Notizie FilmI Munsters di Rob Zombie augurano a tutti un...

I Munsters di Rob Zombie augurano a tutti un Natale spaventoso nella nuova immagine del cast

-


Il cast di Rob Zombie’s i mostri remake augura ai fan un Buon Natale in una nuova foto. Zombie è meglio conosciuto come il fondatore e cantante del gruppo heavy metal White Zombie, ma ha diretto una serie di importanti titoli di film horror, tra cui I rifiuti del diavolo, Halloween (2007), e Halloween 2 (2009). Il suo ultimo progetto, confermato a giugno, sarà un adattamento della classica sitcom degli anni ’60 i mostri, prodotto per Universal Entertainment.

Lo spettacolo originale raffigurava una famiglia di mostri che si era trasferita dalla Transilvania per stabilirsi nell’indirizzo americano, 1313 Mockingbird Lane. I fan sono stati trattati con una serie di immagini BTS dal regista di culto, con scatti dell’intricata casa della famiglia Munster e anteprime dei membri del cast che indossano il costume completo. Tra i protagonisti del nuovo film c’è Jeff Daniel Phillips nei panni di Herman Munster, Sheri Moon Zombie nei panni di Lily Munster, Daniel Roebuck nei panni del nonno Munster e Sylvester McCoy nei panni del servitore di famiglia Igor.

Ora, in un post festivo sulla pagina Instagram di Zombie, i mostri il cast ha augurato ai fan un Buon Natale. In primo piano che decorava un albero con luci, regali e teschi, la foto includeva Phillips, Sheri Zombie e Roebuck in completo costume da Munster. Dai un’occhiata al post originale qui sotto:

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da RobZombieofficial (@robzombieofficial)

Clicca qui per vedere il post originale

I dettagli su come il nuovo adattamento divergerà o imiterà l’originale sono stati finora scarsi. Sebbene la nuova immagine possa ispirare pensieri sul film del 1996 Il piccolo Natale spaventoso dei Munster, non c’è stata alcuna indicazione che il nuovo progetto di Zombie sia impostato per essere una funzione festiva. Con le voci che circolano secondo cui la nuova immagine uscirà nell’autunno del 2022 su Peacock, potrebbe non passare molto tempo prima che il pubblico riceva un aggiornamento sulla premessa completa dell’adattamento.

Vantando un seguito di culto di fan della musica e dell’horror, Zombie sembra una scelta affidabile per dirigere l’adattamento dopo i tentativi falliti del passato. Anche con un nome e un record che attireranno una vasta schiera di spettatori, resta ancora da vedere se il nuovo titolo sarà un successo di critica. Allontanandosi leggermente dall’ambito cinematografico di Zombie, i mostri adotta un approccio più familiare agli archetipi horror con cui il musicista e regista 56enne ha familiarità. Con gli aggiornamenti regolari condivisi da Zombie e la data di uscita presunta che si avvicina, i fan potrebbero non dover aspettare molto per vedere se i mostri sarà un successo.

Fonte Rob Zombie

.item-num::after { content: “http://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

James Gunn spiega di apprezzare il tweet di Alan Tudyk a difesa di Joss Whedon

Su richiesta dell'attore Ray Fisher, James Gunn spiega l'intenzione dietro il suo gradimento per un tweet di Alan...

Yellowjackets: cosa è successo a Jackie alla fine della prima stagione

Attenzione: quanto segue contiene SPOILER per Yellowjackets. Il finale della prima stagione di Yellowjackets su SHOWTIME si è...

Andrew Garfield ammette di aver mentito a Emma Stone sul ruolo di No Way Home

Andrew Garfield ammette di aver mentito a Emma Stone sul suo ruolo in Spider-Man: No Way Home e...

Il poster di Danny Trejo Boba Fett è il più vicino a Machete nello spazio

Un nuovo poster di The Book of Boba Fett presenta Danny Trejo nei panni dell'allenatore del rancore, che...

Bradley Cooper ha dovuto rimanere nudo per 6 ore sul set di Nightmare Alley

Bradley Cooper rivela che, durante le riprese di una scena in Nightmare Alley, ha dovuto rimanere nudo per...

Yellowjackets Writer & Star Address Question of Cannibalism In The Show

Contiene spoiler per Yellowjackets Stagione 1. La prima stagione di Yellowjackets ha preso in giro il cannibalismo senza mai...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you