Notizie FilmI commenti di Bruckheimer sui Pirati dei Caraibi sono...

I commenti di Bruckheimer sui Pirati dei Caraibi sono cattive notizie

-


I commenti di Jerry Bruckheimer sul futuro del franchise dei Pirati dei Caraibi non fanno ben sperare per chi spera di vedere presto un nuovo progetto della serie. Il destino del franchise di Pirati dei Caraibi non è stato chiaro da quando Johnny Depp è stato abbandonato dal ruolo di Jack Sparrow alla fine del 2018. Sebbene un riavvio della serie con protagonista Margot Robbie sia stato annunciato alla fine del 2020, da allora non si sono materializzate notizie sul progetto.

Nel frattempo, la questione se Pirati dei Caraibi 6 accadrà (con o senza il coinvolgimento di Depp) rimane poco chiara. Il progetto di Robbie’s Pirates of the Caribbean sarebbe probabilmente un riavvio o uno spin-off piuttosto che un sequel diretto, ma il compenso rivelato da Depp per Pirati dei Caraibi 6 dimostra che il film si sarebbe affidato al suo potere da star, il che significa che il franchise non è necessariamente pronto a separarsi il suo precedente vantaggio per sempre. Per quanto confusi siano questi problemi dietro le quinte, il futuro del franchise dei Pirati dei Caraibi è diventato meno chiaro solo dopo i commenti di Jerry Bruckheimer.

In un’intervista al Times del maggio 2022, il leggendario produttore non ha escluso che Johnny Depp tornasse nei panni del Capitano Jack Sparrow in un futuro film di Pirati dei Caraibi, nonostante l’attore stesso lo facesse effettivamente durante il procedimento giudiziario. Bruckheimer ha anche ammesso che ci sono due progetti di Pirati dei Caraibi attualmente in fase di sviluppo, “uno con (Margot Robbie) e uno senza”. Questi commenti rendono ovvio che lo studio non ha idea di cosa fare con la serie Pirati dei Caraibi in futuro e non ha fiducia nei suoi piani per il franchise. Depp ha effettivamente ritirato Jack Sparrow quando ha dichiarato in tribunale che nessuna somma di denaro poteva convincerlo a recitare in Pirati dei Caraibi 6. Tuttavia, a giudicare dallo sviluppo simultaneo di due progetti non correlati, dal rifiuto di escludere il ritorno di Depp e dalla mancanza di certezza riguardo al ruolo di Robbie nei film, il franchise non ha una chiara strada da seguire senza di lui.

Il ruolo di Depp nei panni di Jack Sparrow diventa sempre più centrale nella serie Pirati dei Caraibi con il progredire del franchise. Nel film originale, La maledizione della perla nera del 2003, era un personaggio che rubava la scena. La popolarità di Depp’s Sparrow ha portato i creatori a dedicare più tempo sullo schermo nei primi due sequel e, quando il regista Gore Verbinski se ne è andato dopo la fine della trilogia originale di Pirati dei Caraibi, il quarto e il quinto film hanno sostituito il resto del cast di supporto per concentrarsi ulteriormente su Depp.

Tuttavia, questo ha reso impossibile per Pirati dei Caraibi riparare Jack Sparrow poiché l’intero fascino della serie ha iniziato a dipendere dal carismatico antieroe di Depp. Il modo migliore per assicurarsi che gli spettatori non si stancassero del personaggio di Depp era fornire ai nuovi sequel personaggi secondari interessanti e coinvolgenti che distogliessero l’attenzione da Jack, ma questo significava distogliere il tempo sullo schermo da Depp e i realizzatori non erano disposti a tentare questo. (probabilmente a causa dell’enorme quantità di denaro che i film hanno investito in sua presenza). In quanto tale, il futuro del franchise di Pirati dei Caraibi è andato in pezzi quando Depp ha lasciato la serie e, a giudicare dai commenti poco chiari dei suoi produttori, non c’è ancora un piano chiaro per rimettere insieme la serie.

La prospettiva alternativa di un riavvio di Pirates guidato da Margot Robbie è sicuramente intrigante. Tuttavia, i commenti di Bruckheimer chiariscono che lo studio rimane non vincolante in entrambe le direzioni. Data l’enorme quantità di investimenti necessari per il successo di qualsiasi film di successo, questa indecisione sembra particolarmente sconsiderata. Con gli ultimi due film di Pirati dei Caraibi che non soddisfano le aspettative del pubblico, è essenziale che i produttori non perdano la palla e rischino di rovinare una delle IP originali di maggior successo del cinema moderno. Allo stato attuale, questo pericolo sembra una possibilità molto reale.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Abbiamo DAVVERO bisogno di un altro spin-off di Vampire Diaries dopo Legacies?

Dopo quattro stagioni, il dramma fantasy della CW Legacies si è concluso e, sulla sua scia, ci sono...

Lo spinoff di Supernatural The Winchesters fissa la data di uscita in autunno su The CW

The CW ha annunciato una data per la prima autunnale di The Winchesters. Un anno dopo che...

Kevin Dillon presenta Johnny Drama Story per un potenziale riavvio di Entourage

Mentre continua a sperare che lo spettacolo torni, Kevin Dillon ha un'idea su dove sarà Johnny Drama in...

Final Destination 6 romperà la classica formula del franchising, afferma il creatore

Jeffrey Reddick, il creatore della serie Final Destination, parla di come l'imminente Final Destination 6 sarà una sorta...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te