Notizie Serie TVGeorge RR Martin ha visto un montaggio approssimativo di...

George RR Martin ha visto un montaggio approssimativo di House Of The Dragon

-


George RR Martin ha visto un rough cut del primo episodio di House of the Dragon. L’autore, famoso per la sua serie di libri Le cronache del ghiaccio e del fuoco, è diventato un nome familiare quando i romanzi sono stati adattati per l’incredibilmente popolare serie HBO Game of Thrones e i suoi prossimi spin-off. Nonostante l’adattamento televisivo si sia concluso nel 2019, Martin rimane timido riguardo alla data di uscita di The Winds of Winter, il prossimo libro della serie, nonostante lo spettacolo abbia superato da tempo il suo materiale originale prima della sua eventuale conclusione.

House of the Dragon è ambientato circa 200 anni prima degli eventi di Game of Thrones, in un’epoca in cui i draghi dominano ancora i cieli sopra Westeros. Lo spettacolo, che vedrà protagonisti Paddy Considine, Olivia Cooke, Emma D’Arcy e l’ex capo di Doctor Who Matt Smith, racconterà lo scoppio della guerra civile tra la famiglia Targaryen e i suoi successivi effetti sui Sette Regni. Nonostante una fine rocciosa in Game of Thrones, l’interesse per ulteriori lavori basati sull’universo fantasy di Martin non si è placato. Di recente, House of the Dragon è in cima alla lista dei più attesi, battendo al primo posto artisti del calibro della prossima serie di Amazon Il Signore degli Anelli.

Nonostante sia impegnato con il suo prossimo romanzo tanto atteso, Martin ha ancora trovato il tempo per dare un’occhiata all’imminente House of the Dragon, ed è felice di ciò che ha visto. Inserito sul blog di Martin, l’autore ha confermato di aver visto un rough cut del primo episodio della serie, che descrive come potente, oscuro e viscerale. Ha anche elogiato i produttori Ryan J. Condal e Miguel Sapochnik per il loro duro lavoro prima di prendere in giro i fan, sottolineando che pensa che le persone si “innamoreranno” del cast “solo per avere [their] cuore spezzato più tardi”, qualcosa a cui gli appassionati di Game of Thrones saranno ormai abituati. Dai un’occhiata alla citazione completa di seguito:

“Io stesso sto anticipando House Of The Dragon piuttosto avidamente, per quello che vale. Ok, non sono quasi obiettivo. E so molto di quello che vedrai. (Io, um, ho scritto il libro). Inoltre… la mamma è la parola ora, non dirlo a nessuno… ho visto un rough cut del primo episodio e mi è piaciuto molto. È oscuro, è potente, è viscerale… proprio come mi piace la mia fantasia epica.

Ryan e Miguel hanno fatto un lavoro fantastico e il cast… proprio come con Game of Thrones, la maggior parte degli spettatori avrà sentito parlare solo di alcuni attori, ma penso che ti innamorerai di molti di loro. (Solo per avere il cuore spezzato più tardi quando… ma no, sarebbe significativo). Penso che i Targaryen siano in ottime mani. Anticipa via. Non credo che rimarrai deluso”.

Le parole di Martin sono promettenti, aiutando a risolvere i dubbi formati dall’insoddisfacente stagione finale di Game of Thrones. Sebbene sia improbabile che l’autore distolga gli spettatori da un adattamento del proprio lavoro, lo stesso Martin ha criticato apertamente come è finito Game of Thrones, dimostrando di non aver paura di ammettere quando il suo lavoro è andato fuori rotta. Se il primo episodio riesce ad essere oscuro e potente come dice Martin, sembra che House of the Dragon sia sulla strada giusta per essere epico quanto Game of Thrones era al suo meglio.

A sostegno delle affermazioni di Martin, le prime immagini e i trailer di House of the Dragon sembrano fantastici, con lo spettacolo che beneficia di una serie di volti nuovi, sia fuori che sullo schermo. Forse i più notevolmente assenti sono gli showrunner di Game of Thrones David Benioff e DB Weiss, nessuno dei quali è coinvolto nel progetto imminente o, in effetti, in eventuali spin-off attualmente previsti nel franchise. Mentre la coppia ha fatto miracoli rendendo l’epopea fantasy tanto popolare quanto lo è, il futuro di Game of Thrones ora è nelle mani di altri. Mentre solo il tempo dirà se House of the Dragon può ricreare il successo del suo predecessore, quale migliore approvazione potrebbe ricevere lo spettacolo dei complimenti dallo stesso Martin.

Fonte: George RR Martin

.item-num::after { content: “http://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

Il video del set di Batgirl rivela un nuovo look al costume di Barbara Gordon

Il costume di Barbara Gordon viene visto in azione per la prima volta in un nuovissimo video dal...

Il personaggio di Peacemaker apparirà nel prossimo film DCEU, afferma James Gunn

Secondo James Gunn, un personaggio di Peacemaker apparirà in un altro progetto DCEU. La serie spin-off di...

Sonic The Hedgehog 2 è molto più epico del primo film di Star

La star Ben Schwartz prende in giro che Sonic the Hedgehog 2 è molto più epico nella sua...

Yellowjackets Stagione 2 introdurrà più sopravvissuti adulti

AVVISO SPOILER: spoiler della prima stagione di Yellowjackets di seguito. Il co-creatore di Yellowjackets anticipa che altri sopravvissuti all'incidente...

Andrew Garfield vuole interpretare Spider-Man contro il veleno di Tom Hardy

Attenzione: spoiler in arrivo per Spider-Man: No Way Home. Andrew Garfield rivela che sarebbe disposto a interpretare nuovamente l'Uomo...

La prima sceneggiatura di Original Scream ha ucciso Dewey, rivela Courteney Cox

Avviso spoiler: questo articolo include punti della trama di Scream (2022) Courteney Cox rivela che Dewey di David Arquette...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you