Notizie Serie TVI fan di Star Wars reagiscono all'apprendere che Luke...

I fan di Star Wars reagiscono all’apprendere che Luke Skywalker è stato doppiato da un computer

-


I fan di Star Wars reagiscono scoprendo che il giovane Luke Skywalker è stato doppiato da un computer e non da Mark Hamill. Il leggendario Jedi è tornato nella saga spaziale, questa volta tramite la sua serie Disney+. Apparso per la prima volta nel finale della seconda stagione di The Mandalorian, è riemerso in The Book of Boba Fett. Ma oltre a portare un altro attore per interpretare il personaggio, Hamill, a quanto pare, non gli ha fornito la voce.

L’apparizione di Luke nella seconda stagione di The Mandalorian è stata una grande sorpresa. Il suo arrivo segnò la fine della missione di Din Djarin (Pedro Pascal) di riunire Grogu con la sua specie. Per realizzare il cameo, Hamill è stato de-invecchiato insieme a Max Lloyd-Jones che fungeva da sostituto di Luke. Per quanto sia stato emozionante vedere il personaggio in questo momento particolare della storia di Star Wars, non tutti erano fan del suo cameo. Non solo ha cancellato il fatto che ha segnato la straziante separazione di Mando e Grogu, ma è stato anche criticato il lavoro sugli effetti visivi su Luke.

Tuttavia, quella non è stata nemmeno la parte peggiore in quanto Hamill, a quanto pare, non ha fornito anche la voce per il personaggio in The Mandalorian. Invece, il creatore dello spettacolo Jon Favreau ha spiegato a Esquire che era completamente sintetizzato. Con l’editor del suono Matthew Wood che disponeva di materiale d’archivio di Hamill durante quest’era da vecchie fonti di Star Wars, “sono stati in grado di affettarlo e alimentare la loro rete neurale per apprendere questi dati”. Dato il riemergere del giovane Luke in The Book of Boba Fett, questo particolare particolare è tornato a parlare della città, con i fan che hanno avuto varie reazioni al riguardo. Leggine alcuni di seguito:

Se la voce attuale di Mark era troppo grave o non corrispondeva al giovane luke, ci devono essere dei modi per appianare le cose in post e continuare a usare la sua vera voce, giusto? O non puoi far invecchiare una voce?

— Jon H (@hermjon) 4 febbraio 2022

Clicca qui per vedere il post originale.

troverei semplicemente un altro attore invece di provare a resuscitare digitalmente la versione degli anni ’70 dello stesso ragazzo, ma forse sono solo vecchio stile in quel modo

— conoscitore di politica (@ACorollaries) 5 febbraio 2022

Clicca qui per vedere il post originale.

Respeecher è ottimo, ad esempio, per inserire scratch VO in una build di gioco che suona molto meglio di robovoice.

NON è adatto per sostituire la voce di un attore che tutti sul pianeta hanno sentito parlare molte volte, interpretando un personaggio amato.

— Tom is END OF DRAGONS ARRIVES 28/02/22! blm. (@tomabernathy) 5 febbraio 2022

Clicca qui per vedere il post originale.

Il Libro di Boba Fett ha riportato la versione post-Il ritorno dello Jedi di Luke per far conoscere ai fan come sta Baby Yoda dal finale della seconda stagione di The Mandalorian. Secondo i titoli di coda, anche Hamill è tornato a interpretare il ruolo, ma questa volta Scott Lang era la sua controfigura e Graham Hamilton come artista della performance. Lo Jedi aveva ampliato il tempo sullo schermo durante la sua ultima uscita sul piccolo schermo, ed è chiaro che Favreau e Lucasfilm hanno lavorato duramente per assicurarsi che il lavoro in CGI su di lui fosse significativamente migliore. Il problema è che la sua consegna della linea era così priva di emozioni e monotona da scoraggiare le persone. Sebbene non sia stato confermato se The Book of Boba Fett usasse o meno lo stesso processo di giunzione vocale, molti presumevano che lo facessero di nuovo.

Supponendo che Luke sia stato doppiato da un computer nello show Disney+ in corso come lo era in The Mandalorian, i fan di Star Wars hanno opinioni diverse sulla decisione di Lucasfilm di non riportare Hamill a fare invece la voce fuori campo. Dopotutto, è già coinvolto nel progetto come da titoli di coda. Come visto nei suddetti tweet, alcuni mettono in dubbio questa decisione, soprattutto perché l’attore è noto anche come doppiatore prolifico. Nel frattempo, altri apprezzano il fatto che stanno spingendo i confini tecnologici affinando continuamente questo processo.

Il libro di Boba Fett va in onda ogni mercoledì su Disney+.

Fonte: scudiero

Date di rilascio chiave Rogue Squadron (2023)Data di rilascio: 22 dicembre 2023

Ultime News

Il produttore di Spider-Man: Into the Spider-Verse reagisce a Chip ‘N Dale Cameo

Il produttore di Spider-Man: Into the Spider-Verse Phil Lord reagisce all'apparizione cameo del film in Chip 'n Dale:...

La signora Marvel Star spiega i suoi poteri cosmici nel MCU

La star della Marvel Iman Vellani ha brevemente spiegato i poteri cosmici del suo personaggio nel Marvel Cinematic...

La Watch List di Obi-Wan Kenobi di Disney+ include Key Clone Wars Arcs

Una watch list creata da Disney+ per Obi-Wan Kenobi include gli archi chiave di Star Wars: The Clone...

Chris Hemsworth annuncia Thor: Love & Thunder prima dell’uscita del trailer

Chris Hemsworth pubblicizza il secondo trailer ufficiale di Thor: Love and Thunder prima della sua anteprima durante il...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te