2017. L’elenco dei vincitori della categoria Anime of the Year è un vero e proprio walk of fame dell’anime più influente e di successo degli ultimi tempi: Yuri!!! Su ICE, Made in Abyss, Devilman Crybaby Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba, Jujutsu Kaisen e Attack on Titan Final Season Part One. Sebbene la vittoria di Cyberpunk: Edgerunners non sia sorprendente per chiunque abbia visto quell’incredibile serie, è comunque inaspettata perché si tratta di un prodotto anime molto non tradizionale. Cyberpunk: Edgerunners è basato sul videogioco Cyberpunk 2077 (sviluppato e pubblicato da CD Projekt Red e basato su un popolare franchise di giochi di ruolo), piuttosto che su un manga o una light novel come la maggior parte degli anime. Inoltre, non fa parte di un franchise più grande e non ha più stagioni, con i creatori che hanno persino annunciato ufficialmente che non ci sarà un sequel di Cyberpunk: Edgerunners.

Cyberpunk: Edgerunners è stato prodotto dai veterani del settore Studio TRIGGER, famoso per Gurren Lagann e Kill La Kill, e per l’eccezionale qualità dei suoi lavori, e ci sono riusciti ancora una volta. Nel complesso, gli Anime Awards 2023 di Cruncyroll hanno confermato il predominio di titani del settore come Attack on Titan e Demon Slayer, ma hanno anche evidenziato la qualità di serie nuove e innovative come Spy X Family, Lycoris Recoil e Cyberpunk: Edgerunners.

Fonte: Crunchyroll.com.


Potrebbe interessarti

L’attore originale di Last Of Us Joel è stato sorpreso dal casting dello show della HBO
L’attore originale di Last Of Us Joel è stato sorpreso dal casting dello show della HBO

Attenzione: SPOILER ci aspettano per l’episodio 8 di The Last of Us! Troy Baker, l’interprete di Joel nel videogioco The Last of Us, rivela di essere rimasto sorpreso dal suo casting per l’adattamento televisivo della HBO. Lo spettacolo è rimasto abbastanza fedele al gioco, anche se Merle Dandridge, la voce di Marlene nel gioco, interpreta […]

Donald Glover chiama il co-protagonista della comunità Chevy Chase ai WGA Awards
Donald Glover chiama il co-protagonista della comunità Chevy Chase ai WGA Awards

Donald Glover è salito sul palco dei Writers Guild of America Awards e ha chiamato la sua co-protagonista della community Chevy Chase. Creata da Dan Harmon, la sitcom della NBC era incentrata su un gruppo eclettico di studenti iscritti all’immaginario Greendale Community College. Glover ha interpretato il ruolo di Troy Barnes, un’ex stella atletica del […]