Asiatica Film Mediale

Grant Gustin spiega il video di The Flash in cui letteralmente ha appeso la tuta.

Grant Gustin spiega il video di The Flash in cui letteralmente ha appeso la tuta.
Debora

Di Debora

03 Aprile 2023, 18:59



La nona stagione di The Flash sarà l’ultima della serie e la stella Grant Gustin spiega il video emozionale che ha postato in cui ha letteralmente appeso il costume dell’eroe per l’ultima volta. Gustin ha fatto il suo debutto come Barry Allen nella seconda stagione di Arrow, recitando in due episodi, prima di diventare il protagonista di The Flash. La serie del velocista solitario di Gustin è iniziata nel 2014 e terminerà con la nona stagione, con la finale prevista per il 24 maggio. L’attore ha recentemente condiviso un video emozionale in cui appende il costume di The Flash, del quale ora fornisce ulteriori dettagli.

In un’intervista con TVLine, l’attore ha parlato della fine di The Flash con la nona stagione e ha spiegato cosa stava accadendo nella sua mente durante il video che mostrava Gustin che appendeva il costume di The Flash.

Secondo l’attore, si è sentito sicuramente emotivo nell’appender il costume di The Flash per l’ultima volta, ma il momento non era del tutto triste. Gustin ha rivelato che nel video era permeato da un senso di orgoglio, in quanto l’attore guardava indietro alle nove stagioni di The Flash ed era felice per tutto quello che lui, il cast e la troupe della serie hanno raggiunto. Di seguito la citazione completa:

“È stato ovviamente un momento a dir poco agrodolce, ma penso che in quel video fossi un pochino stanco. Ma sentivo – almeno così ricordo – una punta di tristezza, sapendo che “questa è l’ultima volta che la appendo, non la indosserò più”. Ma, in realtà, mi sentivo molto orgoglioso di me stesso, del cast e della troupe mentre avvolgevamo quei ultimi pezzi. Sono nove anni – quindi mi aspettavo essere travolto dalle emozioni, ma penso di aver avuto abbastanza tempo per elaborare il tutto, quindi ero pronto. Ed è stato decisamente agrodolce, ma soprattutto ho sentito una sensazione di realizzazione.”

Da quando ha fatto il suo debutto come Barry Allen nella seconda stagione di Arrow nel 2013, Gustin ha ora interpretato il personaggio per un decennio, il che rappresenta un grande traguardo. Barry Allen di Gustin sarebbe apparso in due episodi della serie di Stephen Amell che ha dato il via all’Arrowverse, prima di esordire completamente come il velocista titolato in The Flash. La novità di vedere la super-velocità dell’eroe ha fatto il boom in tutto il mondo e il forte cast e la storia hanno reso la prima stagione di The Flash una delle migliori stagioni di qualsiasi programma televisivo sui supereroi di sempre.

Sfortunatamente, negli anni successivi, The Flash non è riuscita a mantenere lo stesso livello di qualità che aveva presentato nei primi anni, e adesso la serie corre verso il traguardo finale. L’Arrowverse che termina con la nona stagione di The Flash è poetico, dato che Barry Allen di Gustin era sicuramente uno dei due personaggi più importanti dell’universo condiviso di DC su The CW, insieme a Oliver Queen di Amell. Anche se la scrittura e gli effetti speciali su The Flash sono andati in flessione nelle stagioni più recenti, la recitazione di Gustin nel ruolo principale non è mai stata in discussione.

In effetti, l’attore è ampiamente considerato la migliore interpretazione live-action del personaggio anche se l’attore Ezra Miller ha rivestito il ruolo nei vecchi film del DCEU. Il tempo di Miller e di Gustin come The Flash condivide un lungo legame, con la star del cinema che è stata scelta per il ruolo solo una settimana dopo l’esordio di The Flash di Gustin. Tuttavia, il film The Flash di Miller è stato ritardato diverse volte, con il film dell’attore previsto solo per giugno, un po’ dopo che The Flash di Gustin terminerà. Con nove stagioni alle spalle, il lascito di Gustin come Barry Allen, favorito dai fan, è ben assicurato per il momento.

Fonte: TVLine


Potrebbe interessarti

Dave Bautista reagisce con gioia al suo scherzo del Pesce d’aprile in un video.
Dave Bautista reagisce con gioia al suo scherzo del Pesce d’aprile in un video.

Dave Bautista reagisce al suo scherzo del Pesce d’Aprile. L’ex wrestler della WWE diventato attore è meglio conosciuto per la sua interpretazione di Drax nell’MCU, ma con la sua ultima interpretazione in arrivo in Guardiani della Galassia Vol. 3, Bautista ha iniziato a espandersi con recenti ruoli in Dune di Denis Villeneuve, Glass Onion: A […]

Il figlio di Worf sarebbe presente in Star Trek Legacy, afferma lo showrunner di Picard.
Il figlio di Worf sarebbe presente in Star Trek Legacy, afferma lo showrunner di Picard.

Il showrunner di Star Trek: Picard season 3, Terry Matalas, ha rivelato che Alexander Rozhenko, figlio del Capitano Worf (Michael Dorn), apparirà nel suo spinoff proposto, Star Trek: Legacy. L’ultima stagione di Picard ha introdotto la nuova generazione di molti personaggi di Star Trek: The Next Generation, tra cui Jack Crusher (Ed Speelers) – figlio […]