Asiatica Film Mediale

Gli episodi finali di Walking Dead hanno bisogno di più colpi di scena come quello di Sebastian

Gli episodi finali di Walking Dead hanno bisogno di più colpi di scena come quello di Sebastian
Debora

Di Debora

12 Ottobre 2022, 17:47


Attenzione: Spoiler per The Walking Dead stagione 11, episodio 18

The Walking Dead stagione 11 parte 3 ha bisogno di più colpi di scena simili alla morte di Sebastian. Sebastian non è riuscito a durare quanto la sua controparte comica quando ha incontrato una fine macabra nell’episodio 18 di The Walking Dead, stagione 11, intitolato “A New Deal”. Un morso di zombi nel finale dell’episodio ha immediatamente posto fine a ogni possibilità che Sebastian ottenesse una versione del suo arco comico nel finale della serie di Walking Dead.

Nonostante lo status di Sebastian come un cattivo universalmente antipatico, The Walking Dead è stato in grado di offrire una svolta davvero sorprendente quando lo ha ucciso in “A New Deal”. A causa della sua importanza per il materiale originale, Sebastian era ampiamente considerato al sicuro almeno fino al finale della serie. Nei fumetti, Sebastian ha guadagnato un livello di notorietà senza rivali quando ha ucciso Rick nell’ultimo numero. Sebbene la morte di Rick non sia sul tavolo per la stagione 11 di The Walking Dead, c’era un’aspettativa che lo show avrebbe comunque adattato la storia scambiandolo con qualcuno come Eugene, Negan o persino Carol. Invece, lo spettacolo ha fatto l’inaspettato ponendo fine alla storia di Sebastian con diversi episodi in anticipo.

I colpi di scena di The Walking Dead definiscono le sue storie più grandi

I colpi di scena sorprendenti sono una parte importante di ciò che ha reso The Walking Dead così avvincente in primo luogo. Nel bene e nel male, lo spettacolo ha eseguito diversi sviluppi emotivi e rivoluzionari nel corso degli anni che hanno contribuito a dare alla serie la reputazione di far indovinare gli spettatori. Lo spettacolo ha anche un track record per deviare dal materiale originale in modi enormi, indipendentemente dalle controversie che derivano da queste scelte. Tra i colpi di scena più degni di nota che Walking Dead ha consegnato nel corso degli anni c’è stata la decisione di uccidere Glenn e Abraham, la morte di Carl nella stagione 7 e Sophia che si è presentata come uno zombi nella stagione 2.

Al contrario, Walking Dead è stato un po’ leggero su questo tipo di momenti nella stagione 11. Quello che ha fatto con Sebastian è uno degli sviluppi più scioccanti che ha avuto da molto tempo, in gran parte a causa di come l’episodio ha dato l’impressione che Sebastian stava cercando di voltare pagina. Per aiutare la stagione 11 di The Walking Dead, parte 3, a fungere da soddisfacente capitolo finale della saga, è importante che la serie trovi il modo di generare più shock come questo.

Come The Walking Dead ha creato ancora più colpi di scena

Uccidendo Sebastian ed esponendo pubblicamente i difetti del Commonwealth come società, The Walking Dead ha effettivamente creato ancora più colpi di scena negli episodi rimanenti dello show. Questo perché la sua morte cambia completamente la traiettoria di tante storie. Lo spettacolo ha essenzialmente fatto sembrare poco plausibile una risoluzione pacifica con Pamela Milton, rendendo così inevitabile una maggiore violenza tra le due parti. Con una nuova versione dell’arco narrativo del Commonwealth attualmente in corso nella stagione 11 di The Walking Dead, parte 3, prevedere come andrà a finire sarà ancora più difficile in futuro.

The Walking Dead pubblica nuovi episodi la domenica su AMC.


Potrebbe interessarti

Il momento del trono di ferro di Daemon e Viserys peggiora il loro primo combattimento HOTD
Il momento del trono di ferro di Daemon e Viserys peggiora il loro primo combattimento HOTD

AVVERTIMENTO! Questo articolo contiene SPOILER per House of the Dragon stagione 1, episodio 8, “Il Signore delle Maree”. serie. Dopo che Rhaenyra dice a suo padre che deve difenderla se vuole che sia la sua erede, il morente re Viserys Targaryen raccoglie tutte le sue forze e siede sul Trono di Spade per la prima […]

Nuovi mostri soprannaturali per i Winchester presi in giro da Showrunner
Nuovi mostri soprannaturali per i Winchester presi in giro da Showrunner

Lo showrunner della serie spin-off di Supernatural The Winchesters rivela dettagli sui nuovi mostri unici del prequel. Supernatural è una serie drammatica fantasy che segue i fratelli Sam (Jared Padalecki) e Dean Winchester (Jensen Ackles) mentre viaggiano attraverso il paese alla ricerca di demoni, fantasmi, mostri e altre leggende metropolitane. Ogni stagione dello spettacolo vede […]