Asiatica Film Mediale

Grant Gustin rivela il finale di The Flash che voleva – è molto più oscuro di quanto permesso dallo showrunner.

Grant Gustin rivela il finale di The Flash che voleva – è molto più oscuro di quanto permesso dallo showrunner.
Debora

Di Debora

05 Aprile 2023, 15:33



Grant Gustin rivela di aver voluto inizialmente un finale molto più oscuro per la nona stagione di The Flash. L’Arrowverse, così come lo conosce The CW, è più vicino che mai alla fine. Dopo essere stato in onda dal 2012, il franchise finirà un’era massiccia quando The Flash terminerà a maggio. The Flash è l’unico rimanente ad essere basato sulla Terra-Prime nella serie dell’Arrowverse nel 2023. Poiché Superman & Lois si svolge su un’altra Terra, The Flash concluderà questo lato dell’Arrowverse.

In una recente intervista con TVLine, Gustin ha parlato della conclusione dello show con la nona stagione e della finale della serie di The Flash. Quando gli è stato chiesto se era soddisfatto di come si conclude l’arco di Barry Allen, Gustin ha avuto una risposta intrigante. La star dell’Arrowverse ha parlato di come ha sempre immaginato che The Flash morisse una morte da eroe. Riferendosi ad una teoria a lungo sostenuta dai fan, Gustin ha capito alla fine il motivo per cui The Flash finisce come lo fa.

“Sì, quando ho pensato alla fine, c’era una teoria secondo cui Barry si sarebbe sacrificato per mantenere viva la Speed Force e diventare il fulmine che lo ha colpito inevitabilmente e creare questo cerchio completo, che ho pensato fosse davvero cool. Ho sempre voluto che morisse in un modo eroico, e Eric [Wallace, il showrunner] era molto contrario all’idea. Volevamo davvero vedere un lieto fine per Barry e Iris. Alla fine, penso che, guardando questo e quando i fan lo rivedranno, sarà probabilmente così che vorranno che finisca. È bello finire su una nota positiva. C’è un po’ di incertezza, la storia continua, il nostro show termina, ma è lasciato in un punto in cui la storia continua. Quindi, chissà cosa succederà oltre il 9×13 di The Flash.”, ha detto Gustin a TVLine.

Mentre The CW non ha condiviso molti dettagli sulla finale di The Flash, alcuni punti della trama sono noti. Attraverso foto e video dal set, la nona stagione di The Flash sembra ambientata in una grande guerra di velocisti. Durante le riprese dell’ultimo episodio di The Flash, sono stati avvistati diversi nemici familiari. Il contesto esatto non è ancora stato rivelato a questo punto.

Ad un certo punto dell’episodio finale, il Team Flash affronta non uno, ma cinque nemici velocisti. Reverse-Flash, Zoom, Godspeed, Savitar e il nuovo personaggio di Rick Cosnett erano presenti. Si crede che Cosnett stia interpretando il cattivo della DC Cobalt Blue, basato sul suo design del costume. Probabilmente è destinato a diventare il nuovo avatar della Negative Speed Force della nona stagione di The Flash.

Dopo tutto quello che The Flash ha passato come personaggio, ha senso che la nona stagione finisca con un lieto fine. Una morte da eroe sarebbe anche troppo simile a come Oliver Queen è morto durante Arrow ottava stagione. Con solo sei episodi rimasti, presto verranno rivelati maggiori dettagli sulla fine agridolce di The Flash nona stagione.

Fonte: TVLine


Potrebbe interessarti

Episodio 3 di Digman! fa divertenti allusioni al dramma d’avventura nell’apertura [ESCLUSIVO]
Episodio 3 di Digman! fa divertenti allusioni al dramma d’avventura nell’apertura [ESCLUSIVO]

Digman! è una nuova e esilarante serie animata ideata da Andy Samberg e Neil Campbell, ambientata in un mondo in cui gli archeologi sono le celebrità più importanti e il disgraziato “archie” Rip Digman è alla ricerca di un modo per tornare in cima. Samberg e Campbell hanno sviluppato l’idea mentre lavoravano entrambi alla serie […]

La dipartita poco entusiasmante di Meredith da Grey’s Anatomy difesa dallo showrunner.
La dipartita poco entusiasmante di Meredith da Grey’s Anatomy difesa dallo showrunner.

La produttrice di Grey’s Anatomy, Krista Vernoff, sta difendendo il modo in cui è stata gestita l’uscita di Meredith dopo le reazioni poco entusiaste. Dopo 19 stagioni e numerosi eventi traumatici, Meredith Grey ha lasciato l’Ospedale Grey Sloan Memorial. Meredith è stata interpretata da Ellen Pompeo dal 2005 ed è uno dei pochi membri originali […]