Notizie FilmHBO Max lancia la campagna "So She Did" nella...

HBO Max lancia la campagna “So She Did” nella giornata dell’uguaglianza delle donne

-

- Advertisment -spot_img


In onore del Women’s Equality Day (26 agosto), HBO Max annuncia il lancio della sua campagna “So She Did”, che promuove le pioniere della rete davanti e dietro la telecamera.

La campagna prende il via con un film che celebra le donne a cui è stato detto che sono “troppo” e rompono tutte le regole per essere chi sono autenticamente.

Il film presenta nove talenti con identità femminile: Jordan Alexander (“Gossip Girl”), Laura Donnelly (“The Nevers”), Susie Essman (“Curb Your Enthusiasm”), Myha’la Herrold (“Industry”), Martha Plimpton (“Generation”), Lisa Ling (CNN “This is Life with Lisa Ling”), Hannah Einbinder (“Hacks”), Zion Moreno (“Gossip Girl”) e Eyricka Lanvin (“Legendary”).

Ling dà il via al video promozionale, dicendo: “Quando eravamo piccoli, ci dicevano che potevamo essere qualsiasi cosa”.

“Ma quando siamo diventati tutto, questo è stato troppo per alcune persone”, si intromette Alexander. “Quando spingiamo i confini. A volte i confini ci respingono”.

“E ci dicono di non essere troppo emotivi”, dice Essman, mentre Lanvin aggiunge: “troppo sexy” e “troppo nero” alla lista.

Plimpton aggiunge “troppo difficile”, mentre Moreno parla di “troppo intimidatorio” e Einbinder dice “troppo frocio, troppo impavido, semplicemente troppo”.

“Ci sono regole su quanto una donna possa essere troppo”, dice Donnelly. “Ma se l’alternativa all’essere troppo è essere meno di quello che siamo veramente”.

“Non contarci”, conclude Herrold. “Ci hanno detto che potevamo essere qualsiasi cosa. Così siamo diventati noi stessi”.

La campagna completa “So She Did” è più ampia del video, ed è anche più di un impegno di 24 ore, descritta invece come una “iniziativa sempreverde” destinata a celebrare le donne che infrangono le regole di tutte le origini.

Come tale, HBO Max sta lanciando i vassoi “So She Did” in tutta la sua homepage, serie e film, documentari, pagine comiche e l’hub HBO per celebrare le donne pioniere dietro la telecamera.

Questa selezione curata di titoli e creatori include le serie “Lovecraft Country” (Misha Green), “Summer Camp Island” (Julia Pott), e “Steven Universe” (Rebecca Sugar); film in evidenza “Bessie” (Dee Rees), “Red Riding Hood” (Catherine Hardwicke), e “LFG” (Andrea Nix); commedie come “Going the Distance” (Nanette Burstein) e “Insecure” (Issa Rae); e documentari come “I’ll Be Gone in the Dark” (Liz Garbus) e “Harlan County USA” (Barbara Kopple). Inoltre, l’HBO Hub ospiterà “My Brother Luca” (Catalina Serna), “Frida” (Julie Taymor), e “Senseless” (Penelope Spheeris).

“La nostra programmazione è sempre stata in prima linea nel celebrare storie diverse e autentiche per il nostro pubblico che crediamo incoraggino la conversazione e spingano la cultura in avanti”, ha detto Dana Lichtenstein, vice presidente del brand marketing di HBO Max e HBO, annunciando l’iniziativa.

“Nello spirito di onorare il Women’s Equality Day oggi e ogni giorno, abbiamo ideato ‘So She Did,’ un’iniziativa che, nel suo nucleo, riguarda la rottura delle regole”, ha aggiunto Lichtenstein. “Una piattaforma che è meno su ciò che le donne hanno in comune e più su ciò che accade quando osiamo celebrare le nostre differenze uniche”.

Oltre alla campagna “So She Did”, HBO Max donerà alle organizzazioni non profit Girls Write Now, Poderistas (precedentemente conosciuta come ‘She Se Puede’), Women of Color Unite e Astraea Lesbian Foundation for Justice.

Guarda il promo di #SoSheDid qui sotto:



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest news

Benedict Cumberbatch e Jane Campion parlano di “The Power of the Dog”.

Non solo Benedict Cumberbatch si è sottoposto all'analisi dei sogni per prepararsi al suo ruolo in "Il potere...

Deckert raccoglie il titolo della competizione IDFA “Eat Your Catfish

L'agente di vendita internazionale Deckert Distribution ha acquisito i diritti mondiali di "Eat Your Catfish", diretto da Adam...

‘Essere i Ricardos’: Nicole Kidman nel ruolo di Lucille Ball

Being the Ricardos" di Aaron Sorkin ha conquistato il Westwood Village sabato sera, quando sia la stampa che...

Recensione di ‘Sing 2’: Un bis ingraziante per il toon degli animali canterini

Buster Moon ha un sogno: essere il koala di maggior successo nello showbiz. In "Sing", è riuscito a...
- Advertisement -spot_imgspot_img

Frances McDormand potrebbe fare la storia degli Oscar per la ‘Tragedia di Macbeth

A24 e Apple Original Films fanno il doppio lavoro sull'adattamento di William Shakespeare de "La tragedia di Macbeth"...

Il vincitore ungherese del premio MTV sulla vita sotto la legge LGBTQ del paese

Viktória Radványi, la vincitrice ungherese degli MTV EMAs Generation Change Award, ha rivelato un quadro straordinario della vita...

Must read

- Advertisement -spot_imgspot_img

You might also likeRELATED
Recommended to you