Notizie FilmGareth Edwards ha dovuto sgattaiolare via il set di...

Gareth Edwards ha dovuto sgattaiolare via il set di Godzilla per Rogue One Meeting

-


Il regista Gareth Edwards ha dovuto sgattaiolare via dal set di Godzilla per tenere un incontro sulla realizzazione di Rogue One. Il regista britannico ha riavviato il popolare franchise di kaiju per Legendary Pictures e Warner Bros. nel 2014, realizzando quello che sarebbe diventato il primo film della loro serie MonsterVerse in corso. Ha poi diretto il film indipendente Rogue One: A Star Wars Story, uscito nel 2016 con il plauso della critica e il successo finanziario.

I fan di Star Wars sono stati in gran parte critici sul modo in cui il franchise cinematografico è stato gestito da quando la Disney ha acquistato la Lucasfilm, con la trilogia del sequel che si è rivelata estremamente divisiva, ma l’apprezzamento per Rogue One emerso come un raro punto di comune accordo. Il film è stato ambientato direttamente prima degli eventi di Una nuova speranza e ha rappresentato la squadra di ribelli che è riuscita a rubare i piani dell’Impero per la Morte Nera che alla fine è entrata in possesso della Principessa Leia. Mentre le recensioni all’epoca erano un po’ offuscate dalla fanfara che ha incontrato Il Risveglio della Forza l’anno prima, l’ammirazione dei fan per questo è durata a tal punto che la Disney lo ha incluso tra le sue proiezioni cinematografiche a sorpresa del Disney+ Day.

Secondo un’intervista retrospettiva con StarWars.com, Edwards aveva bisogno di un piccolo sotterfugio per assicurarsi il concerto di Star Wars. Descrivendosi come un grande fan del franchise che non ha mai creduto di poter effettivamente vincere il lavoro, era deciso a prendere l’incontro con Kiri Hart di Lucasfilm, che si stava verificando prima ancora che il titolo per la trilogia di JJ Abrams fosse annunciato. Ma, dice Edwards, a quel tempo stava ancora lavorando a Godzilla, e sebbene la passeggiata da WB a Disney non fosse lontana, era preoccupato di dire a qualcuno dell’incontro a causa della possibilità che sarebbe stato invitato di nuovo per un Sequel di MonsterVerse. Leggi la sua citazione completa qui sotto:

Ricordo quando mi incontrai per la prima volta [Lucasfilm’s] Kiri Hart all’inizio di tutto, si è appena intrufolato per un incontro molto segreto. Penso che si incontrassero con un sacco di registi, come è stato [when] Il Risveglio della Forza stava cominciando. Non credo che qualcuno avesse annunciato il titolo o altro. Sapevamo che c’era un Guerre stellari film in corso e probabilmente altri a venire. Quando stavo finendo Godzilla, ed erano alla Disney, e puoi camminare dalla Warner Bros. alla Disney in circa 10 minuti. Ero nervoso all’idea di dire a qualcuno che stavo andando a un incontro alla Lucasfilm, perché se le cose fossero andate bene avrei fatto il Godzilla sequel, e così ho fatto finta di dover prendere del cibo o qualcosa del genere. Sono appena andato giù e ho incontrato Kiri Hart lungo la strada.

Lo studio ha finito per inviare a Edwards la sceneggiatura di Rogue One, e mentre era combattuto sulla rivisitazione di quello che considerava “terreno consacrato”, era abbastanza eccitato da continuare a incontrarli e discutere del progetto. Era già in ritardo nel processo quando ha appreso che, nonostante la sua convinzione che alla fine sarebbe stato battuto per il lavoro, era l’unico regista con cui si sarebbero incontrati. Edwards alla fine aveva ragione sulla necessità di segretezza, poiché quando il sequel di Godzilla è stato approvato con lui attaccato alla regia, ha scelto di lasciare il progetto piuttosto che sacrificare la sua linea temporale desiderata all’interno dell’universo di Star Wars.

Nonostante il suo status di film a sé stante, l’eredità di Rogue One è destinata a continuare con Andor, una serie Disney+ in arrivo che segue il personaggio del film Cassian Andor. Con lo sceneggiatore originale Tony Gilroy che funge da creatore e Diego Luna che riprende il ruolo del protagonista, i fan stanno aspettando con impazienza l’uscita dello show, che dovrebbe essere nel 2022. Prima di allora, potrebbe valere la pena rivisitare il film di Edwards, che è anche disponibile sul servizio di streaming.

Fonte: StarWars.com

.item-num::after { content: “http://www.asiaticafilmmediale.it/”; googletag.cmd.push(function() { googletag.display(‘div-gpt-ad-1535570269372-ccr4’); });

Latest news

Bradley Cooper ha dovuto rimanere nudo per 6 ore sul set di Nightmare Alley

Bradley Cooper rivela che, durante le riprese di una scena in Nightmare Alley, ha dovuto rimanere nudo per...

Yellowjackets Writer & Star Address Question of Cannibalism In The Show

Contiene spoiler per Yellowjackets Stagione 1. La prima stagione di Yellowjackets ha preso in giro il cannibalismo senza mai...

La figlia del regista di Don’t Look Up ha scritto la battuta migliore di Ariana Grande

Il regista di Don't Look Up, Adam McKay, rivela che sua figlia e la sua amica hanno scritto...

Aggiornamento Happy Death Day 3 offerto da Blumhouse Head

Il produttore Jason Blum conferma che Happy Death Day 3 è ancora in fase di sviluppo e anticipa...

Joss Whedon accusato di comportamento vizioso sul set dello spettacolo Firefly

Nell'ambito di un'intervista più ampia che coinvolge Joss Whedon, il creatore un tempo amato è stato accusato di...

Scream 2022 dimostra che Scream 2 ha avuto il finale perfetto

Attenzione: contiene importanti spoiler per Scream 2022 Ghostface viene rianimato per una nuova generazione in Scream 2022, ma lo...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you