Asiatica Film Mediale

I creatori di House of the Dragon sanno già come finisce il prequel di GoT

I creatori di House of the Dragon sanno già come finisce il prequel di GoT
Debora

Di Debora

21 Agosto 2022, 19:17


I creatori di House of the Dragon hanno già in mente un finale specifico. La serie, che debutterà su HBO il 21 agosto, è un prequel del loro dramma fantasy di successo Il Trono di Spade. Quella serie, che ha debuttato nel 2011, è basata sulla serie di romanzi fantasy Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George RR Martin. Segue le gesta di figure chiave in molte delle famiglie più importanti del continente immaginario di Westeros mentre si scontrano per il controllo del Trono di Spade. Queste famiglie, o casate, includono gli Stark, che governano il Nord, i Lannister e i Baratheon, che detengono il Trono di Spade all’inizio della serie, e i Targaryen, un clan di signori dei draghi dai capelli biondi di cui solo il personaggio di Emilia Clarke, Daenerys. resti.

House of the Dragon si svolgerà 200 anni prima degli eventi de Il Trono di Spade, quando la Casa Targaryen governava il Continente Occidentale. La prima stagione seguirà i 28 anni di conflitti e lotte intestine che hanno portato alla guerra civile dei Targaryen nota come la Danza dei Draghi, come descritto nella storia di fantasia di Martin Fire & Blood, il cui primo volume è stato pubblicato nel 2018. la serie include Jefferson Hall, Paddy Considine, Fabien Frankel, Ryan Corr, Eve Best, Gavin Spokes, Graham McTavish, Steve Toussaint, Olivia Cooke, Sonoya Mizuno, Bill Paterson, Matthew Needham, Emma D’Arcy, Rhys Ifans, David Horovitch, e l’ex star di Doctor Who Matt Smith.

Oggi ComicBook ha rilasciato un’intervista esclusiva al produttore esecutivo di House of the Dragon, Miguel Sapochnik. Durante la conversazione, ha ricordato agli spettatori che lo spettacolo sarà ancora di ampio respiro e, si spera, divertente finché sarà in grado, ma sanno come vogliono che vada il finale della serie. Anche se ovviamente non può condividere di cosa si tratta, ha detto che “abbiamo un’idea molto, molto precisa di dove vogliamo andare con esso”. Leggi la sua citazione completa di seguito:

Abbiamo un’idea molto, molto precisa di dove vogliamo andare, ma non possiamo dirtelo. Penso che la cosa importante sia che questo sia un… Pensalo come un Episodio IV, l’Episodio IV di Star Wars. Quindi è una specie di, siamo nel mezzo di una storia ricca e piena di storie da raccontare ed è un buon punto di partenza”.

Questa insistenza su un finale preciso prima ancora che lo spettacolo venga presentato in anteprima è probabilmente una risposta all’accoglienza pubblica del finale della serie de Il Trono di Spade. Sebbene la maggior parte della stagione 8 sia stata respinta dai fan in quanto minava ciò che amavano dello show, il finale è stato il punto in cui le critiche si sono davvero cristallizzate. Sebbene lo spettacolo sia stato un enorme successo per i primi otto anni della sua esistenza, questo finale ha lasciato l’amaro in bocca alle persone che ha messo a repentaglio il futuro del franchise.

Resta da vedere se House of the Dragon avrà l’opportunità di correre per così tanto tempo come Game of Thrones. Se lo fa, tuttavia, dovrà sicuramente rimanere attento per evitare le insidie ​​dello spettacolo precedente. Considerando il fatto che il secondo volume di Fire & Blood non è stato ancora pubblicato, probabilmente dovranno anche spingersi oltre il canone stabilito e ritagliarsi il proprio percorso, quindi sarà estremamente vantaggioso avere in mente un punto finale piuttosto che creare uno su mentre vanno avanti.

Fonte: fumetto


Potrebbe interessarti

Spiegazione di Numenor: tutto ciò che devi sapere sul regno degli anelli del potere
Spiegazione di Numenor: tutto ciò che devi sapere sul regno degli anelli del potere

Ecco tutto ciò che devi sapere sul regno insulare di Númenor in Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere. The Rings of Power di Amazon si svolgerà in gran parte all’interno dei confini della Terra di Mezzo. Gli elfi ei nani sono nel loro periodo di massimo splendore, mentre uomini e hobbit si stanno […]

L’MCU è passato da Thanos Blip, afferma She-Hulk Creator
L’MCU è passato da Thanos Blip, afferma She-Hulk Creator

Il creatore di She-Hulk: Attorney at Law ha spiegato perché lo show non copre The Blip. La serie MCU, presentata in anteprima esclusivamente sulla piattaforma di streaming Disney+ il 18 agosto, è un incrocio tra un’epopea di supereroi e un dramma legale. Segue l’avvocato Jennifer Walters (Tatiana Maslany) dopo che ha accidentalmente sviluppato poteri di […]