Notizie Serie TV"He's Got An Ego": Come Cleon sfida il protocollo...

“He’s Got An Ego”: Come Cleon sfida il protocollo di addestramento nella stagione 2 di Foundation

-


Attenzione! Spoiler in arrivo per la seconda stagione di Foundation.

Sommario

  • Cleon rifiuta il suo addestramento e sceglie di scrivere il suo stesso destino, sfidando l’intelligenza artificiale che lo ha preparato per la sua posizione, secondo quanto afferma Lee Pace, protagonista di Foundation.
  • Pace sostiene che l’ego di Cleon lo spinge a credere di poter realizzare qualsiasi cosa da solo, anche senza il supporto della sua relazione con l’intelligenza artificiale.
  • Il pensiero di Cleon diventa primitivo, caratterizzato dal desiderio di prendere ciò che vuole e dalla volontà di ricorrere alla violenza per raggiungere i suoi obiettivi.

La star di Foundation, Lee Pace, parla delle ragioni per cui Cleon sfida il suo addestramento nella stagione 2. Pace interpreta Cleon nella serie di fantascienza di Apple TV+, tratta dai racconti di Isaac Asimov. L’attore non è nuovo al genere, avendo recitato in film d’azione come Guardiani della Galassia e Lo Hobbit. Ma è in Foundation che il candidato agli Emmy assume un’interessante personalità, interpretando un Cleon al suo apice.

In un’intervista con Collider, Pace spiega perché Cleon rifiuta il suo addestramento nella stagione 2 di Foundation. L’attore sottolinea che Cleon aveva un ego, e spiega come questo influisce sul personaggio. Inoltre, fa luce sulla mentalità del personaggio e su come questo modo di pensare si traduca nelle azioni di Cleon. Pace si permette anche qualche battuta su Cleon e la sua tendenza a essere autoritario. Leggi la citazione completa di seguito:

Questo è un imperatore molto particolare. Le sue condizioni sono molto particolari. È cresciuto da un’intelligenza artificiale che lo ha preparato per questa posizione e ha bisogno che lui funzioni in un modo molto specifico, ma il Cleon che interpreto in questa stagione rifiuta tutto questo. Il Cleon di questa stagione dice: “No, in realtà scriverò il mio stesso destino. Sono un individuo, non il clone di qualcuno. Lo farò nel modo che voglio.”

Ha un ego, tipo “Io ce la faccio. Non preoccuparti per me. Se qualcuno può farlo, sono io.” Ma penso che sia un’esperienza emotiva che lo lascia un po’ sperduto perché non ha sempre il sostegno di questa relazione che pensa per lui. È l’imperatore della galassia, ma non è davvero autorizzato o si aspetta che pensi, e lo sta facendo. E penso che il suo modo di pensare sia molto primitivo, del tipo “Voglio, vado a prendere e se qualcuno si mette sulla mia strada, lo uccido.” È un modo di pensare primitivo, lo è. È arrabbiato e violento, ma funziona per lui. [Ride]

Dove lascia Cleon di Lee Pace alla fine della seconda stagione di Foundation

La seconda stagione di Foundation offre un finale brutale per Cleon XVII, l’attuale Brother Day. Anche se la serie di fantascienza di Apple TV+ inizia con il piano di Cleon di diversificare la linea di sangue, arrivando anche a combinare matrimoni tra i personaggi, la storia prende una piega molto diversa verso la fine. Cleon viene ucciso nell’episodio conclusivo, in modo piuttosto brutale.

Anche se Riose e il resto della flotta seguono inizialmente gli ordini di Cleon, decidono di non proseguire con il massacro. Il personaggio di Pace voleva distruggere tutti e sette i pianeti reclamati dalla Fondazione, anche se nessuno di essi rappresentava una vera minaccia. Cleon credeva di aver già sconfitto Riose e apre lo shuttle della nave. Ma alla fine è Cleon che viene gettato nello spazio vuoto. Riose mostra di poter sopravvivere, usando il dispositivo di lancio di Hober Mallow per scambiare posti con Cleon quando rimane solo un posto prima che lo shuttle venga aperto.

La terza stagione di Foundation deve ancora essere confermata, ma il produttore David S. Goyer si è mostrato ottimista. Si prevede che, se ci sarà un terzo capitolo, Lee Pace sarà uno degli attori che torneranno. Quindi, anche se l’ego di Cleon è finito male per lui, portando a una morte brutale, questa speriamo non sia la fine della storia per la famosa serie di Apple TV+.

Fonte: Collider

Debora
Debora
Sono Debora, 45 anni, appassionata di serie TV americane. Sono molto curiosa e mi piace condividere informazioni sulle serie che seguo. Ho imparato l'inglese guardando le serie in lingua originale. Scrivo news per Asiatica Film Mediale. Tra le mie serie preferite ci sono Game of Thrones, Breaking Bad e Stranger Things. Amo passare le serate a guardare le serie TV Americane per immergermi completamente in queste storie.

Ultime News

Punteggio di Rotten Tomatoes di ATLA su Netflix si stabilisce al debutto del film live-action “The Last Airbender” ripetendo le paure.

Questo articolo fa parte di una directory: Netflix's Live-Action Avatar: The Last Airbender - Cast, Trailer, Data di...

Il reboot di The Crow ottiene una data di uscita estiva nel 2024.

Questo articolo fa parte di una directory: The Crow: Cast, Storia e Tutto ciò che Sappiamo del Reboot...

Walking Dead: Andrew Lincoln reagisce a guardarsi interpretare Rick Grimes per la prima volta.

Questo articolo fa parte di una directory: The Walking Dead: The Ones Who Live - Data di uscita,...

Michael Weatherly rompe il silenzio sul ritorno del personaggio DiNozzo nella stagione 21 di NCIS.

Attenzione! Spoiler in arrivo per la stagione 21 di NCIS, episodio 2. Sommario Il ritorno inaspettato di Weatherly in NCIS...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

Avventuratevi nel cuore pulsante dell'orrore con la nostra raccolta...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te