Asiatica Film Mediale

I legami dell’MCU di Werewolf by Night spiegati dal produttore

I legami dell’MCU di Werewolf by Night spiegati dal produttore
Debora

Di Debora

27 Settembre 2022, 04:07


Un produttore dell’imminente Marvel’s Werewolf By Night della Disney+ anticipa l’impatto che lo speciale avrà sul MCU esistente. Werewolf By Night, che sarà presentato in anteprima su Disney+ a ottobre, è stato molto atteso sia dai fan che dalla critica. Basato su una serie Marvel Comics degli anni ’70 di breve durata, il prossimo speciale di un’ora, diretto dal compositore di lunga data del MCU Michael Giacchino, è pensato per essere la prima incursione del MCU nel puro horror. Dopo una recente proiezione a sorpresa al FantasticFest, le prime reazioni critiche a Werewolf By Night sono state estremamente positive.

Molti, tuttavia, non vedono l’ora della presenza di personaggi come Werewolf By Night e Man-Thing nel MCU vero e proprio. Con la scena post-crediti di Eternals che prepara quasi direttamente il prossimo film Blade del 2023, l’MCU sembra essere diretto verso gli angoli più inclini all’orrore dell’Universo Marvel. Questo apre la porta ad altri personaggi oscuri e spaventosi della Marvel Comics per entrare nell’universo sullo schermo. Questi toni più oscuri e più alimentati dall’orrore potrebbero anche influenzare i personaggi e le storie esistenti che i fan di MCU hanno già incontrato. A meno di un mese dal debutto di Werewolf By Night su Disney+, un produttore si è fatto avanti per spiegare come si inserisce nel MCU.

Parlando con Screen Rant in un’intervista esclusiva, il produttore dei Marvel Studios Brian Gay spiega come lo speciale Werewolf By Night migliorerà il mondo del MCU senza attingere dagli spazi esistenti. Gay entra anche nei dettagli sulla relazione generale dello speciale con il quadro completo dell’MCU e su come forgerà un nuovo percorso di cui il franchise ha solo scalfito la superficie fino a questo punto. Leggi l’esclusivo estratto qui sotto:

Quindi, per questo, è una presentazione speciale, che è un po’ un nuovo formato per noi, giusto? Dovrebbe essere un corto, dovrebbe darti – l’ho chiamato un antipasto – fondamentalmente un assaggio di una storia diversa o di una diversa area dell’universo. Quindi per questo, conosci meglio di chiunque altro, il MCU, abbiamo gli alieni, abbiamo i supereroi, abbiamo altre dimensioni, abbiamo ogni genere di cose. L’idea di questo speciale è che, “Beh, se guardi in quell’angolo, è un po’ oscuro e oscuro laggiù, e cosa succede se sbirci dietro quello” e inizi a vedere che c’è un mondo di mostri sotto tutto questo. Questa era l’idea che volevamo creare questo concetto che, “Ehi, tutto ciò che pensavi di sapere, c’era anche uno strato di cui non avevi idea”. Quindi, vogliamo presentare Jack, Elsa e tutti questi altri personaggi come parte di un mondo che rende il MCU ancora più grande.

Perché Werewolf by Night presenta legami MCU minimi

Werewolf By Night è il primo speciale di un’ora prodotto dall’MCU ed è il primo passo verso un nuovo formato per un franchise che ha funzionato non solo sul grande schermo, ma in serie televisive di breve e lunga durata. Lo speciale precede anche qualsiasi altro progetto horror MCU, incluso Blade, di circa un anno, e ha la pressione per far funzionare ufficialmente il genere, che registi come Sam Raimi e Scott Derrickson hanno tentato di portare nel franchise. Inoltre, Giacchino e la Marvel hanno lavorato per dare a Werewolf By Night un’atmosfera horror vintage in bianco e nero in stile Universal che distinguerà tonalmente il progetto dagli altri lavori della Marvel.

Tenendo tutto ciò a mente, tutto ciò che Gay ha detto sul fatto che Werewolf By Night si trovasse nel suo angolo del MCU senza input da proprietà esistenti ha molto senso. La Marvel vuole che Werewolf By Night si distingua e sanno anche che cedere al genere e consentire al regista esordiente Giacchino di mostrare tutta la sua visione rende il progetto un rischio enorme. Allo stesso tempo, correre rischi grandi e sconnessi è ciò che ha reso l’MCU così divertente, da quando la prima scommessa inaspettata del franchise è stata ripagata con Guardiani della Galassia del 2014. Pertanto, affinché un vero progetto MCU horror funzioni, deve esistere da solo prima di avviare il proprio mini-universo di progetti successivi come The Blade. Indipendentemente da eventuali legami con il più grande MCU, Werewolf By Night rimane una delle anteprime più attese della stagione di Halloween.

Date di rilascio chiave

  • Black Panther: Wakanda Forever Data di uscita: 2022-11-11
  • Ant-Man and the Wasp: Quantumania Data di uscita: 2023-02-17
  • Guardiani della Galassia Vol. 3 Data di rilascio: 05-05-2023
  • The Marvels / Captain Marvel 2 Data di uscita: 28-07-2023
  • Data di rilascio di Blade 2023: 03-11-2023
  • Captain America: New World Order Data di rilascio: 03-05-2024
  • Data di uscita di Marvel’s Thunderbolts: 26-07-2024
  • Marvel’s Fantastic Four Data di uscita: 08-11-2024
  • Avengers: The Kang Dynasty Data di uscita: 2025-05-02
  • Avengers: Secret Wars Data di uscita: 2025-11-07


Potrebbe interessarti

House of the Dragon Showrunner risponde ai fan che spediscono Rhaenyra e Daemon
House of the Dragon Showrunner risponde ai fan che spediscono Rhaenyra e Daemon

Lo showrunner di House of the Dragon Ryan Condal risponde ai fan che spediscono Daemon e Rhaenyra Targaryen. All’inizio del prequel de Il Trono di Spade, il principe e la principessa mostrano un legame speciale, anche se niente di più di quanto ci si aspetterebbe da uno zio e una nipote. Quando arriva il momento […]

Quanto della missione Atlantis di Quantum Leap Episode 2 era reale?
Quanto della missione Atlantis di Quantum Leap Episode 2 era reale?

Questo articolo contiene spoiler per l’episodio 2 di Quantum Leap. L’episodio 2 di Quantum Leap vede il dottor Ben Song partecipare a una missione sulla navetta spaziale Atlantis, una vera navetta che esisteva anche se la missione non esisteva. Caratterizzato da una forma insolita di viaggio nel tempo, Quantum Leap è una storia in cui […]