Asiatica Film Mediale

I creatori di Winning Time Hope Magic Johnson guardano il Lakers Show della HBO

I creatori di Winning Time Hope Magic Johnson guardano il Lakers Show della HBO
Debora

Di Debora

04 Marzo 2022, 22:17


Il co-creatore di Winning Time: The Rise of the Lakers Dynasty Jim Hecht spera che Magic Johnson dia una possibilità alla loro nuova serie HBO dopo il suo debutto ufficiale. Lo spettacolo segue la storia sensazionale dei Los Angeles Lakers e di come il franchise abbia costruito la sua famosa dinastia negli anni ’80. John C. Reilly interpreta il leggendario proprietario della squadra, il dottor Jerry Buss, insieme a Quincy Isaiah nel ruolo di Magic Johnson. Fresco del suo successo polarizzante con Don’t Look Up di Netflix, Adam McKay dirige e produce esecutivamente il nuovo progetto HBO.

A completare il cast della nuova serie c’è Solomon Hughes nei panni di Kareem Abdul-Jabbar, Jason Clarke nel ruolo del direttore generale Jerry West e Adrien Brody nel ruolo dell’allenatore Pat Riley. Johnson in precedenza aveva detto di non essere entusiasta per Winning Time, spiegando che era molto più interessato al suo spettacolo che è in lavorazione oltre a uno spettacolo in cui è coinvolta Jeanie Buss, proprietaria di Laker. In linea con la versione inaugurale di Johnson, Kareem Abdul-Jabaar ha anche espresso critiche alla serie HBO.

Parlando con THR, Hecht condivide che spera che Johnson dia una possibilità alla nuova serie HBO. Hecht, che ha co-creato la nuova serie con Max Borenstein, è un grande sostenitore del progetto, trovando difficile credere che qualcuno possa essere più attaccato alla squadra di lui. Vedi i suoi commenti esatti sull’argomento di seguito:

Ero come se Magic Johnson stesse parlando di me, è fantastico! Penso che gli piacerà. Non posso riporre le mie speranze su questo, ma non potrebbero esserci fan dei Laker più grandi di me e Max, e quindi spero che gli dia una possibilità; Spero che lo faccia anche Jeanie, ma su questo non posso contare.

Johnson è uno dei giocatori più affermati nella storia dei Lakers e della NBA, quindi è facile capire perché Hecht e Borenstein vogliono che gli piaccia il loro spettacolo. I due sono chiaramente grandi fan di Johnson, e hanno creato Winning Time come una lettera d’amore per quell’epoca. Tuttavia, resta da vedere se Johnson si prenderà anche il tempo di guardare lo spettacolo. Comprensibilmente, alcune persone sono diffidenti nel guardare le rivisitazioni drammatizzate delle loro storie personali, poiché possono prendersi delle libertà artistiche per il bene della narrazione. Di recente, Pamela Anderson ha dichiarato che non guarderà il trailer di Pam & Tommy. È possibile che Johnson adotti un approccio simile. Se non ne è entusiasta, Winning Time probabilmente non è nella sua watchlist.

Indipendentemente dal fatto che Johnson dia la sua benedizione o approvazione per Winning Time: The Rise of the Lakers Dynasty, è evidente che i creatori Hecht e Borenstein hanno messo il loro cuore e la loro anima nel progetto. Per lo meno, alcuni fan dei LA Laker hanno l’opportunità di rivivere l’esperienza dei Laker degli anni ’80, mentre altri avranno la possibilità di vederla rappresentata per la prima volta attraverso un mezzo teatrale. Ad ogni modo, con il radicato investimento di Hecht e Borenstein nei Lakers, la serie dovrebbe raccogliere il suo impatto unico e rendere i fan dei Laker ovunque orgogliosi degli eccezionali risultati della squadra nel corso degli anni.

Fonte: THR

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Nuovo Yuri!!!  L’immagine dell’anniversario di ghiaccio mostra Victor che indossa il suo anello
Nuovo Yuri!!! L’immagine dell’anniversario di ghiaccio mostra Victor che indossa il suo anello

Dopo il 6° anniversario di Yuri!!! On Ice, MAPPA ha apportato una modifica fondamentale all’immagine originale della loro illustrazione speciale. Dopo aver condiviso l’immagine originale sui social media, molti acuti osservatori del fandom hanno condiviso online la loro preoccupazione per il dettaglio critico mancante dalla mano destra di Victor Nikiforov. In risposta, i fan avevano […]

HBO risponde ufficialmente ai rapporti sulla controversia sul set della seconda stagione di Euphoria
HBO risponde ufficialmente ai rapporti sulla controversia sul set della seconda stagione di Euphoria

In una dichiarazione ufficiale che affronta le recenti voci sulle condizioni di lavoro nella stagione 2 di Euphoria, la HBO afferma che durante la produzione non sono stati presentati “reclami formali” e che la sicurezza dei membri del cast e della troupe era della massima importanza. Una sensazione globale, Euphoria è ora la seconda serie […]