Asiatica Film Mediale

I dettagli della storia della stagione 16 di Criminal Minds rivelano un nuovo pericoloso UnSub

I dettagli della storia della stagione 16 di Criminal Minds rivelano un nuovo pericoloso UnSub
Debora

Di Debora

14 Luglio 2022, 23:52


Un nuovo, terrificante UnSub debutterà nel revival di Criminal Minds, come confermato dai nuovi dettagli della trama. Le solide valutazioni della CBS hanno colpito Criminal Minds in 15 stagioni di successo tra il 2005 e il 2020, raccontando i casi della Behavioral Analysis Unit, una squadra di profiler dell’FBI che usano la psicologia per indagare su crimini scioccanti e dare la caccia ai criminali. Grazie al suo enorme successo, lo spettacolo ha generato un franchise multimediale dedicato, che includeva due spettacoli spin-off, Menti criminali: comportamento sospetto e Menti criminali: oltre i confini. Un anno dopo la fine della serie madre, sono iniziati i discorsi su un revival di Criminal Minds su Paramount+, anche se solo ora sembravano prendere slancio.

Dopo l’annuncio della stagione 16 di Criminal Minds, lo sviluppo del riavvio è rimasto lento, facendo temere a molti che lo spettacolo non stesse andando avanti. Quindi, il mese scorso, il membro del cast originale Paget Brewster ha fornito notizie incoraggianti sul riavvio di Criminal Minds, rivelando che ABC e CBS erano in trattative per un accordo di licenza. Infine, la Paramount+ ha ufficialmente ordinato il riavvio di Criminal Minds in serie, commissionandolo per una stagione 16 di 10 episodi. All’epoca non sono stati rivelati dettagli aggiuntivi, anche se ora sembrano esserci alcune nuove informazioni sulla trama

Come confermato da TVLine, nel revival di Criminal Minds, la squadra d’élite di profiler criminali dell’FBI affronterà il cattivo più minaccioso nella storia dello show. L’UnSub, o soggetto sconosciuto, in questione viene definito dalla BAU “la loro più grande minaccia finora: un UnSub che ha usato la pandemia per costruire una rete di altri serial killer”. Quando inizia il risveglio, si dice che “la rete è diventata ‘operativa’ e la squadra ‘deve dargli la caccia, un omicidio alla volta’”.

La premessa per il revival di Criminal Minds spiega il cambiamento creativo chiave introdotto per la stagione 16. Come riportato in precedenza, non ci saranno casi episodici; piuttosto, la BAU si occuperà di un singolo caso durante l’intera stagione. Questo ha senso considerando la nuova storia, poiché gli agenti avranno a che fare con molti omicidi in tutto il paese e i nuovi indizi di ciascun caso costruiranno il quadro più ampio, portandoli al principale colpevole entro il finale.

Considerando che un formidabile avversario attende il BAU nella stagione 16, probabilmente avranno bisogno di un aiuto in più per catturare tutti i serial killer a piede libero. Tuttavia, la squadra sarà leggermente svantaggiata, poiché Matthew Gray Gubler e Daniel Henney non torneranno per la stagione 16 di Criminal Minds. Tenendo presente questo, è probabile che alcuni nuovi personaggi vengano introdotti in Criminal Minds per assistere i veterani con il caso ad alto rischio. Infine, considerando che ci sono molti serial killer nella nuova serie, è possibile che anche alcuni vecchi UnSub possano emergere come membri della nuova banda, consentendo di approfondire alcuni archi irrisolti. Gli spettatori possono sicuramente aspettarsi un sacco di spargimenti di sangue e azione elettrizzante nel revival di Criminal Minds.

Fonte: Linea TV

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

I fan di LOTR e GoT sono entusiasti di più TV fantasy dopo il trailer di Rings of Power
I fan di LOTR e GoT sono entusiasti di più TV fantasy dopo il trailer di Rings of Power

Un nuovo trailer de Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere entusiasma i fan dei programmi TV fantasy, con una data di uscita vicina a quella del prequel de Il Trono di Spade, La casa del drago. Sebbene la narrazione fantasy sia sempre stata in una certa misura popolare, l’uscita di Game of Thrones […]

Claudio Castagnoli ha una grande promessa per i fan di AEW
Claudio Castagnoli ha una grande promessa per i fan di AEW

Claudio Castagnoli è stato altrettanto bravo di quanto pubblicizzato da quando si è unito al roster AEW al pay-per-view Forbidden Door, e ora ha fatto una promessa importante ai fan della promozione. Formalmente conosciuto come Cesaro durante la sua corsa in WWE, The Swiss Superman non ha mai ricevuto una spinta per single legittima da […]