Notizie Serie TVGavan O'Herlihy è morto: Chuck Cunningham di 'Happy Days'...

Gavan O’Herlihy è morto: Chuck Cunningham di ‘Happy Days’ aveva 70 anni

-

- Advertisment -spot_img


Gavan O’Herlihy, meglio conosciuto per aver interpretato Chuck, il fratello scomparso di Richie e Joanie Cunningham in “Happy Days”, è morto. Aveva 70 anni.

O’Herlihy è morto a Bath, Inghilterra il 15 settembre, suo fratello, Cormac O’Herlihy, ha confermato a Varietà. La causa della morte non è stata rivelata, ma suo fratello ha confermato che non si tratta di COVID-19.

Dopo aver fatto un’apparizione in un episodio del “The Mary Tyler Moore Show” nel 1973, O’Herlihy esplose in “Happy Days” come Chuck, il fratello maggiore dei Cunningham. Chuck era un atleta del liceo ed era quasi sempre visto portare una palla da basket. Fu interpretato da tre diversi attori – Ric Carrott nell’episodio pilota dello show, O’Herlihy per le prime due stagioni e Randolph Roberts per due episodi della seconda stagione – dando il via al peggiorativo “sindrome di Chuck Cunningham” per descrivere i personaggi televisivi che sparivano dagli show e venivano poi cancellati come se non fossero mai esistiti.

Immagine caricata pigramente

Gavan O’Herlihy in “The Descent: Parte 2”.
©Lions Gate/Courtesy Everett Collection

Dopo “Happy Days”, O’Herlihy apparve in una serie di ruoli cinematografici e televisivi, spesso interpretando personaggi antagonisti o cattivi. Questo includeva il film TV “The Ghost of Cypress Swamp” nel 1977, la serie “Amazing Spider-Man” nel 1979, “Superman III” e “Never Say Never Again” nel 1983, la serie “Star Trek: Voyager” nel 1995 e il film “The Descent: Parte 2” nel 2009. Gli altri crediti di O’Herlihy includono apparizioni in “Twin Peaks”, “The Memoirs of Sherlock Holmes”, “Rich Man, Poor Man”, “Death Wish 3”, “Willow” e “Tales From the Crypt”. Il film più recente di O’Herlihy, “Queen of the Redwood Mountains”, è attualmente in post-produzione.

Il fratello di O’Herlihy sullo schermo di “Happy Days”, Ron Howard, gli ha reso omaggio su Twitter, scrivendo: “RIP Gavan. L’ho conosciuto come il 1° dei 2 Chuck in #HappyDays e poi come Airk in #Willow dove ho avuto il piacere di dirigerlo. Un attore di talento con un grande spirito libero”.

Oltre a Cormac O’Herlihy, i superstiti includono i fratelli Patricia, Lorcan e Olwen, così come la moglie Juliette e i quattro figli Rogan, Lonan, David e Daniel.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest news

Benedict Cumberbatch e Jane Campion parlano di “The Power of the Dog”.

Non solo Benedict Cumberbatch si è sottoposto all'analisi dei sogni per prepararsi al suo ruolo in "Il potere...

Deckert raccoglie il titolo della competizione IDFA “Eat Your Catfish

L'agente di vendita internazionale Deckert Distribution ha acquisito i diritti mondiali di "Eat Your Catfish", diretto da Adam...

‘Essere i Ricardos’: Nicole Kidman nel ruolo di Lucille Ball

Being the Ricardos" di Aaron Sorkin ha conquistato il Westwood Village sabato sera, quando sia la stampa che...

Recensione di ‘Sing 2’: Un bis ingraziante per il toon degli animali canterini

Buster Moon ha un sogno: essere il koala di maggior successo nello showbiz. In "Sing", è riuscito a...
- Advertisement -spot_imgspot_img

Frances McDormand potrebbe fare la storia degli Oscar per la ‘Tragedia di Macbeth

A24 e Apple Original Films fanno il doppio lavoro sull'adattamento di William Shakespeare de "La tragedia di Macbeth"...

Il vincitore ungherese del premio MTV sulla vita sotto la legge LGBTQ del paese

Viktória Radványi, la vincitrice ungherese degli MTV EMAs Generation Change Award, ha rivelato un quadro straordinario della vita...

Must read

- Advertisement -spot_imgspot_img

You might also likeRELATED
Recommended to you