Notizie Serie TVI creatori pazienti difendono il casting di Steve Carell...

I creatori pazienti difendono il casting di Steve Carell come personaggio ebreo

-


I produttori televisivi Joel Fields e Joe Weisberg spiegano le ragioni per cui hanno scelto Steve Carell, un attore non ebreo, per interpretare un personaggio ebreo nel loro nuovo spettacolo The Patient. Fields e Weisberg hanno precedenti esperienze con persone che fingono di essere di altre etnie, poiché hanno creato il dramma vincitore di un Emmy The Americans, incentrato su una coppia che erano spie russe. The Patient è una serie limitata di 10 episodi per FX incentrata sul terapeuta Alan Strauss (Carell), che viene rapito da un serial killer di nome Sam Fortner (interpretato da Domhnall Gleeson). Sam desidera che Strauss lo guarisca dalle sue tendenze violente. Strauss è costretto a mantenere la calma se ha intenzione di scappare vivo.

Scegliere attori per interpretare ruoli che si adattano alla loro razza, etnia, sessualità ed espressione di genere è diventato un argomento scottante negli ultimi anni. Hollywood ha una lunga e terribile storia nel casting di attori bianchi in ruoli non bianchi, dall’originale West Side Story fino al Doctor Strange del 2016 e oltre. Una sottosezione particolare di questo problema è la pratica di assumere attori non ebrei per interpretare personaggi ebrei. L’MCU ha ricevuto molte critiche per questo quando si tratta di personaggi come Wanda Maximoff (Elizabeth Olsen) e Marc Spector di Moon Knight (Oscar Isaac). Ora Il Paziente si trova in una posizione simile.

Variety riporta che Fields e Weisberg hanno difeso il loro casting di Carell ai giornalisti. Il duo sceneggiatore/produttore stava parlando in un panel virtuale per il tour stampa estivo di The Patient at the Television Critics Association quando è emerso l’argomento. Hanno spiegato il loro ragionamento per il casting e hanno rivelato che la decisione di rendere ebreo il personaggio di Strauss era apparentemente una decisione accaduta più avanti nel processo. Dai un’occhiata a una citazione di Weisberg di seguito:

“Quando abbiamo avuto l’idea originale, il personaggio non era originariamente ebreo. E poi inizi, come fai sempre, a cercare modi per aggiungere specificità e profondità. E l’idea è venuta abbastanza rapidamente. Ma ha permesso noi per attingere alle cose dalle nostre stesse vite… [it] ha aggiunto solo alcune dimensioni ed è diventato davvero molto più divertente scrivere in un certo modo dopo. Direi che era il numero uno. E nel scegliere Steve, che non è ebreo, penso che la nostra sensazione sia sempre stata, come sceneggiatori televisivi, di trovarci in un’area in cui le persone fingono di essere altre persone. È quello che fanno tutti in ogni momento. E questo è solo il nostro punto di vista principale su di esso. Ma capiamo che alcune persone la pensano diversamente e anche questo va bene. Ma è da lì che veniamo”.

È stato un passo importante verso il progresso per Hollywood scegliere attori precedentemente emarginati per interpretare personaggi diversi. Tuttavia, alcune persone sostengono che agli attori dovrebbe essere consentito interpretare qualsiasi personaggio, indipendentemente dall’etnia, dall’espressione di genere e da altri elementi, perché questo è il lavoro di un attore: abitare chiunque. Altri potrebbero obiettare che qualsiasi persona bianca etero che propone una tale argomentazione sta parlando da un luogo di privilegio e ha meno basi per dettare tali decisioni. Nei casi di attori non ebrei che interpretano personaggi ebrei, ci sono persone su entrambi i lati dell’argomento. Anche la comunità ebraica merita una rappresentazione positiva, ma ciò richiede interpreti autentici?

Alla fine, si tratta di chi racconta quale storia e se fanno parte della comunità che viene ritratta, come nel caso di The Patient. Entrambi sono cresciuti in famiglie ebree, con il padre di Fields che era persino un rabbino. Rendere Strauss Jewish è stata una scelta di Fields e Weisberg per arricchire e personalizzare il personaggio. Sono a loro agio con Carell che recita la parte, quindi nessuno può o dovrebbe biasimarli per le loro convinzioni personali. Indipendentemente da ciò, è probabile che la performance di Carell in The Patient sarà molto più sfumata e comprensiva di tutte le caricature offensive che Michael Scott ha interpretato in The Office.

Fonte: varietà

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

L’attore Ironheart di Black Panther 2 era quasi un personaggio diverso dell’MCU

A poco più di un mese dal suo arrivo, l'attore di Black Panther: Wakanda Forever, Dominique Thorne, ricorda...

Le foto di She-Hulk BTS mostrano quanto sia alto il doppio di Tatiana Maslany

Nuove foto dietro le quinte rivelano l'incredibile differenza di altezza tra She-Hulk: Tatiana Maslany dell'avvocato di Law e...

Il piano B14 del Commonwealth li rende cattivi come il CRM di Walking Dead

Il piano B14 del Commonwealth è la tattica più sinistra di Pamela Milton, avvicinandola al CRM sulla gerarchia...

Billy Eichner risponde senza mezzi termini alla scarsa apertura del botteghino di Bros

Billy Eichner ha una risposta schietta alla deludente performance al botteghino di Bros, nonostante le sue entusiastiche recensioni...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te