Asiatica Film Mediale

House Of The Dragon: perché Viserys pensa di aver fallito come re

House Of The Dragon: perché Viserys pensa di aver fallito come re
Debora

Di Debora

12 Ottobre 2022, 14:39


Dopo la morte di Viserys nell’episodio 8 di House of the Dragon, l’attore Paddy Considine spiega perché pensa che il re sia morto credendo di essere un fallito. Basato sull’acclamato materiale sorgente dell’autore George RR Martin, House of the Dragon ha ottenuto ottime recensioni da parte del pubblico e della critica. La serie racconta l’inizio della guerra civile dei Targaryen circa 200 anni prima degli eventi dell’altra serie fantasy di successo della HBO, Il Trono di Spade. Come il suo predecessore, House of the Dragon non evita la morte dei personaggi e l’episodio 8 non ha fatto eccezione.

Fin dalla sua prima apparizione in La casa del drago, era evidente che il Viserys di Considine non stava bene. È diventato subito chiaro che Viserys soffriva di una forma di lebbra, sviluppando piaghe sul corpo e perdendo lentamente vari arti nel corso dello spettacolo. Mentre le tensioni tra Rhaenyra (Emma D’Arcy) e Alicent (Olivia Cooke) continuavano a crescere, cresceva anche la gravità del disturbo di Viserys. Mentre l’episodio 8 di House of the Dragon vede Rhaenyra e Alicent riconquistare un po’ di rispetto reciproco, presenta anche Viserys nella sua forma più debole. Dopo una passeggiata trionfante attraverso la sala del trono nel tentativo di mantenere la pace tra i suoi parenti e alleati, Viserys alla fine soccombe alla sua malattia.

In una nuova intervista con Vulture, Paddy Considine parla di come vede la morte di Viserys in House of the Dragon. Nonostante i valorosi sforzi di Viserys per mantenere la sua famiglia unita e in pace, l’attore rivela che il re muore ancora pensando a se stesso come un fallito. Dai un’occhiata al commento completo di Considine di seguito quando gli viene chiesto se Viserys sarebbe soddisfatto dell’eredità che lascia:

No, non lo faccio. Penso che muoia un fallimento ai suoi stessi occhi. Ha un momento con Lyonel Strong in cui dice: “Come sarò ricordato?” Non ricordano le persone come me. Non fanno canzoni su re come me. Fanno canzoni su tiranni, grandi battaglie ed eventi orribili. Non parlano di persone come me. Mi sono perso nelle storie. Penso che sia così che si sente Viserys, e penso che sia anche il modo in cui l’ho interpretato, e penso che sia così che provo per lui, perché anche lui sarà dimenticato. Siamo in una cultura ora in cui le cose si muovono così velocemente. Questa settimana, si tratta della morte di Viserys, ed è come se, beh, la prossima settimana non lo sarà, e la settimana dopo non lo sarà. La seconda stagione arriverà e sarà dimenticato come tutti gli altri, perché è quello che succede. Alla fine, ha conosciuto il suo destino.

Cosa significa davvero il fallimento di Visery per House Of The Dragon

Sebbene Viserys trascorra gran parte del suo tempo in House of the Dragon nel tentativo di mantenere la pace e riconciliare le differenze con i membri della sua famiglia, i momenti finali del personaggio, ironicamente, hanno posto le basi per il più grande conflitto dello show. Scambiando Alicent per Rhaenyra, Viserys le racconta della profezia delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, che porta il personaggio di Cooke a credere che suo figlio, Aegon, debba ascendere al Trono di Spade. Questo pone Alicent in rotta di collisione diretta con Rhaenyra, che giustamente crede che suo padre volesse che lei governasse il Continente Occidentale, il che significa che le tensioni tra i due personaggi aumenteranno solo negli episodi a venire.

Sono rimasti solo 2 episodi nella prima stagione, ma la morte di Viserys sembra molto simile alla chiusura di un capitolo della storia di Westerosi. Resta da vedere cosa accadrà negli episodi e nelle stagioni futuri di House of the Dragon ma, senza Viserys in giro a fungere da cuscinetto, il conflitto tra Rhaenyra e Alicent sembra pronto a prendere il sopravvento mentre ogni tentativo di onorare ciò che hanno credono di essere gli ultimi desideri del re. Sebbene Viserys sia stato tra i personaggi più gentili e ragionevoli di House of the Dragon, la convinzione di Considine di essere morto per un fallimento può diventare particolarmente significativa poiché la famiglia Targaryen si trasforma in violenza e caos negli episodi a venire.

Fonte: avvoltoio


Potrebbe interessarti

Perché solo Kira e Quark sono apparsi nel nuovo episodio DS9 di Star Trek
Perché solo Kira e Quark sono apparsi nel nuovo episodio DS9 di Star Trek

Attenzione: SPOILER per Star Trek: Lower Decks Stagione 3, Episodio 6 – “Hear All, Trust Nothing” Solo il colonnello Kira Nerys (Nana Visitor) e Quark (Armin Shimerman) (e Morn) sono apparsi nel ritorno di Star Trek: Lower Decks a Deep Space Nine, ma c’è una logica nel motivo per cui gli altri Niners non si […]

Cosa succede a Cinta dopo l’episodio 6 di Andor?
Cosa succede a Cinta dopo l’episodio 6 di Andor?

Attenzione: questo post contiene SPOILER per l’episodio 6 di Andor! Con la missione dell’equipaggio ribelle completata, cosa succede a Cinta dopo l’episodio 6 di Andor? Il fulcro della storia dello show di Star Wars Disney+ negli ultimi episodi ha ruotato attorno al piano per la squadra di Vel Sartha di invadere la guarnigione di Aldhani […]