Asiatica Film Mediale

I creatori di The Mandalorian ammettono il grande problema con il nome di Grogu.

I creatori di The Mandalorian ammettono il grande problema con il nome di Grogu.
Debora

Di Debora

17 Marzo 2023, 17:37



Attenzione! Questo articolo contiene spoiler per i primi tre episodi della terza stagione di The Mandalorian.

Dave Filoni e Jon Favreau di Lucasfilm sono consapevoli del problema legato al nome di Grogu in The Mandalorian. Non è passato molto tempo dal suo primo episodio, quando venne presentato come “il Bambino”, fino a diventare uno dei personaggi più riconoscibili di Star Wars. La sensazione del “Baby Yoda” ha aiutato a trasformare la prima stagione di The Mandalorian in un successo immediato, ma fu solo nella seconda stagione che venne rivelato il nome del bambino.

Parlando con il sito ufficiale di Star Wars riguardo alla terza stagione di The Mandalorian, sia Filoni che Favreau hanno ammesso quanto sia stato difficile nominare Grogu, dopo aver seguito questo misterioso personaggio simile a Yoda per diversi episodi.

“Filoni: “All’inizio, Mando ha reagito come lo spettatore. ‘Grogu? Che strano’. Ma quando lo dice, Grogu lo guarda. E mi ci sono sempre identificato, quando ho un cane e il cane comincia a imparare il suo nome. Glielo dici, ti guarda, è la cosa più commovente al mondo. Favreau: ‘Non è un nome carino e poi, sai, è vecchio quanto Yoda e ancora ha un nome strano e carino, tipo ‘Scintilla’. Non si vuole essere ‘Scintilla’ e avere 600 anni. È stato anche difficile perché non importa come lo chiamavamo, non poteva essere, non poteva essere il ‘Baby Yoda’.”

L’episodio 5 della seconda stagione di The Mandalorian, “The Jedi”, ha sorpreso gli spettatori rivelando che Grogu era un giovane in addestramento al Tempio Jedi prima dell’Ordine 66. Tuttavia, la più grande sorpresa è stata scoprire che il bambino “Baby Yoda” si chiamava Grogu, qualcosa che, come ha fatto notare Favreau, non era precisamente un “nome carino”.

Non importa quale nome The Mandalorian avesse scelto per il Bambino, non avrebbe mai funzionato tanto bene quanto “Baby Yoda”. Dopo che gli spettatori hanno dato organicamente un nome ad un personaggio prima che lo faccia lo show, è difficile tornare indietro, soprattutto per qualcuno che ha dominato la conversazione sulla cultura pop come “Baby Yoda”. Tuttavia, come ha menzionato Favreau, The Mandalorian non avrebbe mai potuto usare effettivamente “Baby Yoda”, un nome che non funziona nell’universo di Star Wars.

Tuttavia, The Mandalorian ha fatto riferimento alla connessione di Grogu con Yoda. Sia Ahsoka Tano che Luke Skywalker hanno ricordato il loro vecchio maestro verde parlando con Grogu, il che potrebbe essere la cosa più vicina ad una menzione di “Baby Yoda” nell’universo di Star Wars. Inoltre, in The Mandalorian, stagione 3, Grogu è stato definito “cattivo bambino” da uno degli Anzellans.

The Mandalorian non riuscirà mai a sfuggire all’impatto della cultura pop di “Baby Yoda”, e neppure dovrebbe. Tuttavia, dato quanto tempo vive la specie di Yoda, Grogu potrebbe essere un personaggio di Star Wars che ritorna nel senso in cui lo sono R2-D2 o C-3PO, il che significa che il pubblico potrebbe seguirlo ancora per decenni. In tal caso, il nome di “Baby Yoda” Grogu potrebbe un giorno avere una propria eredità di Star Wars.

Fonte: Star Wars


Potrebbe interessarti

L’attore di Last Of Us conferma la giornata Bring Your Husband To Work Day con un cameo del clicker del coniuge.
L’attore di Last Of Us conferma la giornata Bring Your Husband To Work Day con un cameo del clicker del coniuge.

Melanie Lynskey, star di The Last of Us e di Yellowjackets, ha rivelato che suo marito ha fatto un cameo nel ruolo di un clicker. Nell’episodio 4 del successo di HBO, che è ambientato in un mondo post-apocalittico, la Lynskey ha debuttato nel ruolo di Kathleen, una leader spietata di un movimento rivoluzionario a Kansas […]

Il settimo episodio de Il Paradiso delle Signore: Cosa accade a Stefania?
Il settimo episodio de Il Paradiso delle Signore: Cosa accade a Stefania?

Nella puntata 125 della settima stagione de Il Paradiso delle Signore, Gloria Moreau confessa al marito Ezio di aver fatto un sogno angosciante riguardante la loro figlia Stefania. La capocommessa si sente lontana dalla figlia in un momento difficile per lei, e teme che ci sia qualcosa che non va. Ezio le propone di chiamare […]