Notizie FilmHellraiser 4 Sabotage ha inviato il franchising Pinhead a...

Hellraiser 4 Sabotage ha inviato il franchising Pinhead a VHS Hell, afferma lo scrittore

-


Lo scrittore veterano di Hellraiser Peter Atkins si apre sui suoi pensieri sul motivo per cui Hellraiser V non ha ottenuto un rilascio nelle sale, incolpando l’interferenza dello studio. Atkins ha scritto i sequel Hellraiser II, Hellraiser III: Hell on Earth e Hellraiser: Bloodline, il quarto capitolo della serie. Hellraiser: Bloodline è stato l’ultimo film del franchise fino ad oggi a ricevere un’uscita nelle sale.

Hellraiser V: Inferno del 2000 ha visto molti cambiamenti per il franchise horror rispetto alle puntate precedenti. Sebbene il lungometraggio d’esordio alla regia di Scott Derrickson abbia visto il ritorno di Doug Bradley nei panni dell’orribile leader dei cenobiti Pinhead, il film ha anche segnato il primo capitolo della serie a non avere alcun coinvolgimento importante dell’autore Clive Barker, la cui novella “The Hellbound Heart” è servita come materiale di partenza per il film originale del 1987. È stata anche la prima versione della serie a optare per una versione straight-to-video. Mentre Barker da allora è tornato al franchise, Hellraiser deve ancora tornare sul grande schermo, con il veterano del franchise Atkins che offre i suoi pensieri sul motivo per cui i distributori hanno scelto di passare a una strategia straight-to-video.

Parlando con Bloody Disgusting dell’uscita della sua sceneggiatura originale di Hellraiser: Bloodline come libro, Atkins ha parlato dei suoi pensieri sul perché Hellraiser V: Inferno non ha mai visto un’uscita nelle sale. Incolpando Miramax, Atkins ha ipotizzato che se lo studio non avesse interferito con la produzione di Hellraiser: Bloodline, il franchise non sarebbe stato in una posizione in cui avrebbe dovuto avere un rilascio diretto al video. Atkins ha esplicitamente incolpato lo studio per aver tagliato il budget e alterato la storia del film al punto che il regista Kevin Yagher ha scelto di essere accreditato sotto uno pseudonimo, suggerendo che se non fossero intervenuti lui e forse Barker sarebbero tornati a lavorare al quinto film . Dai un’occhiata alla risposta di Atkins di seguito.

“Da questo punto, tutto ciò che ho detto finora è stato un dato di fatto, Jason. Questa è solo una speculazione: se la Miramax non avesse fottuto Kevin Yagher così male, dimezzato il budget, glielo avesse portato via, lo ha portato al merito di Alan Smithee… se gli avessero permesso di dirigere il film che tutti pensavamo di fare – e questi sono tutti “se” – e se quel film fosse stato un successo più grande, ci sarebbe potuto benissimo essere un Hellraiser V teatrale che avrebbe potuto ancora coinvolgere me e/o Clive.”

Yagher ha scelto di essere accreditato come “Alan Smithee” dopo aver sentito che Miramax aveva alterato Hellraiser: Bloodline drasticamente dalla sua visione originale. Dopo aver reagito negativamente ai precedenti tagli del film, lo studio ha chiesto di riscrivere per includere più scene con Pinhead, oltre a modificare il finale per essere più felice di quanto originariamente previsto. Yagher ha rifiutato l’opportunità di tornare e dirigere le nuove scene a causa della mancanza di tempo e di sentirsi esausto dopo le difficoltà nel girare il montaggio originale. Dopo aver visto il montaggio finale della Miramax, Yagher ha ritenuto che si fosse allontanato troppo dalla sua visione e ha chiesto che il suo nome venisse rimosso, e il film alla fine ha ricevuto recensioni negative dalla critica.

La frustrazione di Atkins cattura molti problemi visti intorno ai sequel dell’orrore alla fine del 20esimo secolo. A causa dei successi iniziali, gli studi avrebbero capitalizzato il genere, dando il via libera a sequel che cercavano esclusivamente di riprendere i film originali con poca cura per la visione del creativo. Con il riavvio di Hellraiser che evita anche un’uscita nelle sale, invece di essere rilasciato come Hulu Original sul servizio di streaming, i fan potrebbero essere delusi dal fatto di non avere la possibilità di vedere ancora una volta questa nuova versione dell’iconico franchise horror sul grande schermo .

Fonte: Bloody Disgusting

.item-num::after { content: “http://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

L’anime Bakuten!! rivela un trailer per il suo prossimo lungometraggio

Sul sito ufficiale del franchise animato di Bakuten!! (Capovolgimento all'indietro!!) ha pubblicato un nuovo video promozionale per il...

Kirsten Dunst si unisce al cast del nuovo film dell’ex regista di Machina

Kirsten Dunst si è unita al cast del nuovo film d'azione di A24 intitolato Civil War, che sarà...

Il trailer della seconda stagione di Sweet Magnolias svela segreti, romanticismo e altri Margarita

Il trailer della seconda stagione dell'affascinante serie di successo di Netflix, Sweet Magnolias, è finalmente uscito. La...

The Batman Runtime continua una tendenza iniziata DOPO i film di Burton

La lunga durata di The Batman continua una tendenza nei film da solista del Cavaliere Oscuro iniziata dopo...

Il trailer di Moon Knight ottiene 75 milioni di visualizzazioni nelle prime 24 ore

Il primo trailer dei Marvel Studios Moon Knight ha attirato un numero enorme di 75 milioni di spettatori....

Sheldon trova il suo primo gruppo di amici prima di BBT nel trailer di Young Sheldon

Sheldon (Iain Armitage) ha il suo primo gruppo di amici nerd su Young Sheldon. La banda di...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you