Notizie Serie TVGeorge RR Martin e Neil Gaiman su come dovrebbero...

George RR Martin e Neil Gaiman su come dovrebbero essere fedeli gli adattamenti

-


Con House of the Dragon e The Sandman che hanno riscontrato un invidiabile successo come adattamenti televisivi, gli autori George RR Martin e Neil Gaiman concordano sul fatto che Hollywood stia mostrando segni migliori di adattamenti fedeli. Martin è noto soprattutto per aver scritto l’epica serie fantasy Le cronache del fuoco e del ghiaccio, che attualmente comprende cinque romanzi e un sesto è attualmente in fase di scrittura. La serie è stata adattata nella serie HBO vincitrice dell’Emmy Award, Il Trono di Spade. La sua serie prequel House of the Dragon, ispirata al romanzo Fire & Blood di Martin e co-sviluppata dallo stesso autore, è stata presentata in anteprima il 21 agosto e ha raggiunto numeri record di spettatori per HBO, guadagnandosi rapidamente un ordine di rinnovo della stagione 2 dalla rete.

Allo stesso modo, Gaiman ha anche aiutato a supervisionare l’adattamento televisivo della sua acclamata serie di graphic novel The Sandman. La serie fantasy drammatica è stata pubblicata su Netflix il 5 agosto, con un episodio aggiuntivo pubblicato il 19 agosto, che racconta la storia di Morpheus/Dream, la personificazione dei sogni e degli incubi, dopo essere sfuggito a una prigionia secolare grazie a un rituale occulto. Sebbene non corrispondesse agli enormi numeri di spettatori visti da House of the Dragon, The Sandman ha avuto anche un incredibile successo e si è classificato al primo posto nella lista dei primi 10 di Netflix la settimana della sua uscita e ottenendo ampi consensi da parte di critica e pubblico.

Sebbene House of the Dragon e The Sandman siano spettacoli drasticamente diversi, una somiglianza che i due condividono è la fedeltà ai loro materiali originali. Questa fedeltà può essere probabilmente attribuita a Martin e Gaiman, che condividono una forte opinione sugli adattamenti hollywoodiani. Variety riporta che i due autori hanno recentemente rivelato il loro odio per la frase “Lo farò mio” riguardo agli adattamenti al Symphony Space di New York City. Dai un’occhiata ai commenti completi di Martin e Gaiman di seguito:

Martin: “Quanto devi essere fedele? Alcune persone non sentono di dover essere affatto fedeli. C’è questa frase che gira: ‘Lo farò mio.’ Odio quella frase. E penso che Neil probabilmente odi anche quella frase.

Gaiman: “Sì. Ho passato 30 anni a guardare le persone che realizzavano ‘Sandman’ proprio. E alcune di quelle persone non avevano nemmeno letto ‘Sandman’ per farlo proprio, avevano semplicemente sfogliato alcuni fumetti o qualcosa del genere”.

Martin: “Ci sono cambiamenti che devi fare – o che sei chiamato a fare – che penso siano legittimi. E ce ne sono altri che non sono legittimi”.

Come Sandman è rimasto vicino al suo materiale originale

Anche se The Sandman includeva alcune modifiche rispetto alla sua origine nei fumetti, come il fatto che Lucifer duelli con Dream in persona per il suo elmo e la rielaborazione della storia di Lyta e Hector, la serie è comunque riuscita a rimanere incredibilmente fedele al suo materiale originale. Questo sforzo può essere visto nelle trame di Lyta e Hector, che preservano le loro relazioni e dinamiche principali dalla graphic novel eliminando qualsiasi potenziale problema di licenza che The Sandman potrebbe aver incontrato dall’uso di personaggi che si collegano ai più grandi DC Comics. La serie ha anche dimostrato la sua stretta relazione con il fumetto di The Sandman con un confronto fianco a fianco della scena introduttiva di Morte e dei suoi pannelli originali dei fumetti, che presentavano inquadrature e dialoghi quasi identici dei due esseri Endless.

A questo punto, Gaiman ha molta esperienza nell’adattare il suo lavoro per lo schermo. In precedenza ha contribuito a scrivere e produrre la serie di Starz American Gods e Good Omens stagione 1 per Prime Video, quindi ha imparato quando lasciar andare e quando mantenere alcuni aspetti della sua scrittura. Mentre alcuni potrebbero erroneamente sostenere che The Sandman è stato aggiornato solo per fare appello al pubblico “svegliato”, attraverso la serie Gaiman ha dimostrato di sapere cosa costituisce un cambiamento legittimo o meno.

Fonte: varietà

Ultime News

Temple Trailer mostra la discesa nel caos di Mark Strong [EXCLUSIVE]

Screen Rant è entusiasta di presentare in esclusiva il trailer della nuova serie Temple. Basato sulla fortunata...

Il finale di Knock At The Cabin di Shyamalan ha sconvolto i fan del libro originale

Questo articolo contiene importanti spoiler per Knock at the Cabin. Il regista M. Night Shyamalan cambia il...

Emma Roberts rivela nuovi dettagli sul suo personaggio misterioso di Madame Web

La star di Madame Web Emma Roberts prende in giro i dettagli del personaggio del prossimo film Marvel-Sony....

Il libro di giochi di parole di The Last Of Us Episodio 4 è più importante di quanto pensi

Avvertimento! Questo articolo contiene spoiler sia per l'episodio 4 di The Last of Us che per il...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te