Notizie Serie TVHouse Of The Dragon Twist peggiora il finale di...

House Of The Dragon Twist peggiora il finale di Game Of Thrones

-


Attenzione: contiene SPOILER per House of the Dragon stagione 1, episodio 1. La rivelazione del sogno di Aegon il Conquistatore in House of the Dragon purtroppo serve a peggiorare ulteriormente il finale della stagione 8 di Game of Thrones e le scelte di Night King. Gli Estranei sono stati affermati come la minaccia principale fin dalla scena iniziale del primo episodio di Game of Thrones, anche se quello che avrebbe trascorso gran parte dello spettacolo incombente sullo sfondo piuttosto che essere attivamente coinvolto. Ma con l’avvicinarsi del finale di Game of Thrones, anche il Re della Notte e il suo esercito si sono avvicinati, solo per essere sorprendentemente eliminati a metà della stagione 8.

House of the Dragon torna inaspettatamente agli Estranei, in un certo senso. Salvo shock davvero importanti, il Re della Notte non apparirà nel prequel, ma la sua venuta è preavvisata alla fine dell’episodio. Questo vede re Viserys Targaryen (Paddy Considine) raccontare a sua figlia e nuova erede, Rhaenyra (Milly Alcock) il sogno di Aegon il Conquistatore di un inverno in arrivo e dell’oscurità che minacciava, ovvero il Re della Notte, gli Estranei e i wight.

A parte il sogno di Aegon di essere un retcon de Il Trono di Spade, e una svolta che finora non è ancora entrata nei libri di George RR Martin, riformula anche il finale dello spettacolo e la battaglia culminante tra i vivi e i morti. Il finale di The White Walkers sembrava già affrettato, così come gran parte della stagione 8 di Game of Thrones. Ma con la consapevolezza che i Targaryen avevano conquistato Westeros grazie a loro, rendendolo effettivamente un evento in preparazione da secoli, allora diventa uno spreco ancora più grande di potenziale: 300 anni di prefigurazione e conoscenza, e solo tre episodi per affrontare la minaccia alla fine.

House Of The Dragon dimostra che gli Estranei avevano bisogno di più tempo in Game Of Thrones

Il modo in cui Il Trono di Spade ha concluso la storia degli Estranei, con Arya che ha ucciso il Re della Notte, non è stata necessariamente la scelta sbagliata (anche se c’è una forte argomentazione che avrebbe dovuto essere Jon Snow, e il sogno di Aegon lo rende più convincente), ma il com’era successo. Come chiarisce House of the Dragon, gli Estranei non erano solo la principale minaccia nella storia di Game of Thrones, ma nella storia di Westeros. In precedenza sembrava essere vero solo nei casi più remoti, con i racconti che sono diventati leggende dell’Era degli Eroi e della Lunga Notte. La rivelazione di House of the Dragon lo rende molto più tangibile per il (relativamente) moderno Westeros, e quindi rende ancora più pertinente il fatto che il conflitto tra i vivi e i morti avrebbe dovuto abbracciare più di metà della stagione 8 di Game of Thrones, e in realtà solo un episodio che lo ha davvero mostrato.

Il Trono di Spade ha accelerato verso la sua conclusione, ma potrebbe esserci stata un’intera stagione di 10 episodi nella storia raccontata solo nelle prime tre puntate della stagione 8. La battaglia di Winterfell è stato l’unico vero conflitto nella guerra tra i vivi e i morti, e la lunga notte durò solo una notte. House of the Dragon rende questa storia ancora più generazionale, tramandata nel corso degli anni per prepararsi a ciò che verrà, eppure i Targaryen in Game of Thrones non erano a conoscenza del sogno di Aegon. Ha senso come rivelazione nella prima stagione di House of the Dragon, nel finale dell’episodio 1, che si adatta ai personaggi, alla storia della Casa Targaryen e al luogo in cui Martin probabilmente prenderà le cose, ma non aiuta il finale di Game of Thrones.

Ultime News

Law & Order: i fan della SVU si oppongono al fatto che la scena di Rollisi venga tagliata per Peacock

La breve scena della premiere della stagione 24 di Law & Order: SVU su Amanda Rollins e Sonny...

Werewolf di Night Blade Cameo Theories affrontate dal regista

Mentre si avvicina al suo debutto, il regista di Werewolf by Night, Michael Giacchino, parla della correttezza o...

Il potenziale crossover dell’universo di Chicago affrontato da Showrunner

Mentre il franchise si riprende, la co-showrunner Andrea Newman affronta un potenziale crossover di One Chicago in questa...

Come Poltergeist ha influenzato Marvel’s Werewolf by Night Director

Sebbene apparentemente concentrato in un'era diversa, il regista di Marvel's Werewolf by Night Michael Giacchino rivela che Poltergeist...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te