Notizie FilmGal Gadot ammette che immagina che il video di...

Gal Gadot ammette che immagina che il video di canto delle celebrità fosse di cattivo gusto

-


Quasi 2 anni dopo il suo famigerato video “Imagine”, Gal Gadot può ammettere che la celebrità cantare insieme era di cattivo gusto. Il mondo è stato messo in pausa nel marzo 2020 quando la pandemia di COVID-19 si è diffusa in tutto il mondo e ha raggiunto gli Stati Uniti. Da un giorno all’altro scuola, lavoro, hobby e produzioni cinematografiche e televisive sono state cancellate per prevenire l’ulteriore diffusione del virus, lasciando milioni di persone a casa con poco da fare. Mentre il mondo aspettava che il virus si fermasse, Gadot ha pubblicato un video su Instagram in cui lei, insieme a una sfilza di altre celebrità tra cui Kristin Wiig, Jimmy Fallon, Natalie Portman, Sarah Silverman, James Marsden, Leslie Odom Jr., Pedro Pascal , Amy Adams, Mark Ruffalo, Will Ferrell e altri ancora, cantano una cover di “Imagine” di John Lennon.

Il video ha ricevuto un’ondata di accoglienza mista, ma le critiche sono diventate rapidamente negative poiché il pubblico ha messo in dubbio quale fosse la vera natura del video. Molte persone su Twitter hanno espresso frustrazione e fastidio nei confronti del video, suggerendo che le persone coinvolte nel video stessero cercando attenzione piuttosto che cercare di promuovere l’unità suggerita dalla didascalia di Gadot. Alcuni hanno osservato che il video era una dimostrazione di inconsapevolezza del privilegio perché mentre le celebrità nel video erano molto probabilmente colpite dall’ordine di restare a casa, il loro pubblico di destinazione aveva a che fare con la perdita del lavoro, crisi abitative, problemi di salute mentale e molto di più. Altri hanno visto l’acrobazia come uno sforzo superficiale e in definitiva inutile per aiutare le persone bisognose durante la salute pubblica e la crisi economica, soprattutto se confrontata con altri tentativi di aiuto COVID guidati da celebrità.

Ora, Gadot dice a InStyle che il video “era prematuro” e “di cattivo gusto”. Gadot sostiene che le intenzioni dietro il video erano pure, ma che alla fine ha mancato il bersaglio. Dal momento che il video, Gadot sembra aver preso l’incidente con calma, confermando di aver cantato di nuovo la canzone ai Women in Hollywood Awards e definendo l’intera controversia “divertente”. Leggi il commento completo di Gadot qui sotto.

“E con tutta la controversia su ‘Imagine’, è divertente. Stavo chiamando Kristen [Wiig] e io ero tipo, ‘Ascolta, voglio fare questa cosa.’ La pandemia era in Europa e in Israele prima che arrivasse qui [to the U.S.] nello stesso modo. Stavo vedendo dove era diretto tutto. Ma [the video] era prematuro. Non era il momento giusto, e non era la cosa giusta. Era di cattivo gusto. Tutte intenzioni pure, ma a volte non si riesce a centrare il bersaglio, vero?”

Sebbene sia rassicurante che Gadot abbia ammesso che il video era stonato, il suo commento difende ancora la sua decisione di realizzare il video. Gadot ha precedentemente difeso il video di “Imagine” poiché le sue intenzioni erano di ispirare speranza e unità senza scusarsi apertamente per il suo errore. Dall’apice del controllo pubblico del video a metà del 2020, il video non ha avuto effetti duraturi su quelli presenti all’interno. Gadot ha affrontato la maggior parte delle controversie come ideatore e poster del video, mentre altri grandi nomi come Will Ferrell, Zoe Kravitz, Mark Ruffalo, Pedro Pascal e Kristin Wiig hanno quasi divorziato del tutto dal video.

Un aspetto più preoccupante del commento completo di Gadot sul fatto che il problema sia “divertente” – anche se lo intendeva come sinonimo di “strano” – indica quanto poco Gadot capisca l’impatto che il COVID ha avuto sulla maggior parte delle persone. Mentre il video “Imagine” è un pezzo bizzarro della storia di Internet, perpetua un livello di inconsapevolezza di classe che ha un impatto su coloro che hanno visto il video mentre è quasi irrilevante per coloro che lo hanno creato. L’industria cinematografica e televisiva sta lentamente tornando alla normalità, ma la maggior parte delle persone sta ancora lottando con gli effetti quotidiani del COVID.

Fonte: InStyle

.item-num::after { content: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

Bradley Cooper ha dovuto rimanere nudo per 6 ore sul set di Nightmare Alley

Bradley Cooper rivela che, durante le riprese di una scena in Nightmare Alley, ha dovuto rimanere nudo per...

Yellowjackets Writer & Star Address Question of Cannibalism In The Show

Contiene spoiler per Yellowjackets Stagione 1. La prima stagione di Yellowjackets ha preso in giro il cannibalismo senza mai...

La figlia del regista di Don’t Look Up ha scritto la battuta migliore di Ariana Grande

Il regista di Don't Look Up, Adam McKay, rivela che sua figlia e la sua amica hanno scritto...

Aggiornamento Happy Death Day 3 offerto da Blumhouse Head

Il produttore Jason Blum conferma che Happy Death Day 3 è ancora in fase di sviluppo e anticipa...

Joss Whedon accusato di comportamento vizioso sul set dello spettacolo Firefly

Nell'ambito di un'intervista più ampia che coinvolge Joss Whedon, il creatore un tempo amato è stato accusato di...

Scream 2022 dimostra che Scream 2 ha avuto il finale perfetto

Attenzione: contiene importanti spoiler per Scream 2022 Ghostface viene rianimato per una nuova generazione in Scream 2022, ma lo...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you