Notizie Serie TVGeorge RR Martin parla di Game Of Thrones Show...

George RR Martin parla di Game Of Thrones Show Backlash

-


George RR Martin, l’autore dietro i romanzi che sono poi diventati lo show fantasy di successo Il Trono di Spade, condivide i suoi pensieri sul contraccolpo dei fan che la serie ha ricevuto verso la fine della sua corsa. Tracciando gli intrighi politici e gli orrori soprannaturali che affliggono i regni di Westeros ed Essos, l’adattamento di enorme successo dei libri di Martin della HBO è diventato una delle serie TV più seguite di tutti i tempi. Oltre a ricevere il plauso della critica per la sua scrittura, recitazione, scenografia ed effetti visivi, lo spettacolo ha vinto un record di 59 Emmy Awards durante la sua corsa, il massimo per qualsiasi spettacolo con sceneggiatura. Il successo senza precedenti della serie fantasy ha portato allo sviluppo di numerosi spinoff presso la HBO, con la serie prequel House of the Dragon che sarà presentata in anteprima sul servizio di streaming della società entro la fine dell’anno.

Tuttavia, nonostante la sua fama mondiale, la stagione 8 di Game of Thrones ha ricevuto critiche significative sia dai revisori che dal pubblico quando è andata in onda nel 2019. Con molti che citano una scrittura scadente, una cattiva illuminazione e conclusioni insoddisfacenti per la maggior parte degli archi dei personaggi principali, il finale della serie ha diventato famoso per essere uno dei finali più deludenti nella storia della televisione. In effetti, il livello di malcontento tra il pubblico era tale che alcuni fan hanno creato una petizione per rifare la stagione 8 di Game of Thrones, che ora ha ottenuto quasi 2 milioni di firme. E anche se lo spettacolo è stato sospeso per oltre tre anni, è chiaro che il finale deludente rimane ancora un punto dolente per molti devoti.

Ma ora, l’autore stesso pesa sul contraccolpo dei fan del finale di Game of Thrones. Discutendo delle reazioni online alla stagione 8 con The Independent, Martin confessa il suo sconcerto per “come le persone possono arrivare a odiare così tanto qualcosa che una volta amavano”. Afferma anche che alcune critiche allo show da parte dei fan sono state “tossiche”. Dai un’occhiata al commento completo di Martin qui sotto:

Non lo capisco, lo sai. OK, ami uno spettacolo, ami un personaggio. Qual è il peggio… o sarà un bello spettacolo o un brutto spettacolo o uno spettacolo mediocre. Alcuni episodi sono buoni, altri cattivi. Perché le persone ne vanno così pazze, sai? […] Non capisco come le persone possano arrivare a odiare così tanto qualcosa che una volta amavano. Se non ti piace uno spettacolo, non guardarlo! Come è diventato tutto così tossico?

Questa non è la prima volta che lo scrittore fantasy risponde a quelle che considera critiche “tossiche” da parte dei fan. Di recente, Martin ha risposto all’intensa richiesta dei fan per The Winds of Winter, il prossimo romanzo della serie, che ha definito “malvagio”. È certamente chiaro che, mentre Martin può capire le critiche che vengono costantemente mosse al finale di Game of Thrones, non riesce a capire la ferocia con cui i fan esprimono le loro opinioni online. Ma questa affermazione sostiene anche l’autore secondo cui i programmi TV non meritano il tipo di rabbia appassionata spesso diretta contro di loro, fornendo un’indicazione dei suoi sentimenti nei confronti della cultura dei fan contemporanea al di fuori di Game of Thrones.

Dato che le appassionate critiche online per il finale della serie sono ancora in corso oltre tre anni dopo, sembra improbabile che la risposta di Martin possa cambiare idea a molti. Ma, anche se le differenze creative di Martin su Game of Thrones sono state ben documentate, sembra che l’autore sia ancora disposto a difendere la controversa stagione finale, se non altro nel contesto della televisione nel suo insieme che non merita tali livelli di odio. Tuttavia, con House of the Dragon in onda su HBO Max il 21 agosto, non passerà molto tempo prima che venga rivelato fino a che punto il contraccolpo finale di Game of Thrones influenzerà le cifre degli spettatori per la nuova serie.

Fonte: L’Indipendente

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Aspetta, gli altri personaggi di Stranger Things si sono appena dimenticati di Eddie?

Attenzione: contiene SPOILER per Stranger Things stagione 4, volume 2. Dopo quello che è successo a Eddie Munson (Joseph...

Minions: The Rise of Gru frantuma i record al botteghino del fine settimana del 4 luglio

Minions: The Rise of Gru infrange i record al botteghino del fine settimana del 4 luglio, guadagnando oltre...

Young Sheldon Stagione 6 Star orologi TBBT per la ricerca in BTS Photo

Iain Armitage guarda The Big Bang Theory in preparazione per la sesta stagione di Young Sheldon. La commedia...

Mad Max potrebbe aver già rivelato il destino di Hemsworth nel prequel di Furiosa

Anche se il prequel di Mad Max: Fury Road, Furiosa, è ancora a due anni dall'uscita, il destino...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te