Asiatica Film Mediale

George RR Martin afferma che House of the Dragon’s Viserys è migliore della sua

George RR Martin afferma che House of the Dragon’s Viserys è migliore della sua
Debora

Di Debora

12 Ottobre 2022, 03:20


Attenzione: SPOILER per House of the Dragon Episodio 8 – “The Lord of the TIdes” George RR Martin pensa che la versione di King Viserys della House of the Dragon sia persino migliore di quella che ha creato. Interpretato dall’attore e regista vincitore del BAFTA Paddy Considine, Viserys ha trascorso gran parte del suo tempo durante la prima stagione dello spinoff de Il Trono di Spade bloccato nel mezzo della faida interna della sua famiglia. Nonostante Viserys abbia fatto ogni sforzo per unire i suoi cari durante la stagione, l’episodio 8 di House of the Dragon si è rivelato un punto di svolta sia per Viserys che per la sua famiglia.

L’episodio – pur vantando alcuni dei combattimenti più accaniti di sempre contro i Targaryen – ha anche regalato ai fan un toccante canto del cigno per uno dei personaggi più importanti dello show. Con la salute di Viserys che peggiorava ad ogni episodio che passava, l’episodio 8 di House of the Dragon ha finalmente visto il Re dei Sette Regni soccombere alla sua malattia, scomparso dopo un’ultima riunione di famiglia. Prima della sua morte, Viserys rivolge inconsapevolmente anche parole di addio a sua moglie Alicent, parole che avranno ripercussioni devastanti per il futuro di House of the Dragon.

La rappresentazione di Viserys in House of the Dragon non è sfuggita forse al critico più aspro dello show: lo stesso Martin. Nel suo ultimo post sul blog, Martin descrive la versione dello show sul personaggio come più “piena di carne” rispetto alla sua versione. Selezionando la performance di Considine, Martin ha anche affermato che la performance dell’episodio 8 dell’attore era degna di un Emmy. Dai un’occhiata alla citazione completa di Martin qui sotto:

L’episodio di domenica, “Lord of the Tides”, era tutto ciò che speravo dovesse essere. Complimenti a Eileen Shim, la sceneggiatrice, a Geeta Patel, la regista, al nostro incredibile cast… e in particolare a Paddy Considine, per la sua interpretazione di Re Viserys, il Primo del Suo Nome. Il personaggio che ha creato (con Ryan, Sara e Ti e il resto dei nostri sceneggiatori) per lo show è molto più potente, tragico e pieno di carne della mia versione in FIRE & BLOOD che sono quasi tentato di tornare indietro e strappare risalire quei capitoli e riscrivere l’intera storia del suo regno. Paddy merita un Emmy solo per questo episodio. Se non ne ottiene uno, ehi, non c’è giustizia. Nel frattempo, darò un pugno all’arcimaestro Gyldayn per aver tralasciato così tante cose buone.

Cosa significa la morte di Viserys per il futuro di House of the Dragon

La morte di Viserys è forse il momento più cruciale nel viaggio della Casa del Drago finora, con la morte del re che fungerà da catalizzatore che darà inizio alla guerra civile dei Targaryen. Nonostante la solida pretesa di Rhaenyra al Trono di Spade sia senza dubbio indiscutibile, la crescente determinazione di Alicent la spingerà senza dubbio a sfidare la legittima posizione della Regina, specialmente dopo la sua ultima conversazione con il suo defunto marito. Naturalmente, House of the Dragon potrebbe anche allontanarsi dal suo materiale originale, il che significa che a questo punto il Trono di Spade è pronto per essere conquistato da chiunque.

Anche se probabilmente l’ultima volta che i fan vedranno Viserys in House of the Dragon, l’episodio 8 ha permesso a Considine di mostrare completamente le sue credenziali di recitazione, dando al re un finale appropriato. Sebbene indubbiamente di parte, le gentili parole di Martin nei confronti di Considine e dei creatori dello show sono state riprese anche dai fan online, con molti altri che hanno chiesto all’attore di Viserys di ricevere un Emmy per la sua incredibile interpretazione. Con lo show che si avvicina alla fine della prima stagione, è stato un inizio impressionante per il primo spin-off de Il Trono di Spade, e con forse gli episodi più grandi che devono ancora venire, House of the Dragon sembra essere altrettanto buono – o forse anche migliore – rispetto al suo predecessore.

Fonte: George RR Martin


Potrebbe interessarti

Il grande cattivo dei Winchester cambia totalmente la tradizione soprannaturale
Il grande cattivo dei Winchester cambia totalmente la tradizione soprannaturale

I principali cattivi dei Winchester, gli Akrida, rappresentano un’enorme aggiunta al grande libro di tradizioni di Supernatural. L’episodio pilota dei Winchester presenta demoni e un rugaru, ma nessuno dei due rappresenta la più grande minaccia per John Winchester e Mary Campbell nella loro serie spin-off di Supernatural. Quell’onore appartiene all’Akrida, un mostro mai visto prima […]

Legge e ordine finali di Rollins: rivelati i dettagli dell’episodio e della storia della SVU
Legge e ordine finali di Rollins: rivelati i dettagli dell’episodio e della storia della SVU

Sono stati rivelati i dettagli della storia che circondano l’ultimo episodio di Law & Order: SVU del detective Rollins. Kelli Giddish si è unito per la prima volta a Law & Order: SVU come una serie regolare nella stagione 13, interpretando la travagliata detective Amanda Rollins. Negli ultimi 12 anni, Rollins ha superato la sua […]