Asiatica Film Mediale

I dettagli del pilota di Kingdom Hearts annullati rivelati dal regista

I dettagli del pilota di Kingdom Hearts annullati rivelati dal regista
Debora

Di Debora

28 Settembre 2022, 22:19


Il regista Seth Kearsley rivela nuovi dettagli sul pilot di Kingdom Hearts cancellato. Pubblicato per la prima volta nel 2002 per PlayStation 2, il franchise di Kingdom Hearts è diventato una delle serie di videogiochi più prolifiche di Sony. Realizzato in collaborazione tra la Walt Disney Company e Square Enix, il franchise circonda un ragazzo di nome Sora che vive su un’isola con i suoi migliori amici. Quando una sinistra forza oscura si scatena, portando via i suoi amici e distruggendo la sua casa, Sora si ritrova a collaborare con i personaggi Disney Paperino e Pippo mentre viaggiano da un mondo all’altro, basati sui franchise di film Disney.

La serie Kingdom Hearts si è espansa in diversi titoli spin-off, alcuni dei quali sono passati da console esclusive Sony a Nintendo, che aiutano a espandere la storia e sviluppare i personaggi. La serie è stata commercializzata anche con giocattoli e personaggi, nonché un adattamento manga di Shiro Amano. Nel 2014, Seth Kearsley (Eight Crazy Nights) ha pubblicato materiale per lo storyboard online rivelando che una serie televisiva animata basata sul franchise di videogiochi era entrata in fase di sviluppo poco dopo l’uscita del gioco. Tuttavia, è stato cancellato sia da Disney che da Square Enix.

Kearsley, tramite Twitter, ha recentemente rivelato ulteriori dettagli che fanno luce sul progetto. Kearsley ha svelato una pagina della sceneggiatura del pilot di undici minuti intitolato “Agrabah”. La pagina descrive in dettaglio una conversazione tra i tre protagonisti del franchise, Sora, Riku e Kairi. Successivamente, Kearsley ha rivelato un nastro VHS datato 28 agosto 2003, che presumibilmente contiene l’animatic per il pilota che è stato sviluppato, abbinato al messaggio “Chi conosce un modo semplice per importare VHS in digitale?” Questo è stato seguito qualche tempo dopo da un elenco del cast che ha rivelato che la maggior parte degli attori del videogioco è tornata tranne Haley Joel Osment nei panni di Sora, che sarebbe stata sostituita da Bobby Edner. Dai un’occhiata ai suoi Tweet qui sotto:

Cosa mostrano i post sulla cancellazione di Kingdom Hearts

Seth Kearsley è un animatore veterano che ha lavorato a progetti come Timon & Pumbaa e Mummies Alive! Ha ottenuto la sua grande occasione dirigendo il veicolo animato di Adam Sandler Eight Crazy Nights, che si è rivelato un fallimento critico e commerciale. Poco dopo, gli è stato chiesto di sviluppare il pilot animato di Kingdom Hearts che doveva essere prodotto interamente in America, ma con un design in stile anime. Sono state fornite varie ragioni per la cancellazione con Kearsley che ha affermato di ritenere che il pilot fosse troppo oscuro, anche se altre fonti affermano che Square Enix e Disney non volevano che lo spettacolo contraddicesse accidentalmente la tradizione del gioco.

Anche se non è raro che i videogiochi siano adattati alla televisione o al cinema, sarebbe stato sicuramente interessante per qualcosa che presenta i diversi mondi Kingdom Hearts che appaiono come una serie settimanale su Disney Channel. Uno show televisivo avrebbe potuto spingere il franchise a nuovi livelli, ma avrebbe comprensibilmente minato la serie di videogiochi da cui era basato. L’ultima puntata, Kingdom Hearts IV, dovrebbe essere rilasciata in futuro, mentre si vocifera di una nuova serie animata per Disney+, al momento sembra improbabile.

Fonte: Seth Kearsley/Twitter


Potrebbe interessarti

Perché Tim Burton ha voluto fare uno spettacolo per la famiglia Addams mercoledì
Perché Tim Burton ha voluto fare uno spettacolo per la famiglia Addams mercoledì

L’acclamato regista Tim Burton discute di cosa lo ha attratto della prossima serie spin-off della Famiglia Addams, mercoledì. Il nuovo spettacolo di Netflix coinvolge un concetto di storia originale all’interno dell’universo della Famiglia Addams, riguardante il racconto di un adolescente di mercoledì ambientato all’interno della peculiare Nevermore Academy. Jenna Ortega interpreta il personaggio omonimo nella […]

Ogni fazione ribelle oltre all’Alleanza confermata nella linea temporale di Andor
Ogni fazione ribelle oltre all’Alleanza confermata nella linea temporale di Andor

Avvertimento! Questo articolo contiene spoiler per Andor. L’episodio 4 di Andor conferma l’esistenza di più fazioni ribelli oltre all’Alleanza in Star Wars. Sebbene le fazioni si unissero in seguito sotto il soprannome di Alliance to Restore the Republic, un certo numero di cellule più piccole operarono prima di questo culmine. Andor è ambientato cinque anni […]