Asiatica Film Mediale

Hollywood ricorda Ray Stevenson con emotivi tributi.

Hollywood ricorda Ray Stevenson con emotivi tributi.
Debora

Di Debora

23 Maggio 2023, 04:26



Con la scomparsa di Ray Stevenson all’età di 58 anni, molti personaggi di Hollywood hanno condiviso emozionanti omaggi per il popolare attore caratterista. Stevenson è diventato noto per aver interpretato Dagonet nel film del 2004 Re Artù e per il ruolo da protagonista di Titus Pullo nella serie della BBC/HBO Roma dal 2005 al 2007, ricevendo ulteriori acclamazioni. Era noto per portare un’aura imponente ma affascinante ai personaggi che ha interpretato durante i suoi tre decenni di carriera di attore.

Dopo la morte di Stevenson in Italia domenica, a soli quattro giorni dal suo 59esimo compleanno, molte persone del mondo del cinema di Hollywood hanno usato i social media per condividere i loro ricordi dell’attore. Stevenson, nato in Irlanda del Nord e cresciuto nel Northumberland, in Inghilterra, ha ricevuto l’affetto di una vasta gamma di ex collaboratori, tra cui compagni di cast, sceneggiatori, registi e persino compositori che hanno parlato dell’onore che hanno provato nel creare una colonna sonora per un personaggio di Stevenson.

Stevenson ha la particolare distinzione di essere uno dei pochi attori di Hollywood ad aver interpretato non uno, ma due diversi personaggi Marvel. Ha interpretato Frank Castle / The Punisher in Punisher: War Zone del 2008, il che è stato uno dei suoi ruoli più importanti e uno dei più ricordati nonostante il fallimento al botteghino del film. Stevenson ha anche interpretato l’amico di Thor, Volstagg, in diversi film dell’Universo Cinematografico Marvel, l’ultimo dei quali è stato Thor: Ragnarok del 2017.

Sebbene la grande stazza e la voce imponente di Stevenson lo abbiano spesso portato ad essere scelto per ruoli di cattivo, come il governatore Scott Buxton nel film di successo di Tollywood RRR e l’ammiraglio Baylan Skoll nella prossima serie di Star Wars Ahsoka, ha avuto il maggior successo interpretando un personaggio molto più articolato, Titus Pullo, in Roma. Pullo ha permesso a Stevenson di mostrare la sua versatilità come attore, mostrando la brutalità fisica che un uomo della sua taglia non può fare a meno di portare in un ruolo, ma servendo anche come cuore dello spettacolo, fornendo comicità leggera a volte e gravitas emotiva in altri momenti.

Negli ultimi anni, Stevenson ha anche fatto alcune memorabili apparizioni speciali in serie acclamate, tra cui Blackbeard in Black Sails e Othere in Vikings. Ha anche interpretato Marcus Eaton nella serie di film Divergent e ha trasformato lo storico mafioso ucraino Isaak Sirko in un anti-eroe e uno dei pochi punti luce nella settima stagione di Dexter. Ray Stevenson ha anche fatto notevoli contributi come attore di supporto in progetti come il film post-apocalittico Il libro di Eli, il thriller criminale Kill The Irishman e film d’azione come I tre moschettieri e G.I. Joe: Retaliation.


Potrebbe interessarti

La quinta stagione di The Dragon Prince ottiene nuove immagini e mese di uscita.
La quinta stagione di The Dragon Prince ottiene nuove immagini e mese di uscita.

The Dragon Prince stagione 5 ha nuove immagini e una data di uscita fissata per quest’estate. La popolare serie animata di Netflix si concentra sui fratellastri reali King Ezran e Prince Callum mentre cercano di ridurre le tensioni tra il mondo umano e il regno magico noto come Xadia. Con l’aiuto dell’elfo Moonshadow Rayla e […]

Chi è Antonio Fiore, il protagonista di “Un posto al sole”? Età, relazioni e vita privata!
Chi è Antonio Fiore, il protagonista di “Un posto al sole”? Età, relazioni e vita privata!

Un nuovo personaggio si aggiunge al cast della soap opera italiana Un Posto al Sole. Si tratta di Antonio Fiore, noto ballerino e allievo della quarta edizione del programma televisivo Amici. Fiore interpreterà il personaggio di Costabile, fratello di Speranza, interpretata da Mariasole Di Maio, che persegue l’obiettivo di rendere difficile la vita della sorella […]