Notizie FilmHannah Gutierrez Reed, corazziera di 'ruggine', è stata 'incastrata',...

Hannah Gutierrez Reed, corazziera di ‘ruggine’, è stata ‘incastrata’, dice l’avvocato

-

- Advertisment -spot_img


L’avvocato dell’armatrice di “Ruggine” Hannah Gutierrez Reed ha detto mercoledì che è stata “incastrata” nella morte sul set del direttore della fotografia Halyna Hutchins.

L’avvocato, Jason Bowles, ha sollevato le sopracciglia in un’apparizione a “Today” la scorsa settimana quando ha dato la colpa al “sabotaggio” per la presenza di proiettili vivi sul set.

In una dichiarazione di mercoledì, ha ripetuto questa accusa e ha anche affermato che le prove sono state “manomesse” subito dopo la sparatoria del 21 ottobre. Nessuna accusa è stata presentata nel caso, anche se Gutierrez Reed era tra i molti membri della troupe e produttori che sono stati citati in giudizio per negligenza mercoledì dal produttore del film.

“Siamo convinti che questo sia stato un sabotaggio e che Hannah sia stata incastrata”, ha detto Bowles. “Crediamo che anche la scena sia stata manomessa prima dell’arrivo della polizia”.

Gutierrez Reed ha precedentemente dichiarato di non avere idea di come i proiettili vivi siano arrivati sul set. Il giorno della sparatoria, ha consegnato la Colt .45 a Dave Halls, il primo assistente alla regia, che ha ammesso agli investigatori di non aver ispezionato completamente i proiettili prima di consegnarla all’attore Alec Baldwin. Baldwin si stava preparando per una scena al Bonanza Creek Ranch quando ha disarmato la pistola e ha sparato, colpendo Hutchins e il regista Joel Souza.

Gutierrez Reed ha incontrato l’ufficio dello sceriffo della contea di Santa Fe martedì, ed è stato cooperativo con l’indagine, ha detto il suo avvocato. Lo sceriffo, Adan Mendoza, ha detto alla CNN la settimana scorsa che gli investigatori volevano anche condurre un’intervista di follow-up con Halls, ma che Halls aveva finora rifiutato su consiglio dell’avvocato.

Mendoza ha anche detto che altri proiettili vivi potrebbero essere stati scoperti sul set, oltre a quello che ha ucciso Hutchins e si è fermato nella spalla di Souza. Gli agenti hanno sequestrato circa 500 proiettili dalla scena, compresi quelli a salve e quelli finti, e li hanno inviati al laboratorio dell’FBI a Quantico, Va.

“Attendiamo con impazienza anche l’indagine dell’FBI e chiediamo un’indagine completa di tutti i fatti, compresi i proiettili veri, come sono finiti nella scatola dei ‘manichini’ e chi ce li ha messi”, ha detto Bowles nella dichiarazione.

Bowles ha anche detto che mercoledì si sono offerti di fornire all’ufficio dello sceriffo “ulteriori informazioni critiche” e sono in attesa di una risposta.

“Stanno venendo fuori informazioni che devono essere completamente investigate e considerate dal procuratore distrettuale”, ha detto Bowles. “Il processo di ricerca della verità richiede che il procuratore distrettuale e l’FBI analizzino tutte le prove, compresa la natura di quei proiettili vivi”.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest news

Benedict Cumberbatch e Jane Campion parlano di “The Power of the Dog”.

Non solo Benedict Cumberbatch si è sottoposto all'analisi dei sogni per prepararsi al suo ruolo in "Il potere...

Deckert raccoglie il titolo della competizione IDFA “Eat Your Catfish

L'agente di vendita internazionale Deckert Distribution ha acquisito i diritti mondiali di "Eat Your Catfish", diretto da Adam...

‘Essere i Ricardos’: Nicole Kidman nel ruolo di Lucille Ball

Being the Ricardos" di Aaron Sorkin ha conquistato il Westwood Village sabato sera, quando sia la stampa che...

Recensione di ‘Sing 2’: Un bis ingraziante per il toon degli animali canterini

Buster Moon ha un sogno: essere il koala di maggior successo nello showbiz. In "Sing", è riuscito a...
- Advertisement -spot_imgspot_img

Frances McDormand potrebbe fare la storia degli Oscar per la ‘Tragedia di Macbeth

A24 e Apple Original Films fanno il doppio lavoro sull'adattamento di William Shakespeare de "La tragedia di Macbeth"...

Il vincitore ungherese del premio MTV sulla vita sotto la legge LGBTQ del paese

Viktória Radványi, la vincitrice ungherese degli MTV EMAs Generation Change Award, ha rivelato un quadro straordinario della vita...

Must read

- Advertisement -spot_imgspot_img

You might also likeRELATED
Recommended to you