Notizie Serie TVI cameo a sorpresa di Walking Dead Finale spiegati...

I cameo a sorpresa di Walking Dead Finale spiegati dal produttore

-


Avvertimento! Spoiler avanti per The Walking Dead stagione 11, episodio 24.

Il produttore di The Walking Dead Scott M. Gimple e il regista Greg Nicotero spiegano come hanno fatto a incorporare quei sorprendenti cameo nel finale della serie. Dopo essere andato in onda per la prima volta nel 2010 su AMC ed essere diventato uno degli spettacoli più popolari della rete, The Walking Dead si è concluso domenica scorsa dopo 11 stagioni, concludendo le storie di molti personaggi principali. Il finale della serie presenta una serie di sorprese emozionanti e devastanti, tra cui la morte di Rosita (Christian Serratos), ma anche il ritorno dei personaggi preferiti dai fan Rick (Andrew Lincoln) e Michonne (Danai Gurira), che avevano entrambi lasciato lo show. nelle stagioni precedenti.

In una recente intervista con EW, il produttore e Chief Content Officer di AMC Scott M. Gimple è affiancato dal regista del finale della serie Greg Nicotero per spiegare i sorprendenti cameo di Rick e Michonne di The Walking Dead. Mentre Nicotero discute il delicato equilibrio che doveva essere raggiunto in termini di assicurarsi che i cameo non togliessero nulla alle storie degli altri personaggi raccontate, Gimple spiega come i loro ritorni sono stati intrecciati nel nucleo tematico dell’intero spettacolo. Dai un’occhiata ai commenti completi di Nicotero e Gimple qui sotto:

Greg Nicotero: “Non volevamo togliere nulla alla narrazione che era stata raccontata nell’ultima stagione e mezza. Perché non avrebbe senso che Rick si presentasse e salvasse la situazione. E questo porterebbe via alcuni degli altri personaggi. Quindi siamo andati avanti e indietro per molto tempo sul fatto che sarebbe successo, se non sarebbe successo, se Danai sarebbe stato disponibile. Ci siamo andati avanti e indietro molto.

Scott M. Gimple: “Per finire la storia di The Walking Dead, avevamo bisogno di Rick e Michonne. E per mostrare Rick e Michonne, abbiamo dovuto mostrarli nelle circostanze in cui si trovano. Ed è stato davvero come, non importa dove si trovino questi personaggi, le situazioni in cui si trovano, se sono vivi o morti, loro siamo per sempre connessi dal loro tempo l’uno con l’altro. Che fanno parte di una famiglia indistruttibile. E questa è in qualche modo una lunga vita, che è qualcosa che tematicamente abbiamo invocato per tutta la serie e anche nei momenti precedenti di questo finale. Ed è da questo che siamo partiti”.

Come il ritorno di Rick e Michonne prepara il loro spin-off show

Dopo diversi anni di incertezza, lo spin-off di Rick e Michonne è stato ufficialmente confermato per andare avanti all’inizio di quest’anno. Sebbene rimangano numerosi misteri riguardo all’imminente spin-off, le apparizioni del personaggio nel finale della serie sono un’interessante preparazione per alcuni eventi a venire. Servendo come una sorta di epilogo del finale di The Walking Dead, Rick viene visto indossare una giacca militare della Civic Republic e lanciare stivali, telefono e diario su una barca per evitare che vengano confiscati mentre un elicottero CRM si avvicina. Michonne viene quindi vista con questi stessi oggetti prima di andare a cavallo verso un’enorme orda di zombi, organizzando così la sua eventuale riunione con Rick nel loro spettacolo spin-off di The Walking Dead.

Gimple ha precedentemente descritto lo spin-off di Rick e Michonne come una “storia d’amore epica e folle” e sembra già che, oltre agli zombi, i due personaggi dovranno vedersela con il CRM. L’organizzazione possiede un’impressionante potenza militare, che potenzialmente li rende uno dei nemici più formidabili presenti nell’universo di The Walking Dead. Durante le scene di flashback del finale di tutti i personaggi morti dello show, la frase “Siamo quelli che vivono” viene ripetuta un certo numero di volte, un riferimento a qualcosa che Rick ha detto in una stagione precedente. La ripetizione di questa frase afferma la determinazione del duo quando si tratta di ritrovarsi e sconfiggere tutti i nemici che si frappongono, come hanno fatto in tutte le passate stagioni.

Rimangono alcune domande sullo spin-off di Rick e Michonne, ma i fan possono essere certi che i due personaggi sono ora in rotta di collisione. Sia Rick che Michonne hanno dimostrato di essere alcuni dei personaggi più adattabili e resilienti di The Walking Dead, il che significa che il CRM probabilmente avrà il suo bel da fare per loro. Mentre The Walking Dead ha caratterizzato una serie di elementi controversi durante la sua corsa di 11 stagioni, il ritorno di Rick e Michonne nei momenti finali dello show è stata una gradita sorpresa che funge da eccitante scenario per le avventure future.

Fonte: EW

Ultime News

Potenziale finestra di rilascio della stagione 5 di Stranger Things suggerita da Star

Mentre il pubblico attende con impazienza il capitolo finale dello show, Finn Wolfhard ha un'idea della finestra di...

Film biografico su Michael Jackson brutalmente condannato per aver lasciato il regista di Neverland

Dan Reed, regista del controverso documentario Leaving Neverland, condanna brutalmente l'imminente film biografico su Michael Jackson, Michael. ...

I cattivi di Terrifier 2 e Skinamarink si uniscono per inorridire nell’arte del film horror

Terrifier 2 e i cattivi di Skinamarink si sono uniti in un'inquietante fan art. Terrifier 2, presentato...

Il modo sottile in cui Gus di Breaking Bad è così terrificante secondo Esposito

La star di Breaking Bad e Better Call Saul, Giancarlo Esposito, spiega il modo attento in cui ha...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te