Asiatica Film Mediale

House Of The Dragon Star chiama Rhaenyra vs Alicent le reazioni dei fan ironiche

House Of The Dragon Star chiama Rhaenyra vs Alicent le reazioni dei fan ironiche
Debora

Di Debora

16 Settembre 2022, 17:49


La star di House of the Dragon Milly Alcock sottolinea l’ironia nelle reazioni dei fan alla dinamica controversa tra Rhaenyra e Alicent. Ambientato quasi 200 anni prima degli eventi de Il Trono di Spade, La casa del drago della HBO racconta le lotte all’interno della famiglia Targaryen dopo che Re Viserys (Paddy Considine) ha nominato sua figlia, Rhaenyra (Alcock), erede al Trono di Spade. Finora House of the Dragon è stato un enorme successo, ottenendo reazioni positive sia da parte di fan che di critica, con il primo episodio che ha battuto i record di spettatori per HBO.

Inizialmente presentati come amici molto stretti, il legame tra Rhaenyra e Alicent Hightower (Emily Carey) si è logorato nel corso dei 4 episodi che sono stati pubblicati finora. Un duro colpo per la loro amicizia arriva quando Viserys prende Alicent come sua nuova moglie dopo la morte della regina Aemma (Sian Brooke) durante il parto. Con House of the Dragon che ha subito diversi salti temporali, Alicent è ora incinta del figlio di Viserys, che è servito solo a deteriorare ulteriormente il suo stretto legame con Rhaenyra. Con Rhaenyra e Alicent che si trovano più in disaccordo che mai, molti fan di House of the Dragon si sono rivolti ai social media per supportare un personaggio o l’altro.

In una nuova intervista con Nylon, Alcock discute della relazione tra Rhaenyra e Alicent e di come la misoginia intrinseca nel mondo di Westeros sia la causa di ciò che accade loro. Entrambi i personaggi sono in disaccordo tra loro solo a causa delle scelte fatte dai personaggi maschili che li circondano, spiega Alcock, il che rende ancora più ironico il fatto che la maggior parte dei fan maschi ora si schieri e scelga chi è il migliore. Dai un’occhiata al commento completo di Alcock qui sotto:

“Penso che fosse tutto scritto sulla pagina, ed Emily [Carey] e ho capito molto rapidamente cosa significasse questa relazione e che avevamo davvero bisogno di mostrare il loro amore incondizionato l’uno per l’altro quando li vediamo. Soprattutto nei primi due episodi, in modo che quando inevitabilmente accade la fine di quell’amicizia, il pubblico se ne preoccupa. Perché penso che l’ironia che ho trovato sull’uscita dello show, è che House of the Dragon mette in evidenza sì, il patriarcato, sì, la misoginia, ma anche la misoginia interiorizzata che queste due donne sono costrette ad affrontare. Sono costretti a essere messi in contrasto tra loro dalle scelte degli uomini. Ma quello che ho trovato piuttosto esilarante è che la base di fan sta mettendo in contrasto anche gli attori, la giovane Alicent e la giovane Rhaenyra, e scegliendo chi è il migliore, anche per decisione della maggior parte degli uomini. Quindi penso che sia davvero solo fottutamente ironico.

Sebbene non sia stato completamente esplorato in Game of Thrones, il prequel tratta ampiamente del modo in cui personaggi femminili come Rhaenyra e Alicent vengono trattati dagli uomini. Questo tema della misoginia intrinseca è reso ampiamente chiaro nel primo episodio de La casa del drago, quando Viserys prende la decisione di salvare il suo bambino per sua moglie durante il parto, con Aemma che alla fine non ha voce in capitolo. Con il progredire dello spettacolo, Rhaenyra e Alicent hanno più possibilità di prendere le proprie decisioni, ma queste decisioni vengono ancora prese entro i confini di un mondo controllato da e per gli uomini.

Resta da vedere come si svilupperà la dinamica tra Rhaenyra e Alicent, ma è probabile che la spaccatura tra loro non farà che crescere, soprattutto quando Alicent si avvicinerà al parto. Rhaenyra rimane l’erede al trono, ma la nascita del terzo figlio di Alicent non farà che consolidare ulteriormente la pretesa al trono dei suoi figli e seminare ulteriore tumulto a Westeros poiché più signori chiedono che Rheanyra sia sostituita con un uomo. Sebbene rimangano molte domande su cosa ne sarà di Rhaenyra e Alicent in House of the Dragon, il commento di Alcock fa luce sull’interessante parallelo tra la misoginia e il sessismo nello show e la sua controparte nel mondo reale.

Fonte: nylon


Potrebbe interessarti

Il franchise di Vampire Diaries è quasi cresciuto prima della cancellazione di Legacies
Il franchise di Vampire Diaries è quasi cresciuto prima della cancellazione di Legacies

Il franchise di Vampire Diaries era vicino alla crescita, prima della cancellazione di Legacies. Sebbene sia stato visto quando ha debuttato nel 2009 semplicemente come un’estensione di un rinascente interesse per gli adattamenti YA, The Vampire Diaries ha rapidamente stabilito un marchio tutto suo. La serie ha sollevato il profilo delle star principali Nina Dobrev, […]

WWE News: Triple H ha in arrivo “sorprese” che i fan non vedranno arrivare
WWE News: Triple H ha in arrivo “sorprese” che i fan non vedranno arrivare

L’unica cosa che Triple H ha lavorato per portare alla televisione della WWE è l’imprevedibilità. Ogni volta che i fan non riescono a sintonizzarsi su Monday Night Raw, Friday Night SmackDown o persino su NXT, c’è una reale possibilità che si perdano qualcosa di unico o speciale. Non è sempre un debutto o qualcosa di […]