Notizie Serie TVI legami MCU mancanti di Moon Knight evitano 4...

I legami MCU mancanti di Moon Knight evitano 4 problemi Marvel

-


Avvertimento! Spoiler per Moon Knight in vista.

L’ultima serie Disney+ Moon Knight promette di essere una forte aggiunta all’MCU, in gran parte a causa di quanto sia disconnesso dall’universo più ampio. L’attore Oscar Isaac brilla nei panni di Steven Grant/Marc Spector in un ruolo che gli sta permettendo di rivelare la sua gamma. Il primo episodio è stato diretto da Justin Benson, Mohamed Diab e Aaron Moorhead, e scritto da Jeremy Slater, e ha creato una serie di misteri che probabilmente verranno esplorati nel corso della serie.

Moon Knight è anche noto per la sua rappresentazione del Dissociative Identity Disorder (DID) di Marc Spector. Sviluppato in parte come risultato di un trauma infantile, il DID di Spector si manifesta sotto forma di personalità alternative, o “alteri”. Moon Knight ha raddoppiato l’utilizzo del DID di Spector come meccanica narrativa nel primo episodio, il che ha portato a sequenze d’azione e umorismo davvero nuovi. Le rappresentazioni del DID in film e televisione hanno suscitato polemiche in passato: M. Night. Shyamalan’s Split, per esempio, ma Moon Knight sembra fare uno sforzo concertato per allinearsi in questo caso.

L’enfasi posta sul DID di Marc Spector è sicuramente un aspetto che distingue Moon Knight dal modo in cui gli eroi sono stati rappresentati e introdotti finora nel MCU, ma è tutt’altro che l’unico modo in cui la Marvel sta cambiando le cose con questa uscita. Un’occasione saltata per menzionare Thanos nel primo episodio sembrava certamente un’omissione intenzionale da parte della Marvel, e il produttore di Moon Knight Grant Curtis ha affermato che la precedente conoscenza del MCU non è necessaria per godersi lo spettacolo. In definitiva, ci sono alcuni motivi per cui la mancanza di una connessione immediata con l’MCU più grande è a vantaggio della serie.

Perché Moon Knight non sembra uno spettacolo MCU

Vale la pena notare che Moon Knight è la prima uscita del MCU Disney+ a non fare affidamento su personaggi affermati. The Falcon and the Winter Soldier, WandaVision, What If…?, Loki e Hawkeye presentavano tutti attori veterani del MCU e nella maggior parte dei casi sono serviti come contatti diretti per eventi cinematografici futuri. Sebbene il primo episodio di Moon Knight presentasse accenni ai fumetti Marvel, era beatamente privo di riferimenti ad Avengers, al multiverso e al Blip. Invece, lo spettacolo si è concentrato sull’alter ego di Marc Spector, Steven Grant, un uomo che lotta per capire gli eventi che accadono intorno a lui.

Poiché Moon Knight, dai suoi momenti di apertura, non è familiare agli spettatori Marvel in un modo in cui poche proprietà Marvel lo sono nei tempi moderni, lo spettacolo non è gravato dalle aspettative del pubblico. Anche Occhio di Falco, uno spettacolo stellare a detta di quasi tutti, ha sofferto in qualche modo dell’impazienza del pubblico che si aspettava che Yelena Bolova o Kingpin si facessero vedere dietro ogni angolo. Ovviamente, nel MCU tutto è possibile, ma in un mondo con le squadre di Spider-Man e l’imminente Doctor Strange nel Multiverso della follia, uno spettacolo di Moon Knight incentrato esclusivamente su Moon Knight sembra fresco nel migliore dei modi.

Moon Knight evita il problema dell’origine Copycat dell’MCU

Simile al modo in cui la serie ha preso una svolta dalle origini dei fumetti di Moon Knight, Moon Knight sembra pronto a evitare del tutto i problemi della storia delle origini della Marvel. I film sulla storia delle origini della Marvel, sebbene generalmente ben accolti, attirano alcune critiche per essere strutturalmente simili su tutta la linea. Sin da Iron Man nel 2008, gli eroi Marvel sono noti per iniziare in qualche modo deboli, acquisire poteri e alla fine affrontare un cattivo con un set di abilità simile o rispecchiato. Che si tratti di Iron Man contro Obidiah Stane, Captain America contro Red Skull, Doctor Strange contro Kaecilius o Shang-Chi contro Xu Wenwu, la Marvel ha raccontato una storia simile più e più volte.

Tutti i film sopra menzionati sono ovviamente grandi successi creativi e commerciali e le loro somiglianze sono in parte una necessità della struttura del film. Vale la pena notare che Eternals, che aveva l’obiettivo di ridefinire l’MCU, è diventato un film divisivo anche se è stato uno dei pochi a raccontare un nuovo tipo di storia delle origini. Come prima storia delle origini Disney+ priva di legami MCU più ampi, Moon Knight può presentare Marc Spector in un modo più profondo e appagante.

Disney+ significa che Moon Knight ha più spazio per lo sviluppo

Oscar Isaac ha descritto Moon Knight come il primo studio sul personaggio legittimo della Marvel dai tempi di Iron Man. Questo ha senso, poiché Iron Man ha essenzialmente inventato il film sulla storia delle origini dell’MCU e Moon Knight è in grado di fare lo stesso per Disney+. Poiché la prima stagione di Moon Knight avrà un totale di sei episodi, il pubblico trascorrerà il doppio del tempo con il personaggio che se la storia fosse raccontata su un film. Ciò offre a Moon Knight il lusso di inventare misteri (come la voce inspiegabile nella testa di Moon Knight) e lasciare il pubblico con la suspense in un modo che sarà sicuramente incredibilmente gratificante in seguito.

Dare più spazio per esplorare la testa di Marc Spector dà anche la possibilità a Moon Knight di ritrarre il suo DID in modo meno vincolato. Se lo spettacolo è davvero uno studio sul personaggio, come dice Isaac, Marc Spector e i suoi alter saranno probabilmente esplorati a un livello più profondo di quanto sarebbe possibile in un film di due ore e più. Questo non solo fornisce molti modi interessanti per raccontare la storia, come già visto nell’episodio 1, ma dà anche a Moon Knight più spazio per descrivere con gusto e correttezza le condizioni di Spector.

Perché Moon Knight non dovrebbe essere un vendicatore… ancora

Potrebbe esserci già un collegamento Black Panther in Moon Knight, ma sarebbe a vantaggio del personaggio evitare di diventare un Vendicatore. Anche nel suo primo episodio, Moon Knight ha stabilito un tono diverso e persino più spigoloso rispetto alla maggior parte degli altri film e spettacoli del MCU. Seduto da qualche parte tra gli spettacoli Netflix più oscuri di alcuni anni fa e le divertenti commedie d’azione che molti fan del cinema si aspettano, Moon Knight occupa uno spazio unico che dovrebbe esplorare completamente prima di portare il personaggio nella dinamica degli Avengers. Sarebbe probabilmente stridente vedere Marc Spector trascorrere molto tempo con Scott Lang, Star-Lord o persino Kate Bisop.

La Marvel e Kevin Feige hanno sempre un piano, tuttavia, ed è possibile che Marc Spector rimanga fuori dagli affari di Avengers fino a quando non ci saranno più personaggi con cui è più adatto a lavorare. Oscar Isaac ha detto che gli piacerebbe che Moon Knight interagisse con Daredevil e il Punitore, e una squadra a quel livello ha sicuramente più senso a prima vista. Dato che Matt Murdock è apparso solo di recente nell’MCU e il Punisher non è stato nemmeno preso in giro, potrebbe volerci un po’ prima che una tale squadra diventi una possibilità. Fino ad allora, tuttavia, il pubblico ha una meravigliosa opportunità di vedere Moon Knight per proprio merito.

Nuovi episodi di Moon Knight vengono rilasciati mercoledì su Disney+.

Date di uscita chiave Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023) Data di uscita: 17 febbraio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023) Data di uscita: 28 luglio 2023

Ultime News

Il video di Doctor Strange 2 rivela Clea di Illuminati e Charlize Theron

Il filmato ufficiale di Doctor Strange in the Multiverse of Madness rivela l'introduzione degli Illuminati e della Clea...

Star Wars: Le immagini di Tales of the Jedi rivelano il primo sguardo a Baby Ahsoka Tano

Immagini da Star Wars: I racconti dello Jedi rivela il primo sguardo a Baby Ahsoka Tano. Ahsoka...

Star Wars Exec spiega come Boba Fett Armor ha influenzato i soldati clone

Il vicepresidente della Lucasfilm, Doug Chiang, spiega come l'armatura di Boba Fett abbia influenzato il design di Clone...

Dave Filoni di Star Wars dirigerà gli episodi dello spinoff di Ahsoka

Dave Filoni dirigerà diversi episodi della prossima serie di Star Wars Ahsoka con Rosario Dawson. Filoni è...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te