Asiatica Film Mediale

Gli amici immaginari sono demoni provenienti da altre dimensioni nel trailer immaginario di Blumhouse.

Gli amici immaginari sono demoni provenienti da altre dimensioni nel trailer immaginario di Blumhouse.
Erica

Di Erica

06 Febbraio 2024, 20:36


Riassunto

  • Il nuovo film horror di Blumhouse e Lionsgate, Imaginary, ruota attorno a un amico immaginario malevolo scoperto da una figliastra.
  • Il nuovo trailer rivela mostri terrificanti che abitano una dimensione alternativa e suggerisce che le entità possiedano le persone nel mondo reale.
  • Blumhouse punta a rompere la serie di critiche negative con il co-sceneggiatore/regista Jeff Wadlow, sperando in un’esperienza unica e terrificante.

Blumhouse continua la sua avventura con gli oggetti dell’infanzia che prendono una piega inaspettata con il nuovo trailer di Imaginary. Il prossimo film horror ruota attorno a una donna che si trasferisce nella sua casa d’infanzia con la sua nuova famiglia, dove la figliastra trova il suo vecchio orsacchiotto di peluche, solo per scoprire che l’amico immaginario che ha creato da esso è qualcosa di molto più malevolo. DeWanda Wise di Jurassic World: Dominion guida il cast del film insieme a Pyper Braun, Tom Payne, Betty Buckley, Taegen Burns, Matthew Sato e Dane DiLiegro.

A un mese dalla sua uscita, Lionsgate ha svelato un nuovo trailer di Imaginary.

Il video, come si può vedere sopra, rivela ulteriori mostri terrificanti presenti nel nuovo film di Blumhouse, tutti i quali sembrano abitare la dimensione alternativa da cui provengono le entità del titolo. Il nuovo trailer sembra anche suggerire che le entità possiedano le persone nel mondo reale, ponendo la domanda su quali siano i loro motivi ultimi. Il co-sceneggiatore/regista Jeff Wadlow ha condiviso anche la seguente dichiarazione riguardo al nuovo film:

Non tutti gli amici immaginari sono amichevoli… almeno è ciò che scopriranno i personaggi al centro di Imaginary. Amo realizzare film che giocano con la percezione del pubblico di ciò che è reale e di ciò che non lo è, quindi un film horror che esplora le spaventose possibilità degli amici immaginari era il sandbox perfetto per me. Penso che il film che abbiamo realizzato sia pieno di colpi di scena inaspettati, grandi spaventi e, soprattutto, un sacco di divertimento emozionante. DeWanda, Pyper e Taegen, i personaggi al centro della nostra storia, sono non solo credibili come una famiglia mista ma anche un piacere da guardare mentre il racconto si svela. Credo che il pubblico amerà vederli affrontare Chauncey, il nostro piccolo orso malvagio. Prometto che non guarderete più allo stesso modo un orsetto di peluche.

Imaginary Romperà 2 Serie Sfortunate di Blumhouse?

Close

Mentre Blumhouse cerca probabilmente di replicare il successo critico e commerciale del 2023 con M3GAN, basato sui giocattoli dell’infanzia, lo studio deve anche rompere due serie sfortunate che lo accompagnano in Imaginary. La prima riguarda la collaborazione passata con il co-sceneggiatore/regista Jeff Wadlow, con cui hanno lavorato a Truth or Dare del 2018 e Fantasy Island del 2020. Anche se entrambi sono stati successi finanziari, hanno ricevuto critiche negative diffuse, con il primo che ha ottenuto un punteggio di approvazione del 15% dai critici su Rotten Tomatoes e il secondo addirittura un peggiore 8%.

Anche al di fuori dello studio, Wadlow non ha ottenuto molto successo critico, il suo progetto con migliori recensioni è la commedia horror familiare The Curse of Bridge Hollow del 2022, che ha ottenuto un 46% dai critici su RT.

Anche se alcuni potrebbero sostenere che la decisione di Blumhouse di lavorare nuovamente con Wadlow sia dovuta al loro successo finanziario precedente, indica anche l’altra serie sfortunata che lo studio cercherà di rompere in termini di ricezione critica complessiva dei loro film. A parte alcuni film, l’etichetta indipendente ha avuto una serie quasi perfetta di recensioni positive con titoli come The Black Phone, Run Sweetheart Run, M3GAN e Sick. Tuttavia, più recentemente, la loro produzione è diventata più varia, con i loro ultimi quattro film usciti al cinema che hanno ricevuto recensioni prevalentemente negative, incluso Night Swim di quest’anno.

Con Imaginary che rappresenta una rara collaborazione tra Blumhouse e Lionsgate, non è chiaro come l’attenzione dei due studi sul progetto influenzerà la sua qualità complessiva. Quest’ultimo ha ottenuto anch’esso una varietà di reazioni critiche per i suoi recenti sforzi nell’horror, con Saw X e The Blackening che hanno ottenuto recensioni entusiastiche, mentre Cobweb, prodotto da Seth Rogen, ha ricevuto recensioni contrastanti e Antebellum si è rivelato un flop nonostante il suo promettente concetto. Ci si augura che con Imaginary, Blumhouse, Lionsgate e Wadlow abbiano finalmente trovato il giusto ritmo per offrire un’esperienza unica e terrificante.

Fonte: Lionsgate

Imaginary Romperà 2 Serie Sfortunate di Blumhouse?

Close

Mentre Blumhouse cerca probabilmente di replicare il successo critico e commerciale del 2023 con M3GAN, basato sui giocattoli dell’infanzia, lo studio deve anche rompere due serie sfortunate che lo accompagnano in Imaginary. La prima riguarda la collaborazione passata con il co-sceneggiatore/regista Jeff Wadlow, con cui hanno lavorato a Truth or Dare del 2018 e Fantasy Island del 2020. Anche se entrambi sono stati successi finanziari, hanno ricevuto critiche negative diffuse, con il primo che ha ottenuto un punteggio di approvazione del 15% dai critici su Rotten Tomatoes e il secondo addirittura un peggiore 8%.

Anche al di fuori dello studio, Wadlow non ha ottenuto molto successo critico, il suo progetto con migliori recensioni è la commedia horror familiare The Curse of Bridge Hollow del 2022, che ha ottenuto un 46% dai critici su RT.

Anche se alcuni potrebbero sostenere che la decisione di Blumhouse di lavorare nuovamente con Wadlow sia dovuta al loro successo finanziario precedente, indica anche l’altra serie sfortunata che lo studio cercherà di rompere in termini di ricezione critica complessiva dei loro film. A parte alcuni film, l’etichetta indipendente ha avuto una serie quasi perfetta di recensioni positive con titoli come The Black Phone, Run Sweetheart Run, M3GAN e Sick. Tuttavia, più recentemente, la loro produzione è diventata più varia, con i loro ultimi quattro film usciti al cinema che hanno ricevuto recensioni prevalentemente negative, incluso Night Swim di quest’anno.

Con Imaginary che rappresenta una rara collaborazione tra Blumhouse e Lionsgate, non è chiaro come l’attenzione dei due studi sul progetto influenzerà la sua qualità complessiva. Quest’ultimo ha ottenuto anch’esso una varietà di reazioni critiche per i suoi recenti sforzi nell’horror, con Saw X e The Blackening che hanno ottenuto recensioni entusiastiche, mentre Cobweb, prodotto da Seth Rogen, ha ricevuto recensioni contrastanti e Antebellum si è rivelato un flop nonostante il suo promettente concetto. Ci si augura che con Imaginary, Blumhouse, Lionsgate e Wadlow abbiano finalmente trovato il giusto ritmo per offrire un’esperienza unica e terrificante.

Fonte: Lionsgate

Imaginary

Non ancora classificato

Horror

Da Blumhouse Productions arriva Imaginary, un film horror diretto da Jeff Wadlow. Nel film, una donna torna nella sua casa d’infanzia e riscopre che il suo amico immaginario non è così immaginario, essendo rimasto amareggiato dall’abbandono che ha subito.

Data di uscita: 6 marzo 2024

Regista: Jeff Wadlow

Sceneggiatori: Greg Erb, Bryce McGuire, Jason Oremland

Studio: Blumhouse Productions

Distributore: Lionsgate


Potrebbe interessarti

La debole apertura al botteghino di Argylle resa ancora peggiore dalla sconfitta testa a testa sul proprio terreno di casa.
La debole apertura al botteghino di Argylle resa ancora peggiore dalla sconfitta testa a testa sul proprio terreno di casa.

Sommario Riassunto Inaspettatamente, Argylle delude al botteghino del Regno Unito e dell’Irlanda, incassando solamente 2 milioni di sterline ($2,5 milioni). Ciò ha fatto sì che Argylle venisse superato dal film d’animazione Migration, che ha incassato 3,5 milioni di sterline ($4,4 milioni). Nonostante un budget di 200 milioni di dollari e la presenza di un rinomato […]

Il trailer di Drive-Away Dolls mostra uno sguardo più da vicino al destino brutale di Pedro Pascal nella commedia criminale di Ethan Coen.
Il trailer di Drive-Away Dolls mostra uno sguardo più da vicino al destino brutale di Pedro Pascal nella commedia criminale di Ethan Coen.

Riassunto È stato pubblicato un nuovo trailer per Drive-Away Dolls, il nuovo film solista di Ethan Coen. La commedia dark vede protagoniste Margaret Qualley e Geraldine Vaswanathan come due giovani donne in un viaggio su strada che si ritrovano coinvolte in un complotto criminale. Pedro Pascal fa anche parte del cast del film, con il […]