Asiatica Film Mediale

I fan della Marvel pensano che Moon Knight possa aver lanciato la prima F-bomb del MCU

I fan della Marvel pensano che Moon Knight possa aver lanciato la prima F-bomb del MCU
Debora

Di Debora

08 Aprile 2022, 16:35


I fan della Marvel credono che Moon Knight possa aver sganciato la prima bomba F del MCU nell’ultimo episodio della serie Disney+. Interpretato da Oscar Isaac nei panni del personaggio titolare che vive con un disturbo dissociativo dell’identità, Moon Knight introduce i fan alla complessa relazione tra Steven Grant e Marc Spector. Spector alla fine prende il controllo del corpo di Grant e opera come avatar per il dio egizio della luna, Khonshu. I temi più oscuri esplorati dallo show sono un nuovo territorio per l’MCU, che altrimenti si è orientato verso la creazione di contenuti più adatti alle famiglie.

Con l’aumento degli spettacoli in uscita dall’MCU, grazie principalmente alla sua nuova casa su Disney+, molti fan hanno ipotizzato che potrebbe essere giunto il momento per l’MCU di immergersi in contenuti più maturi. Personaggi come Wolverine e il Punitore possono trovare più libertà creative nei contenuti per adulti consentendo allo stesso tempo all’MCU di esplorare nuovi territori. Le valutazioni R potrebbero anche aiutare l’MCU quando si tratta di respingere la folla accusando la Marvel di giocare sempre sul sicuro. Gli spettacoli o i film MCU con contenuti più maturi aiuterebbero a porre fine a questo tipo di critiche.

Ora, molti fan credono che l’MCU abbia lanciato la sua prima bomba F nel secondo episodio di Moon Knight sulla piattaforma di streaming Disney+. Verso la fine dell’episodio, mentre Marc torna a formarsi dall’essere Moon Knight, Steven inizia a lamentarsi di volere indietro il suo corpo. Con Steven ora bloccato nella testa di Marc, i due iniziano a litigare su come la condivisione di un corpo abbia infettato ciascuna delle loro vite. Alla fine, Marc diventa scontento e inizia a prendere a calci il vetro in cui si riflette Steven, rompendolo mentre gli urla di stare zitto. Durante il momento in cui il vetro si rompe, molti fan credono che Marc dica: “Chiudi quella cazzo di bocca”. Dai un’occhiata ad alcuni tweet che parlano della scena qui sotto:

È onestamente giusto che la prima F-Bomb dell’MCU provenga da Moon Knight lol

— Mr. Hernandy (Sonic 2 Era) (@Pollos_Hernandy) 6 aprile 2022

Clicca per vedere il post originale

sembra un po’ come se la prima f-bomb MCU fosse nascosta nell’ep2 di Moon Knight?? Penso?? pic.twitter.com/urDVyYWaP9

— Justin Edward (@Armageddon26) 6 aprile 2022

Clicca per vedere il post originale

Non è ancora finita Marc che consegna la prima bomba F nell’MCU #MoonKnight pic.twitter.com/lz7ObBayHJ

— | Niall, l’eterno cavaliere | (@TheJediWatchman) 7 aprile 2022

Clicca per vedere il post originale

Non posso credere che abbiano lanciato la F-Bomb in Moon Knight Episode 2

— K.Rool-Main5116 (@KRoolMain5116) 7 aprile 2022

Clicca per vedere il post originale

io che guardo #moonknight ottenere la prima bomba f corretta nell’mcu:

è ciò che comico! Marc avrebbe voluto. pic.twitter.com/qLIGcWnEpi

— nicole (@rebelxoswald) 7 aprile 2022

Clicca per vedere il post originale

Poiché questa potrebbe essere la prima volta che l’MCU ha effettivamente lanciato la bomba F, ci sono state alcune chiamate ravvicinate nei progetti precedenti. In Avengers: Endgame, Iron Man ha quasi sganciato una bomba F durante la memorabile scena in cui ruba le pietre a Thanos. Mentre i fan ricordano la famosa frase “I am Iron Man”, gli sceneggiatori Stephen McFeely e Christopher Markus hanno poi rivelato che durante le numerose riprese delle scene, Robert Downey Jr. potrebbe aver improvvisato “F-ck you” o “f-ck off” con la coppia di sceneggiatori che alla fine si chiede se il film potrebbe davvero concludere l’intera faccenda con una vera e propria parolaccia. Ovviamente, non è mai venuto alla luce nel film e l’MCU è rimasto privo di bombe F.

Spettacoli come Moon Knight hanno il potenziale per attirare un pubblico completamente nuovo nel MCU. Se non fosse stato per la sequenza di apertura per eccellenza della Marvel, il pubblico che si imbatte nel nuovo spettacolo su Disney+ potrebbe non essersi nemmeno reso conto che faceva parte del MCU in primo luogo. L’approfondimento del lato oscuro della psiche umana si allontana dalla tipica formula dei supereroi della Marvel, quasi imbattendosi in materiale che avrebbe potuto invece manifestarsi fuori dal DCEU. In ogni caso, è una storia intrigante e complessa da raccontare. Ora che l’MCU ha potenzialmente rilasciato la sua prima bomba F, la porta è aperta per continuare a esplorare contenuti più maturi mentre le fasi dell’MCU avanzano.

Fonte: Vari (vedi tweet)

Moon Knight è ora in streaming su Disney+. I nuovi episodi debuttano il mercoledì.

Date di uscita chiave Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023)Data di uscita: 17 febbraio 2023




Potrebbe interessarti

Moon Knight spiega la mancanza di storie soprannaturali nel MCU (finora)
Moon Knight spiega la mancanza di storie soprannaturali nel MCU (finora)

Attenzione: SPOILER per Moon Knight episodio 2. La fase 4 del Marvel Cinematic Universe utilizza personaggi più soprannaturali e Moon Knight ha fornito una spiegazione del motivo per cui non sono stati presentati prima. I Marvel Studios stanno utilizzando i suoi progetti post-Avengers: Endgame per espandere varie sezioni del suo universo condiviso. C’è stata una […]

The Crown Prequel Show in fase di sviluppo iniziale su Netflix
The Crown Prequel Show in fase di sviluppo iniziale su Netflix

Netflix è nelle prime discussioni su una serie prequel per The Crown. Creato e scritto principalmente da Peter Morgan, il dramma storico di successo del servizio di streaming è stato presentato per la prima volta nel 2016 e ha rapidamente catturato il pubblico per la sua rappresentazione della politica della famiglia reale e delle loro […]