Notizie FilmFortunatamente, Bodies Bodies Bodies ha inchiodato il suo più...

Fortunatamente, Bodies Bodies Bodies ha inchiodato il suo più grande rischio di satira slasher

-


Bodies Bodies I corpi hanno corso un rischio considerevole raffigurando la satira slasher della Generazione Z, ma sembra aver dato i suoi frutti. Nonostante le recensioni positive verso l’uscita del film, sarebbe sempre stato difficile navigare nella satira specifica per generazione senza tradurla in banale o artificiosa. Eppure Bodies Bodies Bodies riesce a navigare molto bene nella sua difficile situazione, creando un thriller fresco e ricco di suspense con una commedia tempestiva.

Bodies Bodies Bodies è diretto da Halina Reijin e vede protagonista un cast multigenerazionale che include Pete Davidson, Rachel Sennott, Lee Pace e Amandla Stenberg. Il film segue un gruppo di ventenni che si ritrovano in una classica situazione di “Whiddunnit” dopo che un gioco di società è andato storto. Bodies è pieno di commenti social sull’ossessione dei social media della Gen Z e sui suoi effetti sulle connessioni nella vita reale ed è una versione particolarmente fresca del genere slasher, che posiziona il film come una voce di spicco nelle uscite horror estive del 2022.

Reijin’s Bodies è perspicace senza rendere i suoi personaggi caricature banali di se stessi. Ciò è evidente quando il gruppo critica Sophie (Amandla Stenberg) per non essere stata attiva nella chat di gruppo mentre era fisicamente di fronte a loro. Queste micro-aggressioni sono disseminate per tutto il film e alla fine hanno creato brillantemente il colpo di scena killer di Bodies Bodies Bodies. Nonostante la possibile minaccia di un killer che potrebbe dar loro la caccia uno per uno, i personaggi sono coinvolti nel vortice dei loro drammi. Se i personaggi non fossero stati così egocentrici, gran parte dell'”orrore” del film avrebbe potuto essere evitato.

Perché Bodies Bodies Bodies Gen Z La satira è così buona (nonostante sia un rischio)

Il cast di Bodies Bodies Bodies presenta un gruppo di giovani talenti in grado di portare la natura satirica del film a un livello superiore. Ogni personaggio mostra un’ossessione per la propria immagine, usando spesso parole d’ordine popolari di Internet per sminuirsi a vicenda. Invece di optare per uno sguardo più sfacciato alla Gen Z, Bodies usa sottigliezze per ottenere il punto. I personaggi si aggrappano letteralmente ai loro telefoni per tutta la vita mentre affrontano un’interruzione di corrente. Sebbene si trovino in una lussuosa villa, potenzialmente provvista di torce elettriche, usano invece le luci dei loro telefoni.

L’inclusione del personaggio di Greg (Lee Pace), che è l’interesse amoroso di Alice (Rachel Sennot), serve solo ad amplificare ulteriormente il divario tra le generazioni Z e X. Inizialmente ritenuto l’assassino in Bodies, Greg non utilizza solo riferimenti sportivi obsoleti quando comunica con altri personaggi, ma mostra ulteriormente la differenza di età riferendosi al gioco di Bodies Bodies Bodies come “Lupo mannaro”. La sua presenza indica il distacco tra le generazioni e la potenziale incapacità di capirsi. Ecco perché non sorprende che i personaggi più giovani lo accusino di essere l’assassino dopo aver trovato un kit di preparazione alle tempeste nelle sue cose che scambiano come prova dell’omicidio di David (Pete Davidson). La rivelazione che non c’era nessun assassino ma che la maggior parte delle morti nel film erano dovute a negligenza, alla fine, dà a Bodies Bodies Bodies più sfumature. Bodies Bodies Bodies usa una satira tagliente, evitando le insidie ​​di altri film horror come They/Them, che nonostante una buona premessa, non riesce a rappresentare adeguatamente i suoi personaggi.

Erica
Erica
Sono Erica, una donna di mezza età per metà italiana e metà americana, appassionata di cinema americano. Scrivo articoli per Asiatica Film Mediale, ma il mio segreto è che amo scrivere anche poesie. I miei film preferiti sono Il Padrino, Schindler's List e Inception, e un aneddoto che mi riguarda è quando, da piccola, ho visto Jurassic Park al cinema e non ho smesso di urlare fino alla fine del film!

Ultime News

Walter Koenig corregge un errore di Star Trek in un classico episodio di TOS e William Shatner è d’accordo.

Sommario Walter Koenig ha corretto un errore di sceneggiatura in un episodio di Star Trek, con il supporto di...

Il Box Office Globale di Madame Web nella terza settimana è ancora al di sotto del peggiore weekend di apertura mai registrato dall’MCU.

Summary Madame Web ha superato il weekend di apertura di Morbius sia nel mercato interno che a livello mondiale...

Amazing Star Wars Art mostra la spada di Ahsoka nell’ombra del suo maestro

Sommario Shin Hati, una Padawan Dark Jedi, si trova nell'ombra del suo Maestro in una splendida illustrazione di Star...

NCIS: Michael Weatherly condivide l’entusiasmo per lo spin-off di Tony/Ziva, promette più sorprese

Riassunto In una spin-off di Tony e Ziva su Paramount+, Michael Weatherly promette ulteriori sorprese. Weatherly e Cote de Pablo...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

Avventuratevi nel cuore pulsante dell'orrore con la nostra raccolta...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te