Asiatica Film Mediale

I draghi di Game of Thrones potrebbero davvero volare? La scienza ha la risposta

I draghi di Game of Thrones potrebbero davvero volare?  La scienza ha la risposta
Debora

Di Debora

14 Settembre 2022, 23:19


C’è stato a lungo un dibattito sul fatto che i draghi di Game of Thrones siano troppo grandi per volare e ora la scienza ha una risposta definitiva. Le creature sputafuoco hanno avuto un impatto colossale sulla saga fantasy di George RR Martin, Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, e il successivo adattamento della HBO. Introdotta durante la scena finale della prima stagione di Game of Thrones, Daenerys Targaryen e i suoi tre cuccioli di drago crescono insieme nel corso della serie, forgiando un profondo legame.

Durante le ultime stagioni di Game of Thrones, i draghi di Dany – Drogon, Rhaegal e Viserion – crescono a grandezza naturale e svolgono un ruolo fondamentale nella guerra contro il Re della Notte e nella distruzione infuocata di Approdo del Re da parte della Regina dei Draghi. Tuttavia, gli spettatori hanno a lungo messo in dubbio la plausibilità di queste creature mitiche che prendono il volo, con molti che sostengono che le bestie sono anatomicamente incapaci di volare perché le loro aperture alari sono troppo piccole rispetto ai loro grandi corpi. Il dibattito infuria da diversi anni ma ora una risposta definitiva è qui.

Un articolo pubblicato da The Conversation (tramite Scientific American) ha finalmente risposto alla domanda: i draghi di Game of Thrones potrebbero davvero volare? L’ingegnere aeronautico Guy Gratton ha eseguito tutti i calcoli necessari che coinvolgono l’apertura alare di un drago, le dimensioni del corpo e la velocità di stallo. In breve, Gratton ha scoperto che, secondo matematica e scienze, la risposta è sì.

Per stimare le dimensioni di un drago, Bratton ha utilizzato Daenerys come confronto visivo, che sembra essere alto circa 1,6 metri o 5 piedi e 3 pollici. Bratton ha anche ipotizzato che l’attrazione gravitazionale in Game of Thrones sia la stessa della Terra. Tuttavia, nei suoi calcoli, Bratton scoprì che l’atmosfera del mondo fantastico doveva essere molto più densa di quella terrestre. Ci sono anche prove empiriche in Game of Thrones a sostegno di questa data capacità dei personaggi di lanciare armi con facilità, il che è coerente con un’atmosfera più densa. Sebbene la magia potesse essere usata come una giustificazione pigra, Bratton voleva spiegare tutto attraverso la scienza.

Il dibattito sul fatto che i draghi di Game of Thrones siano troppo grandi per volare è in corso da diversi anni ed è stato recentemente riacceso dallo spettacolo prequel, House of the Dragon, che presenta draghi ancora più grandi e in numero maggiore. Sebbene le creature sputafuoco siano concezioni di pura fantasia, è divertente immaginare se esistessero davvero e cosa significherebbe per il mondo. Dà alla serie un tocco sorprendentemente realistico, poiché la presunta fantasia di tutto ciò va solo così lontano. I recenti dibattiti hanno ampliato l’odore dei draghi, come un esempio stranamente specifico. House of the Dragon continua con un nuovo episodio questa domenica sera su HBO, e la prossima volta che un drago vola nel cielo, il pubblico può apprezzare lo spettacolo con un’elevata comprensione dell’aerodinamica.

Fonte: The Conversation (tramite Scientific American)


Potrebbe interessarti

L’attore principale e il cast della seconda stagione di Halo celebrano l’inizio delle riprese
L’attore principale e il cast della seconda stagione di Halo celebrano l’inizio delle riprese

L’attore di Master Chief Pablo Schreiber e gli altri membri del cast di Spartan celebrano l’inizio delle riprese della seconda stagione di Halo in una nuova foto. L’iconico videogioco Bungie ha finalmente concluso la sua lunga strada per ottenere un adattamento live-action a Hollywood all’inizio del 2022. L’attesissima serie TV di Halo ha debuttato su […]

La casa del drago sta dimostrando che Daenerys è il più grande cavaliere di draghi
La casa del drago sta dimostrando che Daenerys è il più grande cavaliere di draghi

Avvertimento! Questo post contiene SPOILER per House of the Dragon e Book: Fire and BloodHouse of the Dragon afferma di fatto Daenerys Targaryen (Emilia Clarke) di Game of Thrones come il più grande cavaliere di draghi di tutti. Caratterizzato dall’apice del dominio dei Targaryen, la serie spin-off de Il Trono di Spade mostra un’epoca in […]